CARDONE, E’ IL GIORNO DEI SALUTI E DEI GRAZIE

(www.parmacalcio1913.com) Giuseppe Cardone, allenatore, nell’ultima stagione, del Parma Under 16, nonché storica bandiera Crociata da Capitano e da Calciatore, lascia la società Crociata, avendo accettato un nuovo importante incarico nello staff tecnico della prima squadra del Venezia Calcio. Nel momento del commiato queste le sue parole:

“È il giorno dei GRAZIE… Dopo 2 anni, intensi lascio il Parma.

Pubblicamente voglio ringraziare tutte le persone che due anni fa hanno permesso che ritornassi in questa Società e che professionalmente mi rimettessi in gioco nella nuova veste di Allenatore. Grazie a tutti i ragazzi che mi hanno sempre dato soddisfazioni… seguendomi e capendomi.

Grazie a tutte le persone che in questi due anni mi hanno fatto sempre sentire a casa… anche nei momenti più difficili.

Per me, una nuova esperienza professionale a Venezia nello staff di Mr. Stefano Vecchi, il tutto molto stimolante e gratificante per il mio lavoro, parto carico e motivato… perché non saprei fare diversamente…. il DNA non si cambia”.

La Società Parma Calcio 1913 ringrazia Beppe per l’impegno e la passione messi in questi anni, confermandosi un esempio per tutti e gli augura le migliori fortune professionali.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

12 pensieri riguardo “CARDONE, E’ IL GIORNO DEI SALUTI E DEI GRAZIE

  • 15 Giugno 2018 in 17:55
    Permalink

    I tifosi della Reggiana sono dei
    santi rispetto ai tifosi dello Spezia.
    Gli spezzini sono il peggiore che c’è
    attualmente in Italia tra tutte le.
    tifoserie professionistiche
    Ci odiano ci detestano.
    Ammazzerebbero la madre
    pur di farci patire
    Per loro noi siamo i veri nemici
    da abbattere ad ogni costo.
    Ecco perché Calajo che era stato
    a giocare nello Spezia questo lo
    doveva sapere evitando di mandare
    messaggini demenziali ai nostri nemici.
    Ecco perché se ne deve andare
    perché qualunque cosa succeda
    non merita più d’indossare la nostra maglia.
    In quanto a Ceravolo prima di giudicarlo
    aspetto di leggere il suo puerile e penso
    patetico messaggino per un uomo della sua età.

  • 15 Giugno 2018 in 20:27
    Permalink

    Buonasera,
    chi mi saprebbe spiegare perché, in tre anni, se ne sono andati
    BARONE, MORRONE E CARDONE ?????
    …non è un fenomeno molto positivo questo ..
    che chiave di lettura si può trarre ?

    • 16 Giugno 2018 in 00:03
      Permalink

      Le interpretazioni possono essere svariate, di certo sarebbe auspicabile continuità tecnica nel settore giovanile per impostare la crescita dei talenti fino alle soglie del professionismo.

  • 16 Giugno 2018 in 00:32
    Permalink

    I motivi possono essere tanti
    ma se fossero giocatori in forza al
    Parma se ne sarebbero potuti
    andare per
    Ingaggi migliori
    Durata del contratto
    Attriti con l’allenatore
    Voglia di avvicinarsi a casa
    Non accettare di fare la riserva
    a giocatori migliori che sono arrivati.
    Diattribe con i tifosi.
    Plus valenza importante
    Ora sono tecnici ma si vede che sono stati lasciati andare perché magari ne hanno trovati altri migliori di loro.
    I motivi come vedi Morosky sono tanti anzi tantiissimi.

    Ti faccio una domanda e conoscendoti son certo risponderai.
    Cosa ne pensi della procura non ha ancora chiuso l’inchiesta?
    Non pensi che non l’ha fatto perché vuole incastrare ?

    • 16 Giugno 2018 in 13:07
      Permalink

      Non credo perché avrebbero chiamato a deporre pure le Società, almeno il Parma nella figura dei Dirigenti preposti: periodo di inizio ferie e poi, particolare non trascurabile ….
      STASERA SI DECIDERA’, SUL CAMPO, CHI ANDRA’ IN SERIE A…
      se , come penso, andrà il Palermo, domani/ lunedì, la Procura chiuderà l’inchiesta, se andrà il Frosinone …..non so se qualcun altro potrebbe fare aprire un NUOVO CASO DAL NULLA + DEL NULLA..

      ..io credo, CON ASSOLUTA CERTEZZA, CHE LA SOCIETA’ NON SARA’ MINIMAMENTE COINVOLTA IN NESSUN “garbuglio” e la SERIE A NESSUNO CE LA POTRA’ TOGLIERE DALLA BACHECA..
      questo è solo il mio modesto pensiero personale , nulla di concreto nulla di certo ma..
      visto il tenore e lentità degli SMS pseudo-galeotti, credo proprio che si sia già parlato troppo e tanto per del solo fumo ..
      ed ora potrei anche dire che mi hanno proprio ..
      SCASSATO LA WALLERA …cioè rotto le scatole..biglie…cocones…pelotas….baali

      • 16 Giugno 2018 in 17:19
        Permalink

        Yes
        http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • 16 Giugno 2018 in 00:38
    Permalink

    Auguri e in bocca al lupo http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  • 16 Giugno 2018 in 09:52
    Permalink

    Beh oddio morosky, se alieni gli under 16 del Parma e ti arriva un offerta dalla serie B cosa faresti? Mi sembra una cosa più che logica direi. Come potevano ostacolarlo? Non sarebbe nemmeno stato corretto nei suoi confronti direi

  • 16 Giugno 2018 in 13:30
    Permalink

    Secondo me aspettano Frosinone Palermo. Lunedì sarà il giorno buono. Sperema

  • 16 Giugno 2018 in 13:31
    Permalink

    Il ritardo della procura mi preoccupa

  • 16 Giugno 2018 in 17:13
    Permalink

    Anche a me. Non esce più neanche un cavolo di indiscrezione. Ma i giornalisti dormono?

  • 16 Giugno 2018 in 21:04
    Permalink

    Col vostro vittimismo da sfighè siete humus per questa cultura (coltura) antisportiva, da Italietta furbetta. Altro che Parma piccola Parigi e chì as magna be’

I commenti sono chiusi.