domenica, Luglio 21, 2024
In EvidenzaNews

PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Dolcissimo Santo Stefano: sweet home Firenze

Gara e prestazione 

morosky santa lucia(Mauro “Morosky” Moroni) – Dopo un digiuno di 4 turni, quello dei 3 punti, siamo a “Sette Tituli”, settima vittoria stagionale, quarta in trasferta e 25 “biadini” in classifica: di meglio nessuno poteva chiedere o pretendere, né ad agosto né oggi, prima della gara; la partita è stata nervosa (4 ammoniti per parte e 1 espulso) dura fisicamente, combattuta, come spesso accade, con la Fiorentina a comandare le operazioni per cercare il varco giusto ed il Parma arroccato a difendersi per tentare poi qualche sortita offensiva. I 3 punti e le vittorie sono sempre le medicine migliori: ma anche se tolgono mal di pancia e mugugni, facendo riconciliare l’umore ed il rapporto squadra-tifosi, per quanto mi concerne, non mi nascondo che, pure oggi, seppur a fronte di una gara organizzata, con squadra ben disposta (avete presente il Bologna ed il Frosinone al Tardini??? Partita tale e quale, né più né meno, la diversità è che noi abbiamo sfruttato un clamoroso buco da parte dell’autore de “I Miserabili”, Victor Hugo, il quale, dopo aver lisciato bene un pallone che Bobby English ha trasformato in oro-gol, ha pensato bene di farsi espellere, lasciando in dieci i viola, anche se, l’inferiorità numerica non si è nemmeno sentita né vista) abbiamo fatto la nostra classica partita in “wayting list”, proprio in attesa di trovare il giusto contropiede (a me fa un po’ senso usare il termine ripartenza, sarà moderno, ma è il linguaggio degli allenatori bla bla bla, quelli “fighetti” che vogliono fare i professorini del calcio, proprio come se lo avessero inventato loro).

Bene quel che finisce bene ma, non mi illudo troppo, anche dopo aver visto Roma-Sassuolo, ma questa sarà un’altra partita, ne parleremo più avanti, intanto, nonostante il pelo nell’uovo che ho voluto cogliere, mi godo vittoria e classifica e, “ intant chi ragasz i magnen! Tal pò dir fort “

I Risultati del 18° turno Mercoledì 26/12 *

0-0 Frosinone-Milan ( ore 12.30 )
2-2 Atalanta-Juventus ( ore 15.00 )
0-2 Bologna-Lazio
1-0 Cagliari-Genoa
0-1 Fiorentina-Parma
2-0 Sampdoria-Chievo
3-1 Roma-Sassuolo ( ore 18.00 )
0-0 Spal-Udinese
3-0 Torino-Empoli
1-0 Inter-Napoli ( ore 20.30 )

Borsino e Previsioni Morosky *

borsino dopo fiorentina

Da quota 25, per arrivare alla salvezza “quasi certa”, serviranno ancora 15 punti, 4 vittorie e 3 pareggi così come 3 vittorie e 6 pareggi, questo è quanto: come potrebbero arrivare non saprei, l’importante è che arrivino per arrotondare l’ottimo tesoretto già accumulato in classifica: osservando il riepilogo sottostante si evince che si dovrà invertire la tendenza (leggasi 4 pareggi casalinghi contro le ultime 4, sulla carta, sono punti persi nel senso che, non dico tutte, ma almeno un paio si sarebbero dovute vincere, sarebbero stati punti doppi, per noi e per loro ma, questo è successo e, il fatto che al ritorno le troveremo quasi tutte in trasferta, non è negativo, anzi, proprio il contrario: se vorranno rimanere aggrappate alla salvezza, dovranno metter fuori la testa dalla loro metà campo e fare qualcosa, avanzando, per fare gol, ergo, si dovranno scoprire ed allungare, cosa che non hanno fatto in trasferta, all’Ennio: lo scopriremo solo vivendo, giocando e tifando!

VITTORIE

0-1 Inter
2-0 CAGLIARI
1-0 EMPOLI
1-3 Genoa
1-2 Torino
2-1 SASSUOLO
0-1 Fiorentina

PAREGGI

2-2 UDINESE
0-0 FROSINONE
1-1 CHIEVO
0-0 BOLOGNA

SCONFITTE

1-0 Spal
1-2 JUVENTUS
3-0 Napoli
0-2 LAZIO
3-0 Atalanta
2-1 Milan
2-0 Sampdoria

previsione morosky dopo fiorentina

* Marcatori Paerma *

5 gol – Gervinho, Inglese
2 gol – Bruno Alves
1 gol – Barillà, Dimarco, Rigoni, Siligardi, Ceravolo

Situazione cartellini gialli*

4 Gagliolo (in diffida)
3 Stulac, Iacoponi, Rigoni,  Biabiany
2 Gobbi, Barillà, Siligardi, Scozzarella, Deiola, Inglese
1 Dimarco, Sepe, Bastoni

** Barillà (5 ammonizioni, un turno di squalifica 04/11)

** Stulac (espulso, un turno di squalifica 10/11)

** Bruno Alves  (1 turno squalifica 26/12)

* Gare del 19° turno (Sabato 29/12) *

Juventus-Sampdoria (ore 12.30)
Chievo-Frosinone (ore 15.00)
Empoli-Inter
Genoa-Fiorentina
Lazio-Torino
Parma-Roma
Sassuolo-Atalanta
Udinese-Cagliari
Napoli-Bologna (ore 18.00)
Milan-Spal (ore 20.30)

L’ultima avversaria del girone d’andata: Roma *

Non è un grande momento favorevole per i romani, ma ciò nonostante, ritengo che questa sia una buona squadra, forse in un momento di flessione anche se ha vinto le ultime due gare: i numeri dicono 18 gare, 27 punti, 7 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, 32 gol siglati e 24 subiti; in trasferta, su 9 partite, hanno incamerato 9 punti, frutto di  2 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte con 8 gol fatti e 10 subiti: Mister Di Francesco, già messo in discussione, attua il suo 4-3-3, 4-2-3-1 abituale schierando, di base, la seguente formazione tipo:

OLSEN

FLORENZI (Santon)  MANOLAS  FAZIO (Jesus)  KOLAROV

CRISTANTE (De Rossi)  NZONZI (Pellegrini)

UNDER (Kluivert, Pastore) ZANIOLO  PEROTTI

DZEKO (Shick)

Questa, come per tutti gli altri, sarà la terza gara in una settimana, ci saranno forse degli avvicendamenti, anche in base alle condizioni di chi ha giocato mercoledì a Firenze: sicuramente rientrerà il Capitano, Bruno Alvez, per riprendere il suo posto al comando della difesa, per il resto vedremo sabato all’Ennio, romani permettendo.

Per quanto mi concerne siamo due punti oltre alle mie “previsioni”: nulla da dire, contento di essere stato basso e magro nei punteggi e, ben vengano questi errori di valutazione, sempre senza montarsi la testa, ma continuare a volare bassi, rasoterra .

Vi aspetto sabato all”Ennio” per scambiarci gli auguri, sia quelli sportivi, pro Parma, sia quelli personali , a m’arcmand an ragasz ?

Cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

9 pensieri riguardo “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Dolcissimo Santo Stefano: sweet home Firenze

  • Siamo 2 punti oltre ma ne hai ciccate 11 e prese 7 …delle 7 prese 5 sono le sconfitte ssconrtate o quasi ne restano 2 su 18..detto questo cambiando la posizione dei fattori il prodotto non cambia..diciamo che se avessimo vinto quelle pronosticare da te e queste saremmo già in Champions!

  • VELENOSO

    Beh a me Inglese piace DA BESTIA.
    Se non va in Nazionale lui non ci va nessuno.
    È umile, si sacrifica, è giovane e sembra un veterano.
    Lotta come UNA BESTIA su ogni pallone.
    Lo trovi dappertutto, in difesa all’attacco
    Il vero centravanti moderno che si sbatte con grande
    umiltà, con una freddezza sotto porta glaciale.
    Cosa volete forse non me ne intendero’ di calcio
    ma a me Inglese piace DA BESTIA.

  • VELENOSO

    Faggiano solo per aver portato a Parma due Top Player
    come Gervinho e Inglese, si dovrebberoattivare
    i MAGNIFICI 7
    per fargli avete la cittadinanza onoraria.
    FAGGIANO PARMA È LA TUA CASA.
    Non dimenticarlo MAI.

  • Le vie del Signore sono infinite….

    P.s. anche quelle di Faggiano…..

  • Moro, sbaglio o sembra che il nostro gioco non ti piaccia molto? Qui non vedrai mai Guardiola. Se tentassimo di fare un gioco spumeggiante saremmo ultimi in classifica.

    • Siberianhusky

      Occorre un piano B quando si affrontano squadre attendiste, contro le quali si fa fatica. Grazie all’ottima classifica il girone di ritorno va utilizzato per perfezionare soluzioni tattiche alternative in attacco

      • Servono anche i giocatori per fare questo tipo di gioco.

        • Siberianhusky

          Mi aspetto diverse novità nel mercato di gennaio e che D’Aversa nelle partite dove il Parma è chiamato a prendere l’iniziativa appronti qualche correttivo al suo classico 4-3-3.

  • In 24 ore Calcio Giocato…..
    👌🤙😀⚽️ ….
    Forsa Paerma

I commenti sono chiusi.