PARMA, ESORDIO IN SERIE A IN CASA CON L’UDINESE, ALLA 3^ GIORNATA LA JUVE DI CR7 AL TARDINI. IL CALENDARIO COMPLETO E I COMMENTI

CALENDARIO SERIE A TIM 2018/2019 – IL COMMENTO DI FAGGIANO, CARRA E LUCARELLI

(www.parmacalcio1913.com) – Questa sera è stato presentato il calendario del campionato Serie A TIM 2018-2019. Il Parma Calcio inizierà in casa contro l’Udinese mentre chiuderà in trasferta sul campo della Roma.

Ecco il commento di Daniele Faggiano sul calendario dei crociati: “Il calendario è difficile, ma ce lo aspettavamo così come da neopromossa ci aspettavamo un inizio duro. Siamo contenti di essere in Serie A, prima o poi è chiaro che dobbiamo affrontare tutte le altre squadre”. 

Queste le parole dell’Amministratore Delegato Luca Carra: “E’ stato molto bello ed emozionante accostato alle grandi squadre della Serie A. Sappiamo che è un campionato difficile, che da neopromossa sarà ancora più difficile ma affronteremo tutte le partite come se fossero una battaglia e cercheremo di raggiungere il nostro obiettivo”. 

“E’ un inizio – afferma Alessandro Lucarelli – con due squadre della nostra dimensione da sfruttare, perché poi nelle successive cinque partite andremo ad incontrare le tre più forti del campionato. Servirà essere subito concentrati per sfruttare al meglio questi due scontri diretti prestando attenzione alla parte finale: ci saranno due match impegnativi nelle ultime due giornate e dovremo cercare di salvarci sicuramente prima”. 

 

(www.parmacalcio1913.com) – Il Parma Calcio esordirà nel campionato Serie A TIM 2018-2019 davanti ai propri tifosi, allo Stadio ”Ennio Tardini”, contro l’UdineseE’ questo il verdetto emesso durante la cerimonia di presentazione dei calendari del campionato. Ecco, di seguito, il percorso completo dei crociati.

1° giornata (19 agosto 2018 – 20 gennaio 2019): Parma-Udinese.

2° giornata (26 agosto 2018 – 27 gennaio 2019): Spal-Parma.

3° giornata (2 settembre 2018- 3 febbraio 2019): Parma-Juventus.

4° giornata (16 settembre 2018 – 10 febbraio 2019): Inter-Parma.

5° giornata (23 settembre 2018 – 17 febbraio 2019): Parma-Cagliari.

6° giornata (26 settembre 2018 – 24 febbraio 2019): Napoli-Parma.

7° giornata (30 settembre 2018 – 3 marzo 2019): Parma-Empoli.

8° giornata (7 ottobre 2018 – 10 marzo 2019): Genoa-Parma. 

9° giornata (21 ottobre 2018 – 17 marzo 2019): Parma-Lazio.

10 giornata (28 ottobre 2018 – 31 marzo 2019): Atalanta-Parma.

11° giornata (4 novembre 2018- 3 aprile 2019): Parma-Frosinone

12° giornata (11 novembre 2018 – 7 aprile 2019): Torino-Parma

13° giornata (25 novembre 2018 – 14 aprile 2019): Parma-Sassuolo

14° giornata (2 dicembre 2018 – 21 aprile 2019): Milan-Parma

15° giornata (9 dicembre 2018 – 28 aprile 2019): Parma-Chievo

16° giornata (16 dicembre 2018 – 5 maggio 2019): Sampdoria-Parma

17° giornata (23 dicembre 2018 –  12 maggio 2019): Parma-Bologna

18° giornata (26 dicembre 2018 – 19 maggio 2019): Fiorentina-Parma

19° giornata (30 dicembre 2018 – 26 maggio 2019): Parma-Roma

parma calendario serie a 2018 19

 

Stadio Tardini

Stadio Tardini

26 pensieri riguardo “PARMA, ESORDIO IN SERIE A IN CASA CON L’UDINESE, ALLA 3^ GIORNATA LA JUVE DI CR7 AL TARDINI. IL CALENDARIO COMPLETO E I COMMENTI

  • 26 Luglio 2018 in 20:13
    Permalink

    Roma Parma il 26 maggio. Stessa data e partita dell’ultimo scudetto giallorosso… Coincidenze?

    • 26 Luglio 2018 in 23:47
      Permalink

      Non è la stessa data dello scudetto della Roma. Quel giorno era il 17 giugno 2001.

      Io piuttosto segnalerei che esattamente come nella stagione del ritorno in A del Parma nel 2009 dopo la retrocessione l’esordio è contro l’Udinese. Allora però si giocò a Udine, era il 23 agosto 2009 e finì 2-2 con gol di Paloschi e Lucarelli.

  • 26 Luglio 2018 in 20:33
    Permalink

    meno male ke la partita degli auguri natalizi e non

    si gioki in casa contro una tifoseria civile e amici dei

    piani alti del gos….magari mi sbaglio però guardo i fatti

    forsa pàrma

  • 26 Luglio 2018 in 21:11
    Permalink

    Anticipo quelle che saranno le dichiarazioni degli addetti ai lavori:

    – prima o poi dobbiamo incontrarle tutte
    – il nostro campionato ce lo giocheremo contro le …bla bla bla
    – saranno tutte finali, per la precisione 19 finali di Copa Cabana

  • 26 Luglio 2018 in 21:19
    Permalink

    METEO:

    sono previsti violenti nubifragi alle partite 3-4-6-9-14 e 19..

    previsione di bel tempo alle gare 1-2-5-11-13-15 e 17 ….

    tempo variabile nelle restanti gare …

    Questa previsione me la tengo, copia incollata, così, giusto per tramandarla, nel caso , ai posteri, forse ai posteriori …

    moro

    p.s. non ho bisogno di consensi né applausi …questo è il mio pensiero ora, a freddo ….( con la campagna acquisti da iniziare , giusto LucaB..???

  • 26 Luglio 2018 in 21:53
    Permalink

    Majo, qualcuno in società fermi Carra. Ha appena detto che puntano ad uno “sconto ” di pena, dato che le regole stabiliscono la responsabilità oggettiva. È un folle. Invece di dire che puntano all’assoluzione, si è tirato la zappa sui piedi. Scommettiamo che subito verranno strumentalizzate queste parole? Ma ci vuole tanto a capire che non è adatto a quel ruolo in una società di calcio?

  • 26 Luglio 2018 in 22:07
    Permalink

    Poteva andare meglio non tanto per una big all esordio, ma perché i verosimili scontri diretti li abbiamo in gran parte in casa all andata e viceversa. speriamo di essere un minimo competitivi fin da subito e non a febbraio

  • 26 Luglio 2018 in 22:20
    Permalink

    L’inizio è buono. Dobbiamo puntare ad azzerare la penalizzazione già nelle prime 2 giornate.

  • 26 Luglio 2018 in 22:25
    Permalink

    10 punti nelle prime 4 partite…

  • 26 Luglio 2018 in 22:29
    Permalink

    Calendario equilibrato (ovvio che prima o poi bisogna incontrarle tutte) peccato solo il finale perché le ultime 2 giornate Fiorentina e Roma probabile si giochino ancora qualche obbiettivo però in un certo senso meglio così anche se a qualche nostro giocatore partirà un messaggio del cazzein chi lo riceverà risponderà solo con un bel vaffanculein senza bisogno di andare dalla società…. dal Ds… dai capi Ultras… dal capo della Municipale a farsi consigliare se fare l’infamein disconoscendo anche il vecchio amichein perché se no i tifosein si arrabbiano e non più andare a fare gli aperitein in centro

  • 26 Luglio 2018 in 22:53
    Permalink

    Carra ha per l’ennesima volta pestato una bella torta marrone rilasciando dichiarazioni sconcertanti quali ad ammettere una colpa. Queste le parole “Accanimento? Io non ho mai usato questa parola, però credo che, rispetto ad altri fatti che si leggono, il nostro caso sia molto meno grave, perché non c’è stato illecito. Esistono però delle regole, un codice di giustizia sportiva, e una responsabilità oggettiva”.
    Faceva prima a mettersi a 90 e ringraziare Pecoraro. Ma perché lo fanno parlare?

  • 27 Luglio 2018 in 08:35
    Permalink

    Fermate Carra, rimandatelo a Paperopoli e chiudetegli la bocca info volta che la apre fa più danni della peste d’Egitto. Ma perchè ha detto quella serie di cazzate e a Sky poi???? Almeno dille a TeleBorgotaro. No a Sky. A questo punto che vada in Tribunale a dire che esiste la responsabilità oggettiva e quindi ci sta la penalizzazione. Nadòr!!!!!!!!!!!!

  • 27 Luglio 2018 in 09:59
    Permalink

    Intervista a Carra:

    Per quanto riguarda gli investimenti, si è parlato di cinquanta milioni. Quanti verranno destinati al mercato?
    “Non c’è un termine di spesa, noi teniamo presente quali sono le occasioni sul mercato avendo un budget di ricavi stimati in cinquanta milioni, ma questi soldi non potranno essere investiti tutti sul mercato”.

    IMBAVAGLIAMOLO…..

    “le occasioni sul mercato”….si gli sconti di fine stagione….mo mama

  • 27 Luglio 2018 in 10:01
    Permalink

    ABBONATI al 26/07/ ………..6.283 …..

    Ciao Luca Lucano….mi sembri ottimista nel punteggio dichiarato ,
    io dico invece …..7 punti nelle prime 6 gare …..
    realismo e razionalità non mi abbamdonano anche se sono
    INNAMORATO PAZZO ….

    UDINESE
    Spal
    IUVE
    Inter
    CAGLIARI
    napoli

    7 PUNTI in queste 6

  • 27 Luglio 2018 in 10:05
    Permalink

    Ci metterei la firma subito ….7 su 6 gare …..

    7 x 6 = 42 …e ci sarebbero ancora 2 gare da giocare

    CHI CONDIVIDE ???

    • 27 Luglio 2018 in 11:48
      Permalink

      Caro moroski con 7 punti ogni 6 partite vuol dire che alla 36ima sei a quota 42 vero ma non consideri il -5 quindi direi 37……. secondo me sono un po’ pochi considerando che le ultime due partite sono fiorentina e roma……

      • 27 Luglio 2018 in 13:41
        Permalink

        Io il meno 5 l’ho ben a mente invece, penso solo che verrà, se non azzerato, poco ci mancherà …
        ..
        alziamola a 45 tondi tondi …e qua la mano …

    • 27 Luglio 2018 in 11:53
      Permalink

      Mi no!

  • 27 Luglio 2018 in 11:17
    Permalink

    Serve una partenza sparata … 6 punti nelle prime due e penalizzazione cancellata. Due vittorie indispensabili per affrontare sereni Juve, Inter e Napoli.

  • 27 Luglio 2018 in 11:22
    Permalink

    Sino ad ora Faggiano ha paciugato acquisendo prevalentemente ex giocatori svincolati a parametro zero, senza intaccare il tesoretto disponibile. Per me la campagna acquisti non è ancora cominciata e non mi preoccupo visto che c’è ancora un mese di tempo per rinforzare come si deve la rosa.

    • 27 Luglio 2018 in 12:20
      Permalink

      il mercato chiude il 17/08 e non credo si possano fare grandi investimenti prima dell’ udienza della corte di appello. Considerando che questa ci sarà entro il 10/08, qualora , e non lo darei per scontato, venisse confermata la seria a, il Parma avrebbe 7 giorni per fare mercato, e spesso si viene presi per la gola. A mio parere , per salvarsi, servirebbero almeno 5 titolari dal rendimento certo , tra cui un centravanti da almeno 15 gol.

  • 27 Luglio 2018 in 12:09
    Permalink

    veramente mancano 21 giorni e po co vot speter che arrivino due giorni prima di giocare senza aver fatto uno straccio di allenamento ,poi cavalchiamo sull’amalgama per due mesi

  • 27 Luglio 2018 in 12:24
    Permalink

    Ma il mercato perché non decolla?

  • 27 Luglio 2018 in 12:42
    Permalink

    manca il kerosene

  • 27 Luglio 2018 in 16:28
    Permalink

    Stiamo aspettando il piccione viaggiatore dal sol levante.

I commenti sono chiusi.