UNDER 15, PARMA BATTE EMPOLI 1-0 ED E’ CAPOLISTA SOLITARIO, MA I TOSCANI SUPERANO L’UNDER 16 (1-2). UNDER 15 INTERPROV: 9 RETI AL NEW TEAM. UNDER 14 CORSARI A PIACENZA (0-6) VIDEO E COMMENTI

UNDER 15, 6^ GIORNATA: PARMA-EMPOLI 1-0, CROCIATI IN VETTA ALLA CLASSIFICA SOLITARI – VIDEO GOL, AZIONI SALIENTI E INTERVISTE A MISTER SALTORI E AD ISELLE

 (www.parmacalcio1913.com) classifica under 15 dopo sesta giornata Importante vittoria della Formazione Under 15 del Parma Calcio che, battendo ieri, domenica 14 Ottobre 2018, l’Empoli per 1-0, sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del Complesso Polisportivo “Ferruccio Bellè”, Campi Stuard, San Pancrazio, nella 6^ Giornata del Campionato Nazionale di categoria Serie A e B, si porta al comando della classifica, isolata, con 15 punti, frutto di 5 vittorie su 6 gare disputate (unico neo la sconfitta interna col Genoa), davanti alla Juventus che ne ha 14 (4 vittorie e 2 pareggi) e Fiorentina 12 (4 vittorie e 2 sconfitte). La prossima settimana, domenica 21 Ottobre, è prevista la sosta del Campionato, mentre alla ripresa, domenica 28, i Crociati osserveranno il turno di riposo previsto dal calendario “dispari”, e così torneranno in campo solo domenica 4 Novembre, ospiti della Fiorentina per un importante big match. Dopo aver a lungo tirato, comunque in un percorso ricco di soddisfazioni ora, dunque, i Crociatini possono ricaricare le pile con calma, prima di rituffarsi negli impegni ufficiali. Quella di ieri, comunque, è stata una gran bella prestazione della Saltori Band, convincente, soprattutto, dal punto di vista del gioco espresso, con l’unica pecca di non aver saputo concretizzare, anche per via di qualche egoismo di troppo, il gol del raddoppio che avrebbe potuto chiudere prima il discorso. La partenza è stata al top: grande approccio e fraseggi, sia in mezzo al campo che sulle ampiezze, pur con Thomas Bio non al meglio delle forze, anche se gli basta un lampo per accendersi. Come al 5′ quando avvia l’azione e con un sombrero fa fuori il diretto avversario puntando la porta; una volta chiuso non demorde e con caparbietà va a riprendersi la palla ribaudo carica il tiro del gol all emoligrazie alle sue lunghe leve e riesce a servire in un flipper al limite dell area Salvatore Ribaudo che in diagonale mette a segno il gol che alla fine si saprà varrà 3 pesantissimi punti. Nel tabellino manca Thomas “Batman” Castaldo, ieri in giornata non positiva (ma si rifarà a breve, magari anche durante la Selezione Centro Nord dell’Italia Under 15 che lo attende mercoledì a Coverciano) che – sia pure imbeccato più di una volta da un Ribaudo, viceversa, in giornata di grazia – fallisce il gol (facile) del raddoppio sia nel primo tempo che nella ripresa. Match, comunque, di altissimo livello a livello di gioco, testa e gambe dei Crociatiparma empoli ritorno in campo secondo tempo nel primo tempo che poi, stranamente, caleranno fisicamente nella ripresa. Le sostituzioni aiutano lo staff tecnico a rimettere equilibrio alla gara e così più volte con Castaldo si arriva a sfiorare quel raddoppio che però non arriva. E così la squadra è costretta a mantenere alta la concentrazione fino alla fine, senza concedere nulla agli avversari. Da sottolineare, in questo senso, la solita prestazione di spessore del baluardo difensivo Mattia “Muro” Perez, rinforzo estivo ormai entrato a memoria nei meccanismi difensivi del pacchetto guidato da Capitan Simone Torri. Eccellenti anche le prestazioni di Marco Di Marcello, onnipresente in mezzo al campo e di Lorenzo Gandelli sulla under 15 parma empolifascia sinistra. Positivo anche se meno preciso del solito Daniel Saponara,  che pian piano si sta inserendo negli schemi dopo esser rimasto ai box per un mese, dopo i fasti al Memorial Scirea, per via dei limiti di età per il tesseramento. Una nota di merito, infine, per Salvatore Ribaudo che riesce sempre a risultare decisivo o con dei gol (come stavolta) o con gli assist che confeziona con naturalezza grazie alla sue indubbie qualità. Nonostante la vetta della classifica adesso c’è da rimanere coi piedi ben ancorati per terra, senza montarsi la testa, sfruttando al meglio la sosta per confermare, dopo, quanto di positivo espresso sino ad ora.

Interviste del dopo partita: Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913, ha intervistato Mister Michele Saltori e il portiere Tommaso Iselle:

michele saltori dopo parma empoliMISTER MICHELE SALTORI: “E’ stata una buona partita: nel primo tempo abbiamo fatto bene, a parte cinque minuti in cui abbiamo perso la gestione della palla: questo è il nostro punto forte e non dobbiamo mai dimenticarcelo. Poi nel secondo tempo abbiamo ricominciato bene, macinando gioco e sbagliando tre o quattro gol che avrebbero potuto costarci la vittoria finale, ma non è importante, perché sbagliando si impara. Infine abbiamo sofferto i loro mischioni, le loro palle lunghe, come era giusto che fosse. Era importante chiudere questo mini-ciclo che andava avanti da un mese e mezzo con partite di campionato A e B tutte di alto livello: la prossima settimana cercheremo di staccare più la testa che le gambe, continuando a lavorare tanto sui nostri concetti, lasciando, magari, un po’ più di spazio alla serenità. Riprenderemo ad allenarci martedì e finiremo venerdì, quando chiuderemo con un’amichevole con l’Entella in casa, poi sabato e domenica lasceremo liberi i ragazzi che potranno tornare a casa”.

tommaso iselle portiere under 15 dopo parma empoliTOMMASO ISELLE, PORTIERE: “Abbiamo un po’ sofferto nel secondo tempo, però tutto sommato abbiamo fatto una buona partita. Portiamo a casa questa vittoria importante, adesso abbiamo la sosta e poi testa alla Fiorentina e alla Juventus. Di essere in testa, a questo punto, non me lo aspettavo, ma noi non guardiamo la classifica, cerchiamo di preparare ogni partita dando sempre il massimo. Personalmente oggi penso di aver fatto delle belle parate, ho aiutato la squadra, ma anche i miei compagni hanno fatto una buona partita. Io sono al Parma da sei anni, diciamo che sono uno dei veterani… Fascia da capitano? Ne abbiamo già uno molto buono e altrettanto longevo come militanza… Credo di avere ancora notevoli margini di miglioramento sulle uscite, ma penso di cavarmela bene in mezzo ai pali. Momenti più belli di questi sei anni? Il Torneo Pecci a Pasqua, che me lo porto sempre nel cuore; poi ci sono stati anche altri bei momenti, pure recentemente.”

IL TABELLINO

PARMA-EMPOLI 1-0 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 15” – 6^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
5′ Ribaudo

PARMA – Iselle; Brunani, Gandelli; Di Marcello, Perez (V. Cap.), Torri (Cap.); Ribaudo, Leoni (12′ st Foresta), Castaldo (20′ st Turrà), Bio, Saponara (27′ st Cavalca). All. Saltori
A disposizione: 12. Piga; 13. Vona, 14. Bertolotti, 15. Bandaogo, 16. Ubaldi, 18. Beduschi

EMPOLI – Fantoni; Barsi, Renzi (V.Cap., 27′ st Lazzeri); Schimmenti (7′ st Fini), Guarino, Maute; Macchi (27′ st Ignacchiti), Maressa, Panicucci, Bucchioni (Cap.), Cappelli. All. Magera
A disposizione: 12. Fontanelli; 14. Indragoli, 16. Ferraro, 18. Corsi, 19. Falsini, 20. Bosfa

Arbitro: Sig. Mozzillo di Reggio Emilia

Assistenti: Sig. Nasi di Reggio Emilia e Sità di Parma

Recupero: 1’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTE DEL DOPO PARTITA

a cura di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

MISTER MICHELE SALTORI

TOMMASO ISELLE, PORTIERE

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

4′ TIRO DI THOMAS CASTALDO, PARATA

PARMA-EMPOLI 1-0, 5′ GOL DI SALVATORE RIBAUDO

20′ PUNIZIONE E CORNER CONTRO, RIPARTENZA IN CONTROPIEDE

24′ PUNIZIONE DI GABRIELE GUARINO, PARATA DI TOMMASO ISELLE

34′ TIRO DI DANIEL SAPONARA DEVIATO IN CALCIO D’ANGOLO

PARMA-EMPOLI 1-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

5′ ST CONCLUSIONE DI THOMAS CASTALDO IN CALCIO D’ANGOLO

11′ ST TIRO DI SALVATORE RIBAUDO, A LATO

12′ ST TIRO DI THOMAS CASTALDO A LATO

13′ ST TIRO DI THOMAS CASTALDO, ALTO

23′ ST TIRO DI DANIEL SAPONARA, ALTO

PARMA-EMPOLI 1-0 (RISULTATO FINALE) – TRIPLICE FISCHIO, GIOIA, FAIR PLAY

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 15 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

UNDER 16, 6^ GIORNATA: PARMA-EMPOLI 1-2. MISTER MONGUZZI: “HO FATTO I COMPLIMENTI AI RAGAZZI AFFINCHE’ SIANO CONSAPEVOLI DI ESSERE SULLA STRADA GIUSTA” (VIDEO)

parma empoli u 16 cerimoniale(www.parmacalcio1913.com)  Un secondo tempo giocato alla pari dell’Empoli, se non meglio, non basta al Parma Under 16, che viene sconfitto dai toscani 1-2, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto, ieri domenica 14 Ottobre 2018, nella 6^ Giornata di andata del Campionato Nazionale Serie A e B di categoria. Nella prima frazione i Crociati palesano difficoltà in fase di costruzione della manovra, soffrendo la grande pressione ultra offensiva degli avversari: epperò, superate indenni le loro prime due azioni pericolose, al 17’ i Ducali propongono sulla sinistra una interessante combinazione Traore-Sementa-Traore con palla che finisce in calcio d’angolo. Passano tre minuti, però, e al 20′, nel tentativo di recuperare un pallone perso a causa del pressing asfissiante, viene commesso un fallo in area che costa un calcio di rigore prontamente trasformato da Baldanzi. Sotto di un gol le cose si complicano ulteriormente e la manovra già poco fluida prima si impoverisce ancora e anche i calci piazzati conquistati, empoli vantaggio su rigoreal di là di schemi prefissati o fantasie estemporanee degli esecutori non sortiscono frutti e l’Empoli può continuare a farla da padrone. Anche la ripresa non parte benissimo, ancora con le stesse difficoltà di costruzione della prima parte di gara, fino a quando, al 12′ st, con l’inserimento dei centimetri e del vigore di Klajdi Lusha al posto di Davide Bonacini, cambia l’inerzia della gara: il baricentro del gioco si sposta molto più verso la porta dell’Empoli: dopo alcuni sviluppi non finalizzati al meglio, al 20′ st arriva il meritato pareggio: Traore calcia una punizione, il portiere Biagini non trattiene e la palla sfila in corner. Dalla bandierina batte Traorè: Lusha si avvita e colpisce il numero 7 avversario Rossi che di sponda infila accidentalmente la propria rete per l’1-1. Ora sono i Crociati ad essere padroni del campo e ad essere più pericolosi sotto rete, due volte con De Rinaldis (27′ st al volo, e al 29′ st) e poi con Zambruno (33′ st), ma al 35’ st, nell’unica sortita offensiva avversaria del secondo tempo, arriva il nuovo vantaggio: un ennesimo parma empoli lusha favorisce il temporaneo pareggio Crociatodisimpegno poco efficace spiana il campo al contropiede e proprio Rossi si fa perdonare con la rete dell’1-2. Al termine mancano cinque minuti più recupero: un lungo recupero più volte prolungato dall’arbitro Sig.a Deborah Bianchi di Prato: in questo lasso di tempo la reazione dei Crociati è veemente con due occasioni a dir poco clamorose (a porta vuota o quasi sulla riga di porta) prima con Zambruno (che mette fuori) e poi Sementa che si incarta su suggerimento di Lusha, senza riuscire a spingere la palla in rete per un pareggio che sarebbe stato meritatissimo oltre che utile per far morale ed aumentare consapevolezza ed autostima di un gruppo che in questa prima parte di stagione ha raccolto molto meno di quanto meriti.

Questo al termine dell’incontro il commento di Mister Riccardo Monguzzi, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

mister riccardo monguzzi dopo parma empoli under 16“Il risultato è stretto, ma purtroppo figlio di una prestazione molto positiva: questi ragazzi oggi hanno dimostrato di aver fatto grossi passi in avanti, sia sotto il profilo dell’atteggiamento che del coraggio di giocare. Poco fa ho fatto loro i complimenti nello spogliatoio perché hanno saputo giocare alla pari di un ottimo avversario, perché l’Empoli, delle squadre che ho visto io, è quella che più cerca di giocare a calcio e noi ce la siamo giocata al loro livello. Abbiamo raggiunto meritatamente il pareggio e abbiamo avuto più di un’occasione per andare in vantaggio; poi abbiamo commesso un’ingenuità e abbiamo subito allo scadere il gol dell’1-2 in contropiede, ma nonostante questo – cosa su cui dobbiamo lavorare –  c’è stata una grandissima reazione con due palle gol sulla linea di porta a fine partita che gridano ancora vendetta. Però non guardiamo solo al risultato: in questo momento questa squadra deve crescere in consapevolezza e coraggio e oggi ha fatto un grosso passo avanti in questo senso. Rispetto alla gara col Livorno c’è stato un altro atteggiamento in campo: si è lavorato da squadra, ci si è mossi da squadra, si è collaborato, hanno fatto meno errori tecnici, han fatto bene in fase difensiva, al di là dell’errore finale che non dovevamo commettere. Forse eravamo troppo vogliosi di portare a casa il risultato, perché nel secondo tempo non c’è stata partita, li abbiamo totalmente messi sotto e ripeto che a mio avviso si tratta di una delle migliori squadre del girone. Peccato perché almeno il pareggio avrebbe portato un po’ di fiducia a questi ragazzi. Però ci ho pensato io a rincuorarli, a fine partita, dicendo che siamo sulla strada giusta. Tutti noi persone adulte, dal primo all’ultimo, dobbiamo lavorare per fare capire loro che questo è il percorso giusto, perché il nostro deve essere un calcio formativo, che porta ad avere il comando del gioco, a dominare l’avversario, e quelloparma empoli under 16 che è stato fatto nel secondo tempo è preciso preciso quello che vogliamo. Detto questo ci sono ancora grandi passi da fare, però questo non mi spaventa. Mi spaventa se qualcuno non crede in questo tipo di progetto o di calcio. Noi durante questa sosta lavoreremo come si deve fare con i ragazzi, continuando la nostra programmazione settimanale, magari con qualche amichevole che abbiamo in progetto nelle quali dare minutaggio anche ai ragazzi meno utilizzati nelle tre partite di cui sono stato il responsabile, però si continua a lavorare con gli stessi principi, non dobbiamo fare niente di particolare se non proseguire a rendere consapevoli questi ragazzi che questo è il percorso giusto”.

IL TABELLINO

PARMA-EMPOLI 1-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 16” – 6^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
20′ Baldanzi (rig.), 20′ st (autorete) e 35′ st Rossi

PARMA – Frattini; Lasagni, Ruggeri; Farucci (37′ st Semola), Aissaoui (Cap.), Ferrari (V. Cap.); Zambruno, Bonacini (12′ st Lusha), Traore, De Rinaldis, Sementa. All. Monguzzi
A disposizione: 12. Bumbac; 13. Manghi, 14. Benassi, 16. Rudi Bonotti, 17. Marzoli, 18. Campaniello, 20. Sangiorgio

EMPOLI – Biagini; T. Ricci, Rizza; Degl’Innocenti (Cap.), Gaffi, Morelli (V. Cap.); Rossi, Fazzini (18′ st Natale), Cassai, Baldanzi (18′ st F. Ricci), Fiumalbi (35′ st Tognetti). All. Busce.
A disposizione: 12. Paci; 13. Bianchi, 14. Boghean, 17. Rocchetti, 18. Romanini

Arbitro: Sig.a Deborah Bianchi di Prato

Assistenti: Sigg. M. Biagini e Ficocelli di Bologna

Ammoniti: Ferrari, Lusha, T. Ricci, Rossi

Recupero: 0’+7′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER RICCARDO MONGUZZI

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

VIDEO CRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

5′ TIRO DI CHAKA TRAORE, ALTO

9′ TIRO DI ALESSIO FERRARI, PARATA

17′ COMBINAZIONE TRAORE-SEMENTA-TRAORE, CALCIO D’ANGOLO

PARMA-EMPOLI 0-1, 20′ GOL DI BALDANZI (CALCIO DI RIGORE)

34′ PUNIZIONE “VOLANTE” DI CHAKA TRAORE

39′ AZIONE DI CHAKA TRAORE

PARMA-EMPOLI 0-1 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

4′ ST PUNIZIONE “ARTICOLATA”

11′ ST DIAGONALE DI FRANCESCO ZAMBRUNO, FUORI

PARMA-EMPOLI 1-1, 20′ ST AUTORETE DI ROSSI

27′ ST MATTEO DE RINALDIS AL VOLO, FUORI

29′ ST TIRO DI MATTEO DE RINALDIS, FUORI

33′ ST TIRO DI FRANCESCO ZAMBRUNO, CONTRATO

PARMA-EMPOLI 1-2, 35′ ST GOL DI ROSSI (ESULTANZA)

43′ ST FRANCESCO ZAMBRUNO, SOTTO RETE, METTE A LATO DA POCHI PASSI

46′ ST TORRE DI KLAJDI LUSHA, MATTEO SEMENTA SI INCARTA

PARMA-EMPOLI 1-2 (RISULTATO FINALE) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 16 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

UNDER 15 INTERPROVINCIALI, 5^ GIORNATA: PARMA-NEW TEAM 9-0 – I VIDEO CON TUTTI I GOL DEI CROCIATINI DI MISTER DONATI

UNDER 15 INTERPROV PARMA-NEW TEAM 14 10 2018(www.parmacalcio1913.com)  Quinta vittoria consecutiva, ieri, domenica 14 Ottobre 2018, per la formazione mista – composta da tutti i calciatori delle annate 2005 (Under 14) e 2006 (Under 13) ed affidata a Mister Cornelio Donati – partecipante sotto leva al Campionato Interprovinciale Under 15: sul campo in erba naturale “Nando Orsi” del Complesso Polisportivo “Ferruccio Bellè”, ai “Campi Stuard” di San Pancrazio (PR), i Crociatini si sono imposti sul New Team 9-0, al termine di una gara a senso unico, in cui la non sempre perfetta finalizzazione finale e la bravura del portiere avversario Cocimariuc hanno limitato un punteggio che avrebbe potuto essere ancora più rotondo. Al 2′ apre la sinfonia Berni, e primo tempo che si chiude sul 4-0 grazie alla seguente tripletta di D’Angelo (18′, 25′, 31′). Anche il secondo tempo parte con una marcatura lampo, quella di Cruoglio al 3′ st. Al 19′ st Ghillani trasforma un calcio di rigore concesso dall’arbitro Sig. Groppi di Piacenza per atterramento in area di Dattaro da parte di Agbebaku. Al 23′ st torna in gol Berni, al 31′ st e 32′ st doppietta in un giro di lancette per Dattaro che fissa il finale 9-0.

PARMA-NEW TEAM 9-0 – CAMPIONATO INTERPROVINCIALE “UNDER 15” – 5^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
2′ e 23′ st Berni, 18′, 25′, 31′ D’Angelo, 3′ st Cruoglio, 19′ st  Ghillani (rig.), 31′ st e 32′ st Dattaro

PARMA – Bortini (1′ st Osei); Concari (19′ st Cabassa), Berni; Diletto (11′ st Stopelli), Casali, Cruoglio; Dattaro, Ricci (11′ st Mena Martinez), Ghillani, Poerio (Cap.), D’Angelo (1′ st Ferrari). All. Donati

NEW TEAM – Cocimariuc; Lamedica (18′ st Barbieri), Giarrusso; Zarroug, Agbebaku, Montini (1′ st Aveta); De Blasio, Marrazzo (11′ st Schiavo), Salvi (14′ st Arapi), Novari (Cap.), Barili. All. Signoriello

Arbitro: Sig. Groppi di Piacenza

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

PARMA-NEW TEAM 1-0, 2′ GOL DI ALESSIO BERNI

PARMA-NEW TEAM 2-0, 18′ GOL DI GIANMARIA D’ANGELO

PARMA-NEW TEAM 3-0, 25′ GOL DI GIANMARIA D’ANGELO

PARMA-NEW TEAM 4-0, 31′ GOL DI GIANMARIA D’ANGELO

PARMA-NEW TEAM 4-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO). ISTRUZIONI DI MISTER CORNELIO DONATI

CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

PARMA-NEW TEAM 5-0, 3′ ST GOL DI ANTONIO CRUOGLIO

PARMA-NEW TEAM 6-0, 19′ ST GOL DI ALESSANDRO GHILLANI (CALCIO DI RIGORE CONCESSO PER ATTERRAMENTO DI DATTARO DA PARTE DI AGBEBAKU)

22′ ST AUTO-TRAVERSA

PARMA-NEW TEAM 7-0, 23′ ST GOL DI ALESSIO BERNI

26′ ST PALO DI FILIPPO DATTARO

PARMA-NEW TEAM 8-0, 31′ ST GOL DI FILIPPO DATTARO

PARMA-NEW TEAM 9-0, 32′ ST GOL DI FILIPPO DATTARO

PARMA-NEW TEAM 9-0 (RISULTATO FINALE) – FAIR PLAY

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 14 DEL PARMA 2018-19

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 13 DEL PARMA 2018-19

Foto by Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

 

UNDER 14, 5^ GIORNATA: PIACENZA-PARMA 0-6. MISTER IMBAGLIONE: “BRAVI A SFRUTTARE OGNI SPAZIO PER GENERARE AZIONI DA GOL” (VIDEO)

under 14 piacenza parma 5 giornata(www.parmacalcio1913.com)  Terza vittoria esterna consecutiva per il Parma Under 14 “formato esportazione” di Mister Alberto Imbaglione: Crociatini ieri mattina, domenica 14 Ottobre 2018, corsari sul campo in sintetico di Podenzano, ai danni dei pari età del Piacenza, battuti con un tennistico 0-6, nella 5^ Giornata di Andata del Campionato Regionale “Giovanissimi Professionisti”. I primi due gol sono stati frutto di due tiri da fuori area di Marconi (al 25′, deviato) e Postiglioni (32′), con il primo tempo chiuso con il doppio vantaggio (0-2). Nella ripresa apre Napolitano su punizione diretta (17′ st) e poi al 31′ st centra la doppietta personale grazie a un cross di Postiglioni; poco prima (28′ st) la rete di Menzani su percussione centrale e infine, al 37′ st, Mbaye. su calcio d’angolo di Federico Lorenzani, fissa il definitivo 0-6. “Il primo tempo – spiega Mister Alberto Imbaglione a www.parmacalcio1913.com  è stato un po’ caotico: abbiamo avuto poca pazienza nel trovare la giocata giusta, contro una squadra che si chiudeva totalmente a ridosso della propria area di rigore. Una volta rotti gli equilibri, con un tiro deviato di Marconi, siamo riusciti ad avere maggiore pazienza nella manovra concludendo il primo tempo sullo 0-2. Nella ripresa c’era il rischio di abbassare la guardia, ma i ragazzi sono stati bravi a non ritenere già chiusa la partita e ad avere la capacità di sfruttare ogni spazio, generando molte azioni da gol e mantenendo sempre un’intensità elevata. Dal canto mio posso ritenermi sufficientemente soddisfatto per quanto espresso, ma dobbiamo necessariamente crescere nella gestione della palla”.

IL TABELLINO

PIACENZA-PARMA 0-6 – CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI  “UNDER 14” – 5^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
25′ Marconi, 32′ Postiglioni, 17′ st e 31′ st Napolitano, 28′ st Menzani, 37′ st Mbaye

PIACENZA – Cassulo; Cabella (1′ st Raimondi), Pascar; Rossi (V. Cap.), Riccardi, Elefanti (Cap., 31’st Ferro); Ghilardotti (1’st Daprati), Astorri, Salsa (31′ st Fumagalli), Dalcerri (28′ st Travini), Hoxha (13′ st Berni). All. Bazzarini
A disposizione: 12. Campanile; 13. Anelli, 14. West

PARMA – Niang (1′ st Cavalli); Napolitano, F. Lorenzani; Gandolfi, Postiglioni, Marconi (19′ st Annan); Folli, Legati (9′ st Mbaye), John Victor (V. Cap., 19′ st Facchini), D. Lorenzani (9′ st Menzani), Rouiched (Cap., 19′ st Odierno). All. Imbaglione

Arbitro: Sig. Bracali di Piacenza

Ammonito: Dalcerri

Recupero: 0’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 14 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “UNDER 15, PARMA BATTE EMPOLI 1-0 ED E’ CAPOLISTA SOLITARIO, MA I TOSCANI SUPERANO L’UNDER 16 (1-2). UNDER 15 INTERPROV: 9 RETI AL NEW TEAM. UNDER 14 CORSARI A PIACENZA (0-6) VIDEO E COMMENTI

  • 17 Ottobre 2018 in 00:10
    Permalink

    Brava Under 15 http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI