martedì, Febbraio 27, 2024
In EvidenzaNews

MILAN PARMA 2-1 (FINALE): HIGHLIGHTS, TABELLINO E CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS

MILAN-PARMA 2-1 – IL TABELLINO

Marcatori: 4′ st Inglese, 10′ st Cutrone, 25′ st Kessie.

MILAN – G. Donnarumma; Calabria, J. Mauri (8′ st Borini), Suso (43′ st Castillejo), Calhanoglu, Bakayoko, Zapata, Abate, Cutrone, Rodriguez, Kessie. All. Gattuso
A disposizione: Reina, A. Donnarumma; Conti, Bertolacci, Montolivo, Simic, Halilovic, Laxalt, Brescianini.

PARMA – Sepe; Iacoponi, Barillà, Scozzarella (33′ st Stulac), B. Alves (cap.), Gervinho (17′ st Ciciretti), Inglese, Biabiany, Grassi (39′ st Ceravolo), Bastoni. All. D’Aversa
A disposizione: Frattali, Bagheria; Deiola, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Rigoni, Sprocati.

Arbitro: Sig. Gianpaolo Calvarese di Teramo

Assistenti: Sigg. Salvatore Longo di Paola e Mauro Galetto di Rovigo 

IV Ufficiale: Sig. Livio Marinellli di Tivoli

V.A.R: Sig. Paolo Valeri di Roma 2 

A.V.A.R.: Sig. Giorgio Peretti di Verona

Ammoniti: Biabiany, Borini, Iacoponi, Castillejo

Recupero: 0’ + 6’

Spettatori: 53.275 per un incasso di 1.335.167,40 Euro.

Calci d’angolo: 8-8

LA CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

Amici di Stadio Tardini eccoci alla cronaca live di Milan-Parma

13′ Primo squillo del Milan con Kessie dalla distanza fuori di poco

Pressing costante del Milan il Parma gioca con il baricentro basso, si rischia un po’ troppo.

28′ Bel dribbling di Suso dal limite dell’area tiro preciso Sepe si rifugia in angolo

Poche occasioni di rilievo fin qui, ma il Parma sembra subire un po’ troppo l’iniziativa del Milan

36′ Cross preciso di Scozzarella per la testa di Gagliolo che da posizione ravvicinata non riesce ad inquadrare la porta

45′ Ancora Scozzarella calcia sul primo palo un invitante assist per Inglese che devia senza fortuna

SECONDO TEMPO

1’Prova il destro Chalanoglu alto sopra la traversa

3′ GOL DEL PARMA Magico angolo di Scozzarella per il mago Inglese che sbuca di testa e da posizione ravvicinata trafigge Donnarumma

7′ Sostituzione Milan: esce Mauri entra Borini

9′ GOL DEL MILAN Indecisione della difesa gialloblu che non rieace a liberare l’area arriva Cutrone che al volo batte Sepe con un preciso diagonale

16′ Sostituzione Parma. esce Gervinho entra Ciciretti

18′ GOL DEL MILAN: Bastoni colpisce involontariamente di mano l’arbitro decreta inspiegabilmente rigore. Dal dischetto Kessie non sbaglia

32′ Sostituzione Parma: esce Scozzarella entra Stulac

35′ Percusione di Kessie che spreca tutto con una conclusione che finisce in tribuna

37′ Filtrante di Gagliolo per Grassi che arriva in ritardo alla deviazione vincente

38′ Sostituzione Parma esce Grassi entra Ceravolo

43′ Sostituzione Milan esce Suso entra Castilleyo

45′ 6 minuti di recupero

12 pensieri riguardo “MILAN PARMA 2-1 (FINALE): HIGHLIGHTS, TABELLINO E CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

  • Partita discreta da parte nostra. Non siamo mai andati realmente in difficoltà e potevamo sfruttare meglio i contropiedi.

  • Siamo stati dei polli, ma può capitare contro le big. La classifica comunque ci sorride ancora e ci fa stare tranquilli.

  • Occasione persa . Gervinho quando non è in partita è indisponente. Bastoni: È la seconda volta che commette fallo di mano in aerea. Oggi addirittura c’è andato di bagher !!! Per lo spirito messo in campo la neopromossa sembrava il Milan. Il brucio sta calando….. sempre forza Parma !!! Si torna a Parma…… Figa sle bruta Milano !!! In quanto a bellezza della città siamo da Champions League !!!

  • Siberianhusky

    Cutrone e’ fortissimo e ha fatto un gran goal, ma il suo recupero palla dal quale ha iniziato l’azione e’ stato molto facilitato dall’inopinata distrazione di un nostro giocatore che ha aspettato troppo prima di liberare.
    Il rigore e’ discutibile, non c’era alcuna volontarietà e la palla non andava verso la porta. Semplicemente Bastoni non si aspettava che Cutrone non arrivasse sul pallone. E’ stato corretto e non ha usato le mani per trattenerlo o per dargli il tocco per sbilanciarlo senza commettere un fallo evidente.
    Buttandola sul ridere … Mai insultare gli arbitri, potreste trovarveli quali addetti al var la settimana dopo

  • tommasone

    Scordatevelo il bagher quello non era rigore. Il Milan poteva vincere ma non così. Parma solita grande squadra e anche l’arbitro a parte il rigore mi è sembrato bravo. Il commentatore si è guardato bene dal dire che non era rigore e non capiva perché Guidolin insistesse tanto nel rimarcare i suoi dubbi. VEramente si poteva fare il doppio colpo a Milano. Ultima cosa Cutrone non era quell’ira di Dio che diceva il commentatore. GRande Guidolin comunque. Forza Parma.

  • tommasone

    Rodriguez non sembrava uno spacciatore Colombiano?????

  • tommasone

    Spero non me la bannino quella su Rodriguez

  • Questa volta abbiamo peccato di presunzione…. dopo il vantaggio bisognava difendersi di più…. e difendere anche il pari… sbagliato secondo me far entrare Ciciretti (inguardabile…. ) al posto di Gervinho ma era meglio far entrare Gobbi e passare ad u 5 3 2… se poi avessimo avuto più freddezza sottoporta ed avessimo evitato cappelle come il bagher di bastoni o la palla persa che ha innescato il gol di Cutrone…. ripeto…. noi oggi troppo presuntuosi… nonostante i proclami della vigilia ci siamo montato la testa…. ben venga la sconfitta per farci tornare con i piedi per terra….

  • Concediamo agli avversari troppi rigori
    Bastoni tocca troppo con le mani
    Bisognerebbe amputargliele e
    LASCIARGLI SOLO IL MONCHERINO.
    Anche col Sassuolo la palla gli ha rimbalzato prima sulla gamba e poi sulla mano altrimenti era ancora rigore.
    Inutile quando Gervinho non è al 100% il nostro gioco non lo possiamo fare.
    Ed ora ci attende la partita più difficile dell’anno.
    Il Chievo.
    Loro a,Parma si giocano le ultimissimissime speranze
    O vincono o retrocedono.
    Sarà una lotta epica all ‘ ultimissime sangue.
    Qualcuno leggendo questo mio post ridera’
    Ve ne accorgerete.
    Se l’affrontiamo con sufficienza come l’ha affrontato il Napoli
    credetemi…..so cazzi amari

  • Il Chievo sta vincendo con la Lazio.
    Se la sottovalutiamo come lo ha fatto il Napoli
    è ora come sta facendo la,Lazio. come dicevo sopra
    so cazzi….acidi

  • Perdere a Milano ci sta, indipendentemente da come è accaduto.
    Rimaniamo a +9 dalla terz’ ultima e questa è una ottima notizia.
    La partitona è domenica con il Chievo, da non fallire, mi pare di capire che Gervinho non ci sarà… spero di sbagliarmi.

  • PARZIALE RETTIFICA.
    Il rigore è totalmente inesistente, lo ho appena visto, e la VAR dovrebbe essere lo strumento che lo dimostra.
    A noi un rigore così non lo davano di sicuro.

    Ribadisco: a Milano si può perdere, non è un dramma, però…

I commenti sono chiusi.