BARI – PARMA 0- 0 (FINALE) LA CRONACA LIVE A CURA DI ANDREA BELLETTI

SECONDO TEMPO

13′ Tiro di Scavone, brivido per Micai

15′ Baraye servito in velocità da Insigne si scontra con Micai e l’azione sfuma

17′ Sostituzione Bari esce Iocolano entra Brienza

17′ Sostituzione Bari esce Nenè entra Floro Flores

22′ Occasione ghiotta per il Parma con Di Gaudio il cui diagonale sfila di poco a lato

28′ Baraye ci prova dal vertice sinistro ma il tiro è debole e non impensierisce Micai

34′ Sostituzione Parma esce Di Cesare entra Sierralta

37′ Sostituzione Bari esce Galano entra Kozak

40′ Sostituzione Parma esce Baraye entra Siligardi

44′ Sostituzione Parma esce Scavone entra Barillà

48′ Conclusione di Tello da fuori alto sopra la traversa

 

 

 

 

 

Cari lettori di StadioTardini eccoci pronti a seguire i crociati nella difficile trasferta di Bari

Ecco le formazioni delle squadre in campo:

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Tonucci, Marrone, Cassani; Tello, Petriccione, Iocolano; Galano, Nenè, Improta.
A disposizione: De Lucia, Capradossi, D’Elia, Basha, Kozak, Brienza, Salzano, Floro Flores, Fiamozzi, Diakité, Busellato.
Allenatore: Grosso.

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Gagliolo; Dezi, Scozzarella, Scavone; Insigne, Baraye, Di Gaudio.
A disposizione: Nardi, Dini, Corapi, Scaglia, Munari, Ramos, Frediani, Barillà, Nocciolini, Germoni, Siligardi, Sierralta.

Allenatore: D’Aversa

ARBITRO – Piccinini

PRIMO TEMPO

7′ Punizione di Iocolano da posizione defilata ottimo intervento di Frattali

Poche azioni degne di nota in questo avvio

18′ Ci prova Scozzarella dalla distanza senza fortuna

36′ Si fa vivo il Parma con Insigne che costringe Micai ad un intervento plastico

39′ Marrone rischia il patatrac con un appoggio di testa che per poco non beffa Micai

46′ Ancora Insigne ci prova da buona posizione, conclusione da dimenticare

14 pensieri riguardo “BARI – PARMA 0- 0 (FINALE) LA CRONACA LIVE A CURA DI ANDREA BELLETTI

  • 21 Dicembre 2017 in 20:36
    Permalink

    Forza ragazzi!

  • 21 Dicembre 2017 in 21:17
    Permalink

    Giochiamo per lo 0-0. Bah…

  • 21 Dicembre 2017 in 21:28
    Permalink

    Giochiamo per la Vitoria 💪💪💪
    Forza Parma

  • 21 Dicembre 2017 in 22:27
    Permalink

    Vabbè, dai. Alla fine pareggiare a Bari ci sta. Non dovevano pareggiare con Ternana e Cesena. Ora è obbligatorio battere lo Spezia e poi la punta!

  • 21 Dicembre 2017 in 22:37
    Permalink

    Pareggio gradito.unica nota stonata la vittoria del Frosinone. Persa prossia settimana di obbligo i 3 punti visto che lo Spezia arriva con la pancia ben piena e quindi spero già in ferie.

  • 21 Dicembre 2017 in 23:06
    Permalink

    Bravi gran prova di squadra!

  • 21 Dicembre 2017 in 23:24
    Permalink

    E se la punta fosse JALLOW.?
    V. P. T.
    Veloce PotenteTecnico.
    L’attacco è la nostra croce.
    Abbiamo col Palermo la difesa migliore del Campionato ma come attacco siamo imbarazzanti.
    Purtroppo ci vuole un centravanti
    Baraye in quel ruolo non mi piace.
    Meglio giocare senza centravanti se i centravanti che attualmente abbiamo sono quelli.
    V.P.T.
    Faggiano
    V ai
    P rendi
    T orna
    Dove devi prendere?
    Semplice a Cesena.

  • 21 Dicembre 2017 in 23:37
    Permalink

    Baraye non va per niente inutile tergiversare.
    Dezi oggi mi è piaciucchiato
    È la prima sufficienza che gli do quest’anno ma Baraye non solo non riesce più a far gol, non solo non tira più nello specchio della porta ma addirittura nemmeno più ciabatta in curva
    Più che un bomber sembra un paracarro

  • 22 Dicembre 2017 in 00:05
    Permalink

    se messie’ FAGIANO’ si decide a comperare una punta (e un anno che non ci riesce !!! ) siamo grazie a d vaersa gia’ in serie A il bari non ha fatto un tiro in porta (se baraye cadeva era rigore …..poi abbiamo giocato 11 contro 10 baraye non gioca ) LA NOSTRA DIFESA CON DI CESARE AL POSTO DI MAZZOCCHI E’ U BUNKER se prenderemo 3-4 goal in tutto il girone di ritorno e tanto e meglio programmare gia’ la serie A nel mercato di gennaio

    • 22 Dicembre 2017 in 00:25
      Permalink

      Baraye fa anche troppo, corre pressa e va su tutti i palloni, poi perde inevitabilmente lucidità. Continuo non lo è mai stato ne nei 90 minuti ne nell arco del campionato ma in questa fase di emergenza bisogna solo ringraziarlo

      • 22 Dicembre 2017 in 11:51
        Permalink

        esatto Gabriele qui sperano in calaio’ che quando gioca fa uguale anzi in difesa lo vedo poco ,campa cavallo

  • 22 Dicembre 2017 in 00:18
    Permalink

    esame di maturita’ passato la squadra e’ solida dura da battere organizzata bene bravo d aversa !!!(altro che critiche …..tutti gli allenatori dicono che contro il parma non si riesce a giocare e che e’ la squadra più organizzata basta vedere la faccia di grosso stasera) ora con una punta (e non baraye un fantasma in campo ) tutte queste partite si vincono nel girone di ritorno salutiamo tutti sempre che arrivi una punta se faggiano e’ capace di prenderla lui il pescatore che aspetta il pesce solo che e’ amico del pesce sua affermazione ai tempi di caputo !!! (e qui ho forti dubbi mentre d aversa finira in serie A gia l anno prossimo faggiano …….. )

  • 22 Dicembre 2017 in 00:20
    Permalink

    Ora difesa e centrocampo vanno bene.
    Abbiamp la migliore difesa del campionato
    L’attacco invece se si esclude Insigne è SCADENTE.
    Baraye sembra abbia il malocchio
    Gioca da cane.
    Ma siete sicuro che non sia un suo sosia?
    L’anno scorso mi si lustravano gli occhi nel vederlo giocare, ora mi si inumidiscono gli occhi quando.tocca la palla ma ormai la palla non la tocca nemmeno più.
    Peccato perché se avessimo avuto da INIZIO CAMPIONATO un centravanti decente, a quest’ora saremmo in fuga.
    Faggiano vai su Jellow, è veloce come
    SPEEDY GONZALES.
    Lascia stare Coda dov’è.
    È una coda….di paglia.

  • 22 Dicembre 2017 in 00:21
    Permalink

    si baraye e’ ora di metterlo in panchina a scaldare il legno ………..di cesare al posto di mazzocchi ed e’ gia serie A !! e anche a me dezi stasera gli do la sufficienza si e’ visto un leggero miglioramento se migliora cnhe lui poi ci siamo il turbo parte

I commenti sono chiusi.