Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Mercato: Big Faggiano alla riscossa!

NUOVO LOGO parmaland

Morosky da cruz(Mauro “Morosky” Moroni) – La Befana vien (è già arrivata, ma i “preziosi, necessari ed attesi regali” sono in fase di spedizione, consegna prevista, 4/5 profili entro il 20/01 ed i rimanenti “prospetti” – va tanto di moda questo termine,  entro il 31/01 ore 23, ultimo giorno di consegna “pacchi” la quale, detta così, da adito a cattive interpretazioni, ma ogni riferimento al bomber estivo è volutamente mezza-casuale, beh, insoma, miga tropp) di notte, con le scarpe tutte rotte , “sperema miga i szugador, chi a ghè da ster atenta bomben coi trasport, i corrieri & i padronsen, i pac i venen sbalotè su e szo par di camionsen e dopa i riven tut machè, botè e pus la và: bisogna arcmanderes ed fer di bej imbalagg con dal polistirolo o con dal coton infiocc in manera can se sfrisza gninta”. Punto. Mi piace!
Dalle ultime voci di mercato (i Pedullà & Di Marzio sono sempre avanti rispetto a tutti: insomma, spesso “ci beccano” nelle loro anticipazioni, certamente non sono maghi lettori della sfera di cristallo, semplicemente hanno i loro canali, corsie preferenziali di informazione che fanno comodo, evidentemente, a tutti i soggetti coinvolti e chiacchierati) sono spuntati nominativi nuoviv- in entrata – oltre ai soliti noti (Matri, Pazzini, Coda, Mancosu, Ardemagni, ecc.).

Anche se le trattative sono ancora quasi tutte ufficiose e formalmente aperte, di questo primo botto iniziale sono già ben soddisfatto, innanzitutto per la tempestività indispensabile per iniziare subito a lavorare coi nuovi per inserirli al più presto nel migliore dei modi e, in secondo luogo, perché la Società ha risposto presente, in solido, per la campagna di rafforzamento necessaria per raggiungere l’obiettivo: per alcuni è rappresentato dai play off, per me (ma pure per qualcuno che conosco io, anche se non lo dice apertamente) è solo uno, anzi, unA, una piccola lettera che inizia l’alfabeto, A. Vota Daniele, vota Daniele

Di seguito uno stralcio di un mio articolo a fine giugno 2017 pre mercato estivo: come ho già scritto, sarà fondamentale l’acquisizione dei giovani under 21, dovranno essere calciatori già inseriti, che abbiano alle spalle un paio di campionati o, comunque, provenienti da squadre Primavera di grande livello: ribadisco alcuni nomi (materializzatisi nei miei “sogni” ad occhi aperti) che non mi dispiacerebbe vedere con la casacca bianco crociata”:

  • Radu (1997) portiere di scuola Inter, Under 21 nazionale rumena
  • Mauri (1996) Josè lo conosciamo bene vero ? lo vado a prendere a piedi!
  • Gnoukouri (1996) centrocampista ivoriano di proprietà Inter (molto molto bravo)
  • Cerri (1996) altro ragazzo nostrano doc! Bomberalberto!
  • Pinamonti (1999) attaccante Primavera Inter: ha già esordito campionato e coppa
  • Puscas (1996) attaccante rumeno scuola Inter: già in prestito a Bari e Benevento

Giocatori in uscita

  • Germoni, era in prestito dalla Lazio: si è trasferito al Perugia
  • Corapi (1985) ,dopo 3 campionati coi Crociati, Ciccio si dovrebbe trasferire a Trapani lasciando comunque un grande ed indelebile ricordo nella tifoseria locale.
  • Dovrebbero essere sul mercato di partenza anche i seguenti profili Scaglia (si parla di destinazione Foggia), Nocciolini (destinazione Sambenedettese?), Juan Ramos, Frediani, Siligardi, altri calciatori in probabile partenza: tanta carne al fuoco, ma tutto in alto mare, il solito tira e molla delle trattative in cui si devono accordare le solite 3 parti in causa.

 

Intanto, oltre ai parecchi movimenti di mercato in fase di definizione, segnalo che, sabato 13 p.v. (solo per noi parmigiani è festivo, essendo il Santo Patrono della città), verrà disputata al Tardini una gara amichevole contro il Livorno con inizio ore 14.30: sarà l’occasione per vedere all’opera qualche faccia nuova che apporti freschezza, entusiasmo, qualità e voglia di vincere, vi aspetto numerosi all’Ennio!

Bozza di “fanta-morosky” formazione:

FRATTALI

IACOPONI – SIERRALTA – DI CESARE – GAGLIOLO

Alla ripresa del campionato, a causa della squalifica del Capitano, è probabile che la linea difensiva, senza fare grossi stravolgimenti, venga schierata come sopra indicato col solo innesto di Sierralta ed il relativo  spostamento sul centro sinistra per Di Cesare; non credo che ci siano stravolgimenti nemmeno a centrocampo pertanto potremmo vedere in campo la recente linea a tre:

DEZI – SCOZZARELLA – SCAVONE

Per l’attacco auspico il rientro di Calaiò il situazione rosa al 10 01 2018quale innesto riporterebbe in campo quella linea tecnica ed agile col punto di riferimento centrale:

INSIGNE – CALAIO’ – DI GAUDIO

Se ho imparato a ben conoscere le idee del Mister, indipendentemente dai nuovi acquisti e dalle condizioni fisiche di tutti i calciatori, credo che, nella gara di Cremona (assolutamente da non sottovalutare perché squadra competitiva, rinforzata da Paulinho e messa in campo da uno col pelo sullo stomaco, Attilio Tesser), non ci sarà nessuno dei nuovi arrivati in campo, dal primo minuto intendo: a gara in corso, non è escluso che Da Cruz possa subentrare  per aumentare la qualità in attacco .

* Dessert, dulcis in fundo * Capitolo attaccanti: l’acquisto dell’olandese Da Cruz va a rinforzare quell’attacco che negli ultimi due mesi è stato orfano di punte centrali a partire dal lungo degente Ceravolo fino al più recente Calaiò che ha saltato le ultime 7 gare del girone d’andata; ebbene, lo dico e lo scrivo sottovoce, entrambi gli infortunati erano in campo, in gruppo, alla ripresa degli allenamenti lunedì scorso 8 gennaio: le voci che sono trapelate dicono di un ritorno nel breve-medio termine per Ceravolo, in tempi molto più ristretti rispetto a quelli previsti nel novembre scorso; data per buona questa notizia si aprono spiragli diversi anche sulle fasi del calciomercato (Calaiò in uscita? Puscas in entrata?): personalmente uno come Calaiò, neo 36 enne con contratto in scadenza a giugno 2019, io lo terrei ma mi rendo conto che qui entrano in gioco sottili meccanismi e valutazioni legate all’età, al contratto elevato, alle richieste di mercato e all’appeal del giocatore che ha ancora un suo mercato importante !

Dalle fasi calde del “Piazza.Ghiaia.Giera.Calciomercato”, 

Vi saluto cordialmente, con passione sportiva ed ironia,

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

15 pensieri riguardo “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Mercato: Big Faggiano alla riscossa!

  • 10 Gennaio 2018 in 12:26
    Permalink

    Tutto bene, perfettamente esposto, solo una piccola correzione Da Cruz non potrà nemmeno entrare con la Cremonese e neppure contro i suoi ex compagni del Novara, deve scontare 2 giornate di squalifica.

    • 10 Gennaio 2018 in 15:35
      Permalink

      Si si certo, hai perfettamente ragione ma ho pasticciato quando ho scritto, stavo citando dell’amichevole col Livorno ( ed ho imbastito la formazione ) poi ho segnalato la squalifica di Lucarelli ed infine, ritornando a noi…pensando di proseguire sulla gara di sabato 13 p.v ho fatto l’annotazione che, dei nuovi, non sarebbe partito nessuno titolare..presumo …
      Beh..ci siamo capiti dai, fara l’amichevole, credo che sia fattibile la cosa…

      • 10 Gennaio 2018 in 16:13
        Permalink

        Amichevole col Livorno?
        Perdona me…..se no sabía…. quando es Mauro e dove posso vedere? Tengo mono di Calcio giocato di mi scuadra di Cuore….,, quelque streaming 🤔
        Un Abbraccio
        Douglas
        Forza Paerma

      • 10 Gennaio 2018 in 21:22
        Permalink

        Morosky il nostro amico Douglas ti ha fatto una domanda precisa.
        Non glissare.
        Ciao

  • 10 Gennaio 2018 in 12:35
    Permalink

    mi suona strano questa ricerca spasmodica almeno che ritrovo nei post dei terzini. ma perché così tanti?

  • 10 Gennaio 2018 in 12:59
    Permalink

    Da cruz non può giocare prima della terza giornata di ritorno per via delle 2 giornate di squalifica. Il mercato mi sta piacendo molto e te l’ho gia detto Mauro

    • 10 Gennaio 2018 in 14:04
      Permalink

      Anche a me ….. mi piace il mercato….per questo ragione …dico sempre di avere confianza in Faggiano e Societá Parma Calcio 1913….. They always come through ….
      Los resultados hablen para ellos mismos….
      Forza Parma ❤️🤙⚽️

  • 10 Gennaio 2018 in 16:02
    Permalink

    Perché tanti terzini ? Beh la risposta e’ che Germoni e’ partito, Scaglia cercano di sbolognarlo, quindi a sx ce solo Gagliolo ma attenzione non e’ un vero terzino come ruolo naturale anche se sta andando da Dio Mazzotta sa far benissimo pure il cursore per raddoppi ecc..
    A dx qualcosa di meglio di Mazzocchi e Iacoponi credo serva e oplà Gazzola se arriva lo e’ poi anche li il discorso dei ruoli naturali e valido Mazzocchi inventato come un Po Iacoponi infatti preferisce giocare da centrale.
    Se poi cedessero Mazzocchi come accennato di un presunto interesse del Bologna beh non mi strapoerei i capelli.
    Cmq credo che altri arrivino per alzare l’asticella …

  • 10 Gennaio 2018 in 17:29
    Permalink

    Come vederla non saprei dirti
    ..giocano sabato 13 alle 14.30..
    Ciao Dou

    • 10 Gennaio 2018 in 18:12
      Permalink

      Muchas Gracias Mauro ….
      http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

    • 10 Gennaio 2018 in 22:44
      Permalink

      Morosky ma come non sai?
      Ti devi informare in società

      • 11 Gennaio 2018 in 09:40
        Permalink

        Scusa è Mister Velenoso ma …cosa fai ? il garante dei lettori ?
        Nel momento in cui ho letto la domanda
        ( Douglas per me è qualcosa di + di un semplice lettore , tra l’altro ) ho replicato, certamente non sono tenuto a sapere chi la trasmette..essendo un amichevole ..
        mo co dit ?
        non è che anche tu, ogni tanto, perdi dei colpi ?
        siamo in tanti a farlo …non ci sarebbe niente di male nè di strano …
        sta ben lomo e fa al brev..
        moro

  • 10 Gennaio 2018 in 17:42
    Permalink

    Non è che spacciamo Da Cruz come attaccante per non prendere la punta che ci serve come il pane?

  • 10 Gennaio 2018 in 18:49
    Permalink

    Da Cruz è un attaccante esterno, non un centravanti che gioca spalle alla porta. Può adattarsi, l’acquisto va interpretato in ottica futura. Insigne è un prestito ed il Napoli potrebbe decidere di farlo rientrare alla base in questa sessione di mercato, bisogna tenerne conto e la società si è cautelata.
    Calaio’ probabilmente verrà ceduto ad una società disposta a fargli un contratto biennale.
    Arriverà una prima punta classica e col recupero di Ceravolo D’Aversa potrebbe schierare un tridente tutto nuovo.
    Le parole di Faggiano lasciano trasparire l’auspicio della società che D’Aversa riesca ad essere più elastico a livello tattico, dato che è stato sempre accontentato non avrà alcun alibi

  • 10 Gennaio 2018 in 23:50
    Permalink

    Ciccio Valiani ci sarà Sabato per il Livorno?

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI