SILIGARDI: “SE AVESSI FATTO GOL DOPO QUELLA ‘RULETA’ A CENTROCAMPO SAREI USCITO ANZITEMPO, OGGI ABBIAMO DIMOSTRATO DI ESSERE UN GRUPPO SOLIDO”

luca siligardi dopo parma sassuolo(Andrea Belletti) – Siligardi un po’ come Barillà sembra trovarsi maggiormente a suo agio nella massima serie che in serie B. Luca ha i numeri e la fiducia lo dimostra quella giocata a centrocampo, quella ruleta a mille all’ora capace di uccellare in un attimo due avversari. Dopo è arrivato un tiro dalla distanza non preciso ma basta quel gesto tecnico per dare ancora una volta un voto più che positivo all’esterno offensivo crociato. “Oggi abbiamo dato vita ad una prestazione di alto livello, dobbiamo continuare così, per arrivare il prima possibile alla salvezza”. I numeri dicono che il Parma è a metà dell’opera. “Siamo una squadra solida, siamo un gruppo che non si disunisce di fronte alle difficoltà, è difficile farci gol siamo compatti”. Lo dimostrano anche i ripiegamenti in fase difensiva dei tre tenori là davanti. “Io cerco di rendermi utile alla squadra, il mister ci chiede di dare una mano in difesa, io sono a disposizione”. Con il morale a mille adesso c’è da violare ancora una volta San Siro. “Andiamo a giocarcela cercando di non regalare nulla al Milan” Andrea Belletti

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INCONTRO STAMPA DI LUCA SILIGARDI DOPO PARMA-SASSUOLO (2-1)

One thought on “SILIGARDI: “SE AVESSI FATTO GOL DOPO QUELLA ‘RULETA’ A CENTROCAMPO SAREI USCITO ANZITEMPO, OGGI ABBIAMO DIMOSTRATO DI ESSERE UN GRUPPO SOLIDO”

  • 25 Novembre 2018 in 17:31
    Permalink

    Dal suo reintegro in rosa è come se avessimo acquistato un nuovo giocatore http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

I commenti sono chiusi.