DI CESARE: “BUONA GARA ANCHE DOPO L’ESPULSIONE; AVREMMO POTUTO VINCERE; NELLA PAUSA DOBBIAMO RICARICARCI, IL RITORNO SARA’ UN ALTRO CAMPIONATO; POSSIAMO TOGLIERCI GRANDI SODDISFAZIONI” (VIDEO)

(Ilaria Mazzoni) – Nonostante abbiano dovuto affrontare più di quarantacinque minuti in inferiorità numerica il Parma, per Di Cesare, ha comunque costruito la palla più eclatante per segnare. Proprio dopo l’espulsione del Capitano la squadra è riuscita a fare una buona gara; bisogna, perciò, essere contenti per questo anche se è un peccato, afferma, non aver vinto questa partita. Con la vittoria il Parma avrebbe potuto, infatti, chiudere il proprio girone di andata con un bottino più pieno. Per quanto riguarda l’espulsione di Lucarelli afferma che, dal campo, essendo dalla parte opposta in cui è avvenuto l’episodio, non è riuscito a capire bene l’episodio. Inoltre, aggiunge, non è sua consuetudine commentare le prove degli arbitri per questo, sostiene, ci sono, eventualmente, i dirigenti deputati a farlo. Buona la prima parte gialloblù del torneo, esser primi a dicembre, non conta nulla. Pausa che giunge a pennello e che permetterà ai giocatori di staccare, cosa di cui, afferma, hanno necessità. Ricaricare le pile perchè alla ripresa si giocherà un campionato totalmente differente, e per il calciatore la squadra ha le doti necessarie per togliersi delle belle soddisfazioni. Pausa che servirà anche per recuperare gli infortunati. Buon risultato, invece, conclude, quello di terminare il girone con la migliore difesa del torneo; il merito, per Di Cesare è soprattutto degli attaccanti che corrono tantissimo e fanno buon gioco in fase difensiva rendendo, così, più leggero il lavoro al reparto difensivo. Ilaria Mazzoni

DAL PROFILO UFFICIALE FACEBOOK DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA DI DI CESARE DOPO PARMA-SPEZIA (0-0)

2 pensieri riguardo “DI CESARE: “BUONA GARA ANCHE DOPO L’ESPULSIONE; AVREMMO POTUTO VINCERE; NELLA PAUSA DOBBIAMO RICARICARCI, IL RITORNO SARA’ UN ALTRO CAMPIONATO; POSSIAMO TOGLIERCI GRANDI SODDISFAZIONI” (VIDEO)

  • 28 Dicembre 2017 in 09:54
    Permalink

    Buon risultato, invece, conclude, quello di terminare il girone con la migliore difesa del torneo; il merito, per Di Cesare è soprattutto degli attaccanti che corrono tantissimo e fanno buon gioco in fase difensiva rendendo, così, più leggero il lavoro al reparto difensivo.

    Ecco perché non segnano mai. Arrivano poco lucidi in area per via dell’enorme lavoro che fanno prima.

  • 28 Dicembre 2017 in 15:29
    Permalink

    Si però Luca gli attaccanti non aegnano e gli attaccanti sono messi in squadra per segnare non per fare il muro cinese

I commenti sono chiusi.