GIOVANILI / 2 VITTORIE ESTERNE (UNDER 16 2-3; UNDER 15 0-2) E UNA SCONFITTA INTERNA (UNDER 17 1-2) NEL TRIPLICE INCROCIO CON LA CREMONESE – VIDEO, CRONACA E COMMENTI DEI MISTER

UNDER 17, 4^ DI RITORNO: PARMA-CREMONESE 1-2. MISTER PISCINA: “NOI POSITIVI NEL PRIMO TEMPO PER ATTENZIONE, ORDINE E VOGLIA DI USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE. BLACK OUT NELLA RIPRESA” (VIDEO)

UNDER 17 PARMA CREMONESE UNDICI CROCIATO(www.parmacalcio1913.com) – Il Parma Under 17, oggi guidato dalla panchina dal vice allenatore Lorenzo Piscina, causa l’assenza dell’influenzato Mister Massimo Bagatti, è sconfitto 1-2 dai pari età della Cremonese, nella 4^ Giornata di Ritorno del Campionato di categoria. Molto positiva la prima frazione di gioco dei Crociati che riescono a passare per primi in vantaggio al 3′ con Mauro bravo a raccogliere la ribattuta dell’estremo difensore lombardo Radaelli sul precedente tentativo, in area, di Kasa ben lanciato da Togola. Gli ospiti raggiungono il pareggio al 24′: Cerri scende sulla fascia destra e, arrivato sul fondo, crossa; la difesa Crociata non riesce ad intercettare: la palla arriva, così, sui piedi di Rapisarda che a un metro dalla porta insacca di destro. Dopo un minuto di recupero si chiude la prima frazione con la Cremonese che vanta un maggior possesso palla, ma il Parma, dalla sua, ha saputo chiudere bene tutti gli spazi, evitando ogni pericolo. La ripresa, però, riserva subito una doccia ghiacciata ai padroni di casa, in quanto dopo 32 secondi i grigiorossi offrono un preciso replay del primo gol, dunque con di nuovo Cerri che crossa dalla destra per Rapisarda, il quale raddoppia da entro l’area piccola. La reazione è immediata: al 5′ la difesa avversaria anticipa Kasa, lanciato dalla sinistra da Mauro. Di nuovo Kasa, un minuto dopo, prova la conclusione dal limite che però è di poco alta. Da quel punto in poi la Cremonese saprà amministrare il vantaggio fino al triplice fischio del Sig. De Tommaso. I Crociati, fermi a quota 9, vengono raggiunti dalla Pro Vercelli che ha pareggiato 2-2 ad Empoli.

Questo il commento del vice allenatore Lorenzo Piscina (che ha guidato la gara dalla panchina al posto dell’allenatore Massimo Bagatti, colpito da attacco influenzale) intervistato, al termine della gara, dal responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

Lorenzo Piscina dopo Parma-Cremonese“E’ stata una partita come ci aspettavamo: nel primo tempo siamo stati positivi soprattutto sotto l’aspetto dell’attenzione, dell’ordine in campo e della voglia di uscire dalla nostra situazione che è un po’ difficile. Poi, purtroppo, nel secondo tempo abbiamo avuto un black out subito, a inizio secondo tempo; poi i ragazzi, come spesso ci succede, si sono un po’ abbacchiati e abbiamo un po’ subito, però, obiettivamente, nel primo tempo mi sento di dire che abbiamo fatto anche meglio di loro: siamo andati, giustamente in vantaggio, ma poi abbiamo preso un gol su un nostro errore, in una situazione in cui ci siamo difesi un po’ male, ma nel primo tempo, ai punti, avremmo meritato noi, però le partite si giocano sui due tempi, e nel secondo noi abbiamo faticato di più. Ai ragazzi non possiamo imputare niente: io penso che abbiano fatto il massimo di quel che potevano fare. Abbiamo giocato contro un’ottima squadra, estremamente fisica e dinamica che ti mette in difficoltà, che non ti fa giocare, che ti viene a prendere subito. Insomma, la squadra che ci aspettavamo: la partita l’avevano preparata su questo e i ragazzi sono stati molto bravi, ma non siamo riusciti a mantenere il loro ritmo per tutta la partita.”

IL TABELLINO

PARMA-CREMONESE 1-2 – CAMPIONATO UNDER 17 – 4^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatori: 3′ Mauro, 24′ e 1′ st Rapisarda

PARMA – Corvi; Rocchi, Monti; D’Aloia (Cap.), Bane (V. Cap.), Mossini; Togola (23′ st Spinelli), Palmieri, Kasa, Mauro (17′ st Abou), Dibari (30′ st De Marco A.). All. Piscina
A disposizione: 12. Buzzi; 15. De Santis, 16. Lucarelli, 17. D’Aquino, 19. Aijbola, 20. Barilla

CREMONESE – Radaelli; Cerri, Perotta (30′ st Menni); Hoxha, Alpoli, Cella; Biglietti (12′ st Rossi), Crivella, Rapisarda (12′ st Kadjo), Sow (12′ st Girelli), Bingo (23′ st Spini). All. Danelli
A disposizione: 12. Fiore; 17. Scarpelli

Arbitro: Sig. De Tommaso

Assistenti: Sigg. Bejtullahu e Donno

Ammoniti: Palmieri, Monti, Mossini

Recupero: 1’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

 INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA, A MISTER LORENZO PISCINA DOPO PARMA-CREMONESE 1-2

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

PARMA-CREMONESE 1-2 TRIPLICE FISCHIO FINALE, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

CLICCA QUI PER VEDERE LA FOTOGALLERY

UNDER 16, 4^ DI RITORNO: CREMONESE-PARMA 2-3. MISTER CARDONE: “I PRIMI 25′ SONO STATI I MIGLIORI DELLA STAGIONE, POI SI E’ UN PO’ ABBASSATA LA LUCE. DOBBIAMO DARE CONTINUITA’ ALLA CONTINUITA’…” (VIDEO)

UNDER 16 CREMONESE PARMA undici crociato(www.parmacalcio1913.com) – Torna alla vittoria, al termine della 4^ Giornata di Ritorno del Campionato, la formazione Under 16 del Parma Calcio 1913, che espugna il campo 2 in sintetico del Complesso Sportivo “Arvedi” di Cremona, battendo 2-3 la Cremonese: partita sostanzialmente sempre in mano ai Crociati, devastanti nel primo quarto d’ora di gioco, ma poi un po’ discontinui, tenendo così in bilico il risultato fino all’ultimo minuto. Al 4′ subito pericolosi i padroni di casa: Bertazzoli si libera in area, ma conclude fuori da buona posizione. Al primo affondo, invece, è il 10′, il Parma passa: recupera Marchese un pallone vagante, lancio under 16 gol schifano cremonese parmain profondità per Trezza che di tacco serve El Ghazzouli, cross basso in mezzo all’area dove Schifano, all’altezza del disco del rigore, batte il portiere avversario: 1-0. Al 12′ è Di Mario che conclude verso la porta avversaria, ma questa volta De Bono è bravo a mettere in angolo. Sul conseguente corner battuto da Casarini è Trezza che la butta dentro, ma l’arbitro non convalida per presunta posizione di fuori gioco. Poco male: al 15′, infatti, il Parma raddoppia, proprio con Trezza: ottimo giro palla della difesa parmigiana e splendido lancio di Romano per il numero 9 che in velocità brucia la difesa grigiorossa e davanti all’estremo difensore prima si fa respingere da lui il tiro, ma poi ribadisce in rete col secondo tentativo. Al 20′ la prima conclusione della under 16 gol trezza cremonese parmaCremonese da parte di Pederzoli: blocca sicuro Rinaldi. Al 29′ la Cremonese accorcia le distanze: repentina discesa di Bonzi sulla fascia, cross in mezzo per Bertazzoli che riesce a battere verso la porta e a riaprire la gara. Finale di tempo con un Parma un po’ in difficoltà, ma che comunque riesce a mantenere il vantaggio. La ripresa parte con una interessante azione del neo entrato Rizzi, sponda grigiorossa, che conclude verso la porta, ma Rinaldi è attento. i Crociati controllano la furia lombarda e al 15′ st triplicano: Casarini non sbaglia su punizione, sinistro chirurgico sopra la barriera con De Bono che resta a guardare la beffarda traiettoria. Al 20′ st under 16 rete trezza cremonese parmaancora Rizzi scodella un cross perfetto per Pederzoli che al volo colpisce bene, ma centrale: Rinaldi può bloccare. Al 23′ st la Cremonese accorcia di nuovo: punizione dalla sinistra e capocciata vincente ancora di Bertazzoli. Occasione Parma al 25′ st con Farjaoui che salta il difensore avversario, ma conclude sul portiere in uscita. Il Parma controlla il forcing finale della Cremonese e dopo cinque minuti di recupero riesce a portare a casa i tre punti. Continuano le buone prestazioni dei Crociati, questa volta pure col conforto di una vittoria importante soprattutto per il morale.

Questo il commento di Mister Giuseppe Cardone raccolto al termine della gara dal responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e squadra femminile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

Mister Giuseppe Cardone dopo Cremonese Parma“Non voglio smentire quello che avevo detto la settimana scorsa: nel processo di crescita dei ragazzi è importante la prestazione: a onor del vero i primi 25′ del primo tempo sono stati i più belli dall’inizio della stagione, coronati dal fatto che siamo riusciti a fare due gol, quindi, finalmente, un’ottima prestazione con due gol all’attivo. Dopo di che, non so per quale motivo si è spenta un po’ la luce, non del tutto si è spenta, ma prima c’era grande luce e poi è arrivata un po’ di ombra: abbiamo sofferto un po’, ma più che altro, come spesso succede, per demeriti nostri, perché alcune situazioni gestibili in maniera diversa le abbiamo gestite mettendoci in difficoltà. Nel secondo tempo siamo partiti un po’ così, poi abbiamo fatto una decina di minuti bene, poi, paradossalmente, di nuovo quando potenzialmente si poteva considerare chiusa la partita dal punto di vista del risultato, abbiamo di nuovo dato il fianco agli avversari, e su questo punto dobbiamo crescere. L’ho under 16 trezza esulta con schifano dopo gol in cremonese parmadetto anche ai ragazzi: nei primi 25′, oggettivamente, abbiamo giocato un gran calcio, dopo abbiamo sofferto, ma i primi 25′ sono stati davvero belli. Io sono contento per la continuità di prestazione che stiamo avendo: nel Girone d’andata eravamo molto più discontinui ed alterni, mentre adesso, al di là di quelli che sono i risultati, sono già tre partite che la squadra si esprime bene. Ed io, essendo un allenatore del Settore Giovanile, ho il compito di farli crescere sotto l’aspetto della personalità: oggi siamo andati in difficoltà quando abbiamo smesso di essere noi stessi, mentre nei primi 25′, anche quando abbiamo fatto delle cose rischiose, siamo stati molto bravi. Quindi questo è un processo di crescita: adesso sono un po’ più contento perché c’è un po’ più di continuità, ma la difficoltà è quella di dare continuità alla continuità…”

IL TABELLINO

CREMONESE-PARMA 2-3 – CAMPIONATO UNDER 16 – 4^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatori: 10′ Schifano, 15′ Trezza, 30′ e 23′ st Bertazzoli, 16′ st Casarini

CREMONESE – De Bono; Ferrari (26′ st Bia), Fini (20′ st Battini); Bonzi (1′ st Rizzi), Monticelli, Biasin; Pederzoli, Ghisolfi, Bertazzoli, Rossato (Cap., 1′ st Bresciani) Cavalieri (1′ st Panina). All. Lucchini
A disposizione: 12. Scarduzio; 16. Niang, 17. Bonsi

PARMA – Rinaldi; Marchese (10′ st Hien), Casarini; Romano (10′ st Mignemi), Smerilli (22′ st Cugini), Galeotti; El Ghazzouli (22′ st Farjaoui), Anastasia (Cap.), Trezza, Schifano, Di Mario (38′ st Rizzi). All. Cardone
A disposizione: 12. Ferrari; 13. Baucina, 16. Mambriani, 19. Papa

Arbitro: Sig. Bozzetto di Bergamo

Assistenti: Sigg. Agazzi e Leonetti di Brescia

Ammoniti: Hien, Smerilli, Casarini, Pederzoli

Recupero: 0’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER GIUSEPPE CARDONE DI GABRIELE MAJO, RESP. UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, MINUTO DI RACCOGLIMENTO IN MEMORIA DELL’EX CT AZEGLIO VICINI, CALCIO D’INIZIO

CREMONESE-PARMA 0-1 10′ GOL DI SCHIFANO

CREMONESE-PARMA 0-1 10′ GOL DI SCHIFANO (ESULTANZA)

12′ TIRO DI DI MARIO DEVIATO IN ANGOLO

13′ GOL ANNULLATO A TREZZA (FUORIGIOCO)

CREMONESE-PARMA 0-2 15′ GOL DI TREZZA

CREMONESE-PARMA 1-2 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO), RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

CREMONESE-PARMA 1-3 15′ ST GOL DI CASARINI (PUNIZIONE)

25′ FARJAOUI SALTA UN DIFENSORE, MA TIRA SUL PORTIERE

46′ SALVATAGGIO DI RINALDI

CREMONESE-PARMA 2-3 (FINALE), TRIPLICE FISCHIO, CERIMONIALE FAIR PLAY

CREMONESE-PARMA 2-3 (FINALE), GLI HIGHLIGHTS, CLIP A CURA DI FRANCO RICCI – COACH 6100

CREMONESE-PARMA 2-3 (RIPRESA INTEGRALE, A CURA DI FRANCO RICCI – COACH 6100)

UNDER 15, 4^ DI RITORNO: CREMONESE-PARMA 0-2. MISTER BUCCHIONI: “IMPORTANTE PER IL MORALE ESSER TORNATI ALLA VITTORIA” (VIDEO)

UNDER 15 CREMONESE PARMA undici crociato(www.parmacalcio1913.com) – La formazione Under 15 del Parma espugna il Centro Sportivo Arvedi (0-2 alla Cremonese) e, alla 4^ Giornata di Ritorno del Campionato A e B di categoria, rompe il lungo digiuno grazie a due reti segnate nel giro di 10′ tra il 5′ e il 15′ del primo tempo, per poi controllare agevolmente la sfida sino al termine senza particolari sussulti. Il primo gol è frutto di un’azione ben congegnata con un tocco di tacco di De Rinaldis che ha smarcato Sementa, il quale, arrivato in mezzo all’area l’ha messa in mezzo e Sangiorgio ha tagliato dentro insaccando; il secondo, invece, è stato un tiro cross di Capitan Ferrari dopo uno scambio su calcio d’angolo che ha beffato il portiere Cantoni.

Questo il commento di Mister Roberto Bucchioni raccolto al termine della gara dal responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e squadra femminile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

roberto bucchioni dopo cremonese parma“E’ stata una buona partita e soprattutto un buonissimo primo tempo, poi la ripresa, sia da parte nostra che da parte loro è stata un po’ meno di qualità, però io bado alla mia squadra. Siamo partiti non benissimo, ma una volta trovato il gol ci siamo sciolti e abbiamo fatto il raddoppio obiettivamente con un gol forse anche un po’ fortunoso, ma poi è stato legittimato con la seconda parte del primo tempo di buona fattura, mentre nel secondo tempo abbiamo controllato bene, senza subire più di tanto. Questa vittoria ci voleva soprattutto dal punto di vista del morale: io ai ragazzi avevo detto di ripartire dalla prestazione del primo tempo di domenica scorsa col Genoa, però è chiaro che il risultato positivo dà sprone anche per allenarsi meglio, prendendo fiducia dei propri mezzi, tra l’altro arrivavamo da una serie di sconfitte, qualcuna meritata, qualcuna un po’ meno e quindi per dare continuità alle prestazioni ogni tanto anche il risultato sicuramente aiuta. In formazione avevamo Simone Torri, classe 2004, ragazzo interessante che nelle ultime 4-5 partite sta giocando con noi e sta facendo bene. E’ arrivato per via di qualche assenza di troppo nel reparto tra infortuni e malattie, e si è fatto trovare pronto. La svolta, secondo me, c’è stata domenica scorsa: a Torino, la settimana precedente, con avversari molto forti, non avevamo fatto una bella prestazione, invece col Genoa, con avversari altrettanto forti avevamo fatto bene, e io avevo chiesto ai ragazzi di prolungare qule primo tempo fino attorno ai 50′ per cavarci delle soddisfazioni e oggi sono stato accontentato…”

IL TABELLINO

CREMONESE-PARMA 0-2 – CAMPIONATO UNDER 15 – 4^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatori:
5′ Sangiorgio, 15′ Ferrari

CREMONESE – Cantoni; Zanisi (6′ st Oppizzi), Fortunato (6′ st Donarini); Capuzzi, Arpini, Agazzi A.; Schirone, Rocchetta (6′ st Iavarone), Grechi, Lauciello (17′ st Panna), Quarena (28′ st Alegiani). All. Morlacchi
A disposizione: 12. Agazzi; 14. Imprezzabile,16. Marenda

PARMA – Borrelli; Lasagni, Rudi Bonotti ; Ferrari (Cap.), Manghi, Torri; Sementa, Bolzoni, Lusha (22′ st Letsyuk), De Rinaldis (32′ st Leoni), Sangiorgio (25′ st Marzoli) . All. Bucchioni
A disposizione: 12. Savignano; 13. Markovski, 15. Nurcja, 17. Boselli

Arbitro: Sig. Dancelli di Brescia

Assistenti: Sigg. Palumbo e Picciolo di Brescia

Espulso: Capuzzi (doppia ammonizione) al 28′ st

Ammoniti: Capuzzi e Fortunato

Recupero: 2’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

IL COMMENTO DI MISTER ROBERTO BUCCHIONI RACCOLTO A FINE GARA DA GABRIELE MAJO, RESP. UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, MINUTO DI RACCOGLIMENTO IN MEMORIA DELL’EX CT AZEGLIO VICINI, CALCIO D’INIZIO

CREMONESE-PARMA 0-1, 5′ GOL DI SANGIORGIO

CREMONESE-PARMA 0-2, 15′ GOL DI FERRARI

CREMONESE-PARMA 0-2 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI)

CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

40′ ST DOPPIO SALVATAGGIO GRIGIOROSSO

CREMONESE-PARMA 0-2 (FINALE). IN TUFFO DAI TIFOSI

CREMONESE-PARMA 0-2 (FINALE), GLI HIGHLIGHTS, CLIP A CURA DI FRANCO RICCI – COACH 6100

CREMONESE-PARMA 0-2 (RIPRESA INTEGRALE, A CURA DI FRANCO RICCI – COACH 6100)

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “GIOVANILI / 2 VITTORIE ESTERNE (UNDER 16 2-3; UNDER 15 0-2) E UNA SCONFITTA INTERNA (UNDER 17 1-2) NEL TRIPLICE INCROCIO CON LA CREMONESE – VIDEO, CRONACA E COMMENTI DEI MISTER

  • 5 Febbraio 2018 in 13:42
    Permalink

    Under 17 e Primavera abbastanza male, mentre vedo più continuità nelle categorie inferiori.

I commenti sono chiusi.