TROPPA NEVE AL NOCE, RINVIATO IL TRIPLICE INCROCIO CON L’ENTELLA DI PRIMAVERA, UNDER 16 E UNDER 15

UNDER 16 E UNDER 15, 7^ DI RITORNO: PARMA-VIRTUS ENTELLA RINVIATE A DATA DA DESTINARSI

neve al complesso sportivo il noce(www.parmacalcio1913.com)  Il Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C., a seguito degli accordi intercorsi tra le due società, ha autorizzato il rinvio a data da destinarsi delle partite Parma-Virtus Entella, valide per la 7^ Giornata di Ritorno dei Campionati Under 16 e Under 15, che avrebbero dovuto disputarsi, rispettivamente, alle ore 13.00 e alle ore 11.30 di domani, domenica 4 Marzo 2017, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto.

PRIMAVERA 2, 7^ DI RITORNO: PARMA-VIRTUS ENTELLA RINVIATA A DATA DESTINARSI

il noce campo b in sintetico sotto la neve alle 14 del 03 03 2018(www.parmacalcio1913.com) – L’Area Competizioni della Lega B, facendo seguito alla richiesta concorde delle due consorelle di rinviare a data da destinarsi la gara PARMA-VIRTUS ENTELLA del Campionato Primavera 2 2017-18 prevista per domenica 4 Marzo 2018, alle ore 15, al Centro Sportivo “Il Noce” di Noceto, in relazione alle attuali condizioni meteorologiche, ha dato il consenso al rinvio della partita in oggetto.

Nella foto: il campo B del Complesso Sportivo Il Noce, dove domani si sarebbe dovuta disputare Parma-Virtus Entella del Campionato Primavera 2, ricoperto da una alta coltre di neve (scatto effettuato alle ore 14 di oggi, sabato 03.03.2018)

PRIMAVERA 2, 7^ DI RITORNO: PARMA-VIRTUS ENTELLA / MISTER IORI: “INDIVIDUATA LA MALATTIA BISOGNA TROVARE LA MEDICINA E SAPERLA DOSARE…” (VIDEO)

primavera parma rifinitura sotto la neve pre gara con virtus entella(www.parmacalcio1913.com) – La Formazione Primavera del Parma, reduce dalla sconfitta con la Cremonese (1-5) al Centro Sportivo Arvedi della settimana precedente, decima stagionale (per il resto 4 vittorie e 3 pareggi, per un totale di 15 punti raccolti) e quarta consecutiva nel Girone di Ritorno, ospita, in posticipo, con inizio alle ore 15 (condizioni meteo permettendo) sul campo B in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto, i liguri che li precedono di una posizione in graduatoria (undicesimi), con quattro punti in più (19, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte, l’ultima delle quali sabato scorso in casa con la capolista Novara, 0-3), ma con una gara disputata in più non avendo ancora osservato il turno di riposo a rotazione. La Virtus Entella ha realizzato 26 gol e subiti 32, il Parma 17-34. Il match di andata, giocato sabato 28 Ottobre 2017 sul campo Comunale Aldo Gastaldi di Chiavari, finì 5-2.

Queste le parole pronunciate alla vigilia, da Mister Cristian Iori, intervistato da Simone Brianti di Mondo Primavera:

cristian iori 03 03 2018“C’è un meteo da sosta invernale più che da primi di Marzo: sono due settimane che facciamo fatica ad allenarci, perché questa neve ci sta un po’ condizionando, però, nonostante questo, non perché voglia difendere i ragazzi, ma oggettivamente l’impegno e la disponibilità ce la mettono sempre, tra l’altro abbiamo anche dei ragazzi che vengono da lontano, però la qualità della settimana non è stata il massimo: penso, però che sia così anche per gli altri. Domani abbiamo questa partita importante, che abbiamo spostato a Noceto proprio perché qui il Campo Centrale in erba naturale di Collecchio è coperto di neve, però proprio con la nevicata che è in atto in questo momento (ore 12 circa di sabato 03.03.2018, ndr) è a rischio come la partita di oggi pomeriggio della prima squadra. Noi, comunque, abbiamo preparato tutto, a livello teorico e di idee, e domani vedremo cosa riusciremo a fare. Riscatto rispetto alla gara di andata? Mi ripeto: la ricerca di rivalsa ci deve essere, ma i ragazzi devono soprattutto capire di averla a livello personale per fare meglio rispetto alle ultime due prestazioni. Col Brescia e a Cittadella, nonostante il risultato non fosse stato positivo, i ragazzi avevano dato continuità rispetto a quello che avevano fatto a Carpi, dove avevamo vinto. Eravamo riusciti a fare tre prestazioni in fila tutte e tre positive che è poi quello che interessa a noi, al Parma Calcio, e su cui quotidianamente cerchiamo di lavorare. Nelle due partite con Venezia e Cremonese, questo non c’è stato ed è il rammarico più grosso nostro, come tecnici, ma anche loro: infatti in settimana abbiamo fatto due chiacchiere con loro, abbiamo scambiato delle opinioni, e questo lo abbiamo sicuramente capito, invertire la rotta non so se sarà facile. Le parole vanno spese, bisogna chiarire le idee, però dopo ci vogliono i fatti, perché io potrei anche dire che i ragazzi hanno capito dove hanno sbagliato e quali potrebbero essere i motivi delle ultime due prestazioni non positive. Magari può sembrare che la dica grossa, ma a Cremona, abbiamo riguardato il filmato – sia da soli come staff, che con la squadra – però, accidenti, l’occasione più grossa nel primo tempo l’avevamo avuta noi e non l’abbiamo trasformata; poi ci siamo fatti autogol a tempo scaduto; poi siamo rientrati in campo e nell’arco di due minuti abbiamo preso il secondo e il terzo gol, va da sé, penso, che ucciderebbe anche una squadra di Premier League o di Serie A… Comunque, ripeto, a parole la malattia tutti quanti la sanno individuare: è la medicina che bisogna trovare e poi il dosarla… Speriamo di esserci arrivati e di vedere di ritornare a tirare su la testa. Come indisponibili abbiamo fuori ancora Bi Zamble ed Alagna e poi abbiamo Santovito che è squalificato, per il resto sono tutti a disposizione”.

L’allenatore ha quindi risposto a domande sull’imminente Torneo di Viareggio, che vedrà la partecipazione della Primavera Crociata, che giocherà la prima gara lunedì 12 Marzo (per questo il prossimo turno di Campionato con la Pro Vercelli, come già comunicato, è stato anticipato a venerdì 9 Marzo):

“Il Torneo di Viareggio? Ne abbiamo parlato assieme ai ragazzi e tutti noi dall’alto fino all’ultimo componente del Parma, la riteniamo una opportunità che la Società ci ha regalato e che dobbiamo riuscire a sfruttare bene, perché è una vetrina osservata da tanti addetti ai lavori, e sappiamo tutti che la Primavera è l’ultimo step del Settore Giovanile, quindi sicuramente tanti ragazzi quest’altr’anno dovranno trovare un’altra strada, e quindi quello che abbiamo cercato di condividere assieme a loro è quello di cercare di replicare anche in questa manifestazione quello che avevamo fatto di buono quest’estate a Vignola: a livello motivazionale la novità deve essere uno stimolo. Abbiamo un Girone assolutamente difficile perché incontriamo l’Inter, la squadra ghanese del Nania, che sappiamo tutti essere fisica, veloce e con grandi motivazioni perché sono tutti ragazzi che vogliono mettersi in mostra; la squadra australiana, l’Apia Leichhardt l’anno scorso non aveva fatto bene al Viareggio, ma tutti gli anni cambiano i ragazzi e quindi restano un’incognita: insomma, saranno tre match molto motivanti: speriamo di riuscire a farli bene e di onorare la maglietta che portiamo. Ne abbiamo parlato anche tra di noi ieri: la nostra idea è quella di provare in tutti i modi a fare la prestazione, e probabilmente facendo la prestazione si ottengono anche i risultati: l’obiettivo è, come già questa estate a Vignola, offrire prestazioni importanti e di conseguenza provare a passare il Girone. Sappiamo che abbiamo il Viareggio la prossima settimana, però in questo momento noi dobbiamo riuscire a focalizzare tutte le nostre energie su domani”.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA INTERVISTA PRE PARTITA DI SIMONE BRIANTI (MONDO PRIMAVERA) A MISTER CRISTIAN IORI

PRIMAVERA, I 20 CONVOCATI DI MISTER IORI PER PARMA-VIRTUS ENTELLA

(www.parmacalcio1913.com) –santovito giovannelli 03 03 2018 Al termine della seduta pomeridiana di rifinitura, eccezionalmente svolta sotto la neve sul campo in sintetico del Centro Sportivo di Collecchio, Mister Cristian Iori ha diramato l’elenco dei 20 convocati per la partita Parma-Virtus Entella, gara valida per la 7^ Giornata di Ritorno del Campionato  Primavera 2  che si svolgerà, condizioni meteo permettendo, domani, domenica 4 Marzo 2018, con inizio alle ore 15, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto.

Ecco i loro nomi:

Adorni Federico, Alagna Fabio, Binini Michele, Carniato Andrea, Corvi Edoardo, Davitti Alessandro, De Meio Vincenzo, Di Maggio Andrea, Di Stefano Riccardo, Dodi Simone, Hamza Garni, Longo Sebastiano, Martino Raffaele, Mastaj Davide, Messina Pasquale, Patacchini Alessandro, Rallo Angelo, Rao Daniele, Seck Ndiaga, Vecchi Lorenzo.

Indisponibili:  Bi Zamble Denson, Ingegnoso Rosario

Squalificato: Santovito Riccardo

Clicca qui per vedere la rosa con le foto della Primavera del Parma per la stagione 2017-18 aggiornata dopo il calciomercato invernale

Nella foto in evidenza: la rosa della Primavera del Parma dopo la rifinitura sotto la neve di stamani sul sintetico di Collecchio, nella foto Riccardo Santovito, squalificato, al lavoro con il preparatore Marco Giovannelli

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “TROPPA NEVE AL NOCE, RINVIATO IL TRIPLICE INCROCIO CON L’ENTELLA DI PRIMAVERA, UNDER 16 E UNDER 15

  • 3 Marzo 2018 in 23:35
    Permalink

    Nevica che neanche in Finlandia in pieno inverno!

I commenti sono chiusi.