PRIMAVERA 2, 3^ DI RITORNO: CITTADELLA-PARMA / MISTER IORI: “NON DOBBIAMO FARCI CONDIZIONARE DALLA PRESENZA, TRA GLI AVVERSARI, DI EVENTUALI ELEMENTI DELLA PRIMA SQUADRA” (VIDEO) – I CONVOCATI / LA ROSA DOPO IL MERCATO (FOTO)

Cristian Iori vigilia cittadella parma(www.parmacalcio1913.com) – Il Parma Primavera, domani, Sabato 3 Febbraio 2018, alle ore 14.30 scenderà in campo sul sintetico “Antistadio” di Cittadella (PD), per affrontare il Cittadella, per la 3^ Giornata del Campionato Primavera 2. I veneti occupano, con Spezia e Spal, la sesta posizione in classifica con 21 punti: l’ultima vittoria risale al 25 Novembre scorso con la Cremonese: poi tre sconfitte consecutive e il pareggio (2-2) della scorsa settimana a Ferrara con la Spal; all’andata, nel recupero di sabato 7 Ottobre 2017, si imposero a Collecchio solo a tempo scaduto (1-2), in una gara interpretata in modo propositivo dai Crociati.  Nelle ultime cinque gare il Parma ha alternato sconfitta-vittoria: nell’ultimo turno stop interno con il Brescia (1-2), dopo aver aperto il ritorno con la vittoria di Carpi (0-2); in classifica (15) precedono solo proprio i modenesi (4), in compagnia di Cremonese – che aveva riposato alla 1^ e perso la scorsa settimana in casa con l’Empoli (1-3) – e Virtus Entella, battuta a domicilio, nell’ultimo turno, dalla Pro Vercelli (2-3). Il Cittadella, 6 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, ha realizzato 18 gol e subiti 22, il Parma, 4 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte, 14-24.

Queste le parole pronunciate alla vigilia, da Mister Cristian Iori, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e della squadra femminile del Parma Calcio 1913:

“La nostra volontà è quella di andare sempre alla ricerca della prestazione, e quindi vorremmo fosse così anche domani: nella quotidianità stiamo cercando di continuare il nostro percorso iniziato questa estate di essere sempre propositivi in campo e di far noi la partita. La gara dell’andata con il Cittadella, ma anche quella della settimana scorsa in casa con il Brescia sono abbastanza accomunabili per il fatto che negli ultimi minuti siamo riusciti a complicarci la vita, rovinando prestazioni che potevano essere completamente positive, e che alla fine lo sono state solo in parte perché il risultato non ha premiato lo sforzo dei ragazzi in partita. Domenica scorsa sono stati autori di una prestazione importante, con la ricerca del gioco e con il predominio territoriale: è chiaro che si può e si deve fare meglio. In alcuni momenti il Brescia ci aveva messo in difficoltà, perché i due gol presi sono frutto di cose non fatte benissimo da parte nostra, però sono arrivati. Domani giochiamo il ritorno di una partita in cui all’andata, a livello di risultato, non avevamo fatto bene: speriamo di recuperare, con una buona prestazione, quello che ci era mancato allora, o la settimana scorsa… I numeri certificano che loro, dopo la partita da noi, fecero risultato per alcune altre gare, arrivando in alto, anche se poi il rendimento si è abbassato: resta una buona squadra, che durante l’arco della partita, come ha fatto all’andata e anche nelle partite che si sono susseguite, riesce a cambiare modulo durante l’arco della gara, anche in base a chi ha a disposizione della prima squadra, giocatori che offrono un valore aggiunto. Ma che ci siano o che non ci siano, questo non ci deve condizionare: non ci deve preoccupare se ci sono, né toglierci l’attenzione se non dovessero esserci, perché non cambia: giocano lo stesso in undici e quindi vanno affrontati con attenzione. Loro utilitaristici? Hanno questa caratteristica, buon per loro: forse hanno obiettivi diversi dai nostri e di conseguenza non posso permettermi di giudicare quello che fanno gli altri. La nostra idea è, attraverso una prestazione, raggiungere qualche obiettivo. Per quanto riguarda la nostra rosa, qualche modifica c’è stata: il mercato si è chiuso da pochissimi giorni e quindi dobbiamo ancora integrare bene questi ragazzi, di conseguenza è prematuro esprimersi o dire qualche cosa in merito, ma il lavoro fatto dalla società è positivo”.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA A MISTER CRISTIAN IORI ALLA VIGILIA DI CITTADELLA-PARMA

PRIMAVERA, I 18 CONVOCATI DI MISTER IORI PER CITTADELLA-PARMA

(dal sito ufficiale www.parmacalcio1913.com) – Al termine della seduta pomeridiana di rifinitura Mister Cristian Iori ha diramato l’elenco dei 18 convocati per la partita Cittadella-Parma, gara valida per la 3^ Giornata di Ritorno del Campionato  Primavera 2  che si svolgerà domani, sabato 3 Febbraio 2018, con inizio alle ore 14.30, sul campo in sintetico “Antistadio” di Cittadella (PD).

Ecco i loro nomi:

Adorni Federico, Carniato Andrea, Davitti Alessandro, De Meio Vincenzo, De Santis Valerio, Di Maggio Andrea, Di Stefano Riccardo, Dodi Simone, Hamza Garni, Ingegnoso Rosario, Longo Sebastiano, Mastaj Davide, Monti Nicolò, Patacchini Alessandro, Rao Daniele, Santovito Riccardo, Seck Ndiaga, Vecchi Lorenzo,

Indisponibili: Alagna Fabio, Binini Michele, Martino Raffaele, Messina Pasquale, Bi Zamble Denson,

LA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA AGGIORNATA DOPO LE OPERAZIONI IN ENTRATA E IN USCITA AL MERCATO INVERNALE (FOTO)

(www.parmacalcio1913.com) – Questa la rosa del Parma Primavera, stagione 2017-18, aggiornata dopo le operazioni in entrata e in uscita al mercato invernale.

rosa primavera parma 2017 18

ROSA PRIMAVERA PARMA CALCIO 2017-18

federico adorni

ADORNI FEDERICO (13.03.2000, Montecchio Emilia, RE) – Portiere

Fabio Alagna

ALAGNA FABIO (01.04.2000, Erice – TP) – Attaccante

Binini Michele

BININI MICHELE (04.12.1999, Montecchio – RE) – Centrocampista

andrea carniato

CARNIATO ANDREA (16.05.1999, Treviso) – Centrocampista

cissè moussa amba

CISSE’ MOUSSA AMBA (19.11.2000, Costa D’Avorio) – Centrocampista

DAVITTI ALESSANDRO

DAVITTI ALESSANDRO (05.02.2000, Firenze) – Attaccante

Vincenzo De Meio

DE MEIO VINCENZO (28.01.2000, Bentivoglio – BO) – Difensore

Andrea Di Maggio

DI MAGGIO ANDREA (14.08.2000, Milano) – Difensore

Riccardo Di Stefano

DI STEFANO RICCARDO (18.02.2000, Sant’ Omero, TE) – Difensore

Simone Dodi

DODI SIMONE (13.01.1999, Parma) – Difensore

Hamza Garni

GARNI HAMZA (17.07.1999, Bologna) – Attaccante

Rosario Ingegnoso

INGEGNOSO ROSARIO (25.08.1999, Parma) – Attaccante

Sebastiano Longo

LONGO SEBASTIANO (05.01.1998, Barcellona Pozzo di Gotto, ME) – Attaccante

martino raffaele provv

MARTINO RAFFAELE (18.02.2000, Carpi, MO) – Attaccante

davide mastaj

MASTAJ DAVIDE (30.04.1998, Castelvolurno – NA) – Attaccante

Pasquale Messina

MESSINA PASQUALE (19.07.2000, Napoli) – Attaccante

PATACCHINI ALESSANDRO

PATACCHINI ALESSANDRO (27.01.2000, Milano) – Centrocampista

(foto)

RALLO ANGELO (06.06.2000, Marsala, TP) – Difensore

Rao Daniele

RAO DANIELE (25.10.2000, Trapani) – Portiere

Riccardo Santovito

SANTOVITO RICCARDO (06.10.1999, Roma) – Difensore

Seck Ndiaga

SECK NDIAGA (17.08.1999, Senegal) – Centrocampista

lorenzo vecchi

VECCHI LORENZO (07.10.2000, Reggio Emilia) – Difensore

Denson Bi Zamble

ZAMBLE BI DENSON (22.02.1999, Cremona) – Attaccante

cristian iori allenatore primavera

IORI CRISTIAN, ALLENATORE

RUBEN DARIO BOLZAN

BOLZAN DARIO RUBEN, VICE ALLENATORE

MARCO GIOVANNELLI preparatore atletico

GIOVANNELLI MARCO, PREPARATORE ATLETICO

Luca Mondini

MONDINI LUCA, PREPARATORE DEI PORTIERI

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “PRIMAVERA 2, 3^ DI RITORNO: CITTADELLA-PARMA / MISTER IORI: “NON DOBBIAMO FARCI CONDIZIONARE DALLA PRESENZA, TRA GLI AVVERSARI, DI EVENTUALI ELEMENTI DELLA PRIMA SQUADRA” (VIDEO) – I CONVOCATI / LA ROSA DOPO IL MERCATO (FOTO)

  • 3 Febbraio 2018 in 10:32
    Permalink

    Forza ragazzi!

I commenti sono chiusi.