mercoledì, Luglio 24, 2024
NewsIn Evidenza

SAMPDORIA-PARMA 2-0 (FINALE) / TABELLINO, HIGHLIGHTS E LA CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

SAMPDORIA-PARMA 2-0 CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS

IL TABELLINO

Marcatori: 21′ st Caprari, 25′ st Quagliarella.

SAMPDORIA – Audero; Andersen, Ekdal, Sala, Praet, Ramirez (37′ st Saponara), Linetty, Caprari (23′ st Defrel), Tonelli, Quagliarella (cap.) (43′ st Kownacki), Murru. All. Giampaolo
A disposizione: Cabral, Belec, Vieira, Barreto, Jankto, Colley, Tavares, Ferrari, Rolando

PARMA – Sepe; Iacoponi, Barillà, Scozzarella (37′ st Stulac), B. Alves (cap.), Siligardi (23′ st Ceravolo), Gagliolo (30′ st Ciciretti), Rigoni, Inglese, Biabiany, Bastoni. All. D’Aversa
A disposizione: Frattali, Bagheria, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Dezi, Sprocati.

Arbitro: Sig. Luca Pairetto di Nichelino

Assistenti: Sigg. Alberto Tegoni di Milano ed Enrico Caliari di Legnago 

IV Ufficiale: Sig. Manuel Volpi di Arezzo

V.A.R: Sig. Marco Piccinini di Forlì 

A.V.A.R.: Sig. Fabrizio Posado di Bari

Ammoniti: Murru, Scozzarella, Linetty.

Calci d’angolo: 6-4.

Recupero: 1’+3’

Spettatori: 19.000 (17.057 abbonati, 1.943 paganti di cui 802 ospiti).

LA CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

Amici di Stadio Tardini il Parma è chiamato ad allungare la sua striscia positiva, per farlo dovrà lottare contro la Sampdoria in un campo ostico come è solitamente quello di Marassi.

PRIMO TEMPO

10′ Primo squillo della gara con Sala che prova di sinistro Sepe è ben posizionato

13′ Corner di Siligardi per la testa di Iacoponi che non riesce ad inquadrare la porta

30′ Bomba di Quagliarella Sepe respinge con i pugni

La Samp ha in mano il pallino del gioco senza però riuscire a creare azioni degne di nota

34′ Classica azione di contropiede del Parma con Inglese che imbecca Siligardi dentro l’area, la conclusione di quest’ultimo è ribattuta in scivolate da un difensore

SECONDO TEMPO

4′ Brivido per il Parma: Caprari calcia un fendente teso in area arriva Linetty che chiama al miracolo Sepe

5′ Sinistro di Barillà da dimenicare

10′ Assalto della Sampdoria, il Parma si difende

11′ Sala scodella una palla morbida per Linetty che in sforbiciata spara alto

12′ Tiro cross di Sala Sepe si rifugia in angolo

20′ GOL DELLA SAMPDORIA Praet infila Gagliolo sulla destra serve l’accorrente Caprari che brucia tutti e mette dentro

22′ Sostituzione Parma: esce Siligardi entra Ceravolo

22′ Sostituzione Sampdoria esce Caprari entra Defrel

24′ GOL DELLA SAMPDORIA Cross dalla destra per Quagliarella che lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia crociata trafigge Sepe

30′ Sostituzione Parma esce Gagliolo entra Ciciretti

35′ Sostituzione Parma esce Scozzarella entra Stulac

35′ Sostituzione Sampdoria esce Ramirez entra Saponara

43′ Sostituzione Sampdoria esce Quagliarella entra Kownachi

Giornata da dimenticare per il Parma risultato giusto crociati mai in partita incapaci di rendersi pericolosi. Inglese lasciato troppo solo in attacco.

45′ Saponara scarta due avversari prima di far partire una pericolosa conclusione che sfila a lato

 

 

 

29 pensieri riguardo “SAMPDORIA-PARMA 2-0 (FINALE) / TABELLINO, HIGHLIGHTS E LA CRONACA LIVE DI ANDREA BELLETTI

  • Forza Parma!

  • Vamos Parma

  • Discreta partita. Ci siamo mangiati un 2 contropiedi molto pericolosi.

    • cambia pusher

  • Simone T.

    I limiti di d aversa. Non saper correggere in corsa

    • Capirai se non si tira in Ballo D’Aversa…
      Quando si perde rieccoci con la solita piva….
      Dire che la Doria è più forte… No è!!!

  • Simone T.

    Inguardabili

  • Sconfitta meritata dopo il peggior secondo tempo della stagione. Oggi non ci sono alibi. Ora battere il Bologna.

  • È ora di capire che se non si prende qualcuno a gennaio va a finire molto male. Non si può contare solo su Gervinho. E senza di lui a parte col Genoa che è stata una partita senza senso con loro che difendevano a metà campo non abbiamo MAI vinto.

  • Simone T.

    Come ha detto un commentatore di dazn, non abbiamo un piano b… Siamo veramente troppo limitati e scarsi in certi frangenti

  • Secondo tempo disastroso, troppo bassi, troppo rinunciatari, troppo imprecisi in impostazione. Occorre inventarsi qualcosa di nuovo in assenza di Gervinho perché senza di lui siamo troppo prevedibili e mai pericolosi.
    Sinceramente mi spiace per Inglese perché un attaccante come lui è sprecato a giocare totalmente da solo nella metà campo avversaria senza mai un compagno vicino per un appoggio e senza mai una palla giocabile in tutta la partita.
    Prima della gara con il Chievo avevo auspicato 5 punti in 5 partite per chiudere il girone di andata a 25, al momento abbiamo fatto un solo punto con il Chievo. Adesso occorre giocare il tutto per tutto contro il Bologna quella è la partita decisiva da vincere a tutti i costi, occorre mordere il campo, correre, correre e ancora correre, essere corti, attaccare con tanti effettivi senza mai lasciare respiro agli avversari.
    Trasformiamo la rabbia e la delusione di queste ultime prestazioni in forza positiva per battere i bolognesi e portarsi a casa una quasi salvezza.
    Sempre e solo forza Parma

  • Speriamo arrivi il profeta

  • SavoMilosevic

    LORO
    più veloci, più tecnici, più fisici ed hanno un gioco di squadra, seppur in giornata a mio avviso non brillante.

    NOI
    impegno ed abnegazione ok, qualche errore dei singoli pagato caro, purtroppo soffriamo la mancanza di gioco, questo ci porta a chiuderci dietro e provare contropiedi che non sempre riusciamo a concretizzare. senza Gervinho i nostri contropiedi sono meno imprevedibili, dobbiamo sopperire con un MIGLIOR GIOCO e con MOVIMENTI BEN SINCRONIZZATI DEI SINGOLI se vogliamo pungere in contropiede.

    questo, se vogliamo crescere ulteriormente.
    diversamente… VA BENE COSI’,
    siamo in ottima media salvezza, quindi, nessuna critica.. a Genova PERDERE CI STA’.

    decidete voi se guardare il bicchiere MEZZO PIENO o MEZZO VUOTO.

    Av Salut!

    Savo

    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif

  • Stanno iniziando a correre tutti più di noi! Non aspettiamoci molto da qui al giri di boa, poi nel ritardo basteranno 5 vittorie.
    Dai ragazzi, crederci!

  • Gaio1974

    Ok, loro sono nettamente superiori, la nostra partita chiave sarà la prossima con il Bologna, però un minimo di tentativo per evitare di prendere gol si poteva fare.
    Almeno provare. Non possiamo sempre sperare in un colpo di culo e di portare a casa il pareggio. Mister molto miope che fa i cambi solo a partita già compromessa.
    E senza Gervinho è notte fonda

  • Si la prossima partita chiave contro il Bologna, come doveva esserlo con il Frosinone e il Chievo… Magari facciamo un bel pareggio e poi diciamo che abbiamo fatto un altro piccolo passo avanti per la salvezza.

    • Perché? Non sarebbe vero?

      Cerchiamo di ricordarci che con la presunzione non si va da nessuna parte. Si tratta di essere realistici e non scordarsi mai qual è l’obiettivo stagionale per il quale la squadra è stata costruita… Sogni di gloria non è il momento…

      • L’obiettivo è la salvezza, lo so! Dico che ci sta pure a perdere con la Sampdoria… Ma cavolo con il Frosinone, con il Chievo e con il Bologna voglio vincere cacchio, in casa poi.

        • Eh credo che il desiderio sia comune: poi riuscirci è un’altra cosa…

  • quando cambierai sarto sara’ un piccolo passo verso facis

  • Pencroff

    Jdm si rivitalizza. La sconfitta lo motiva, puó così ostiare contro questo e quello, famelico di sarcasmo quanto Dracula lo era di sangue.
    Scusate, abitualmente vesto Marzotto.

  • Siberianhusky

    Il massimo che si poteva ottenere oggi era un pareggio, visto come si era messa la partita. Nella prossima sessione di mercato andranno fatte operazioni mirate, specie a centrocampo dove difettiamo di creatività e sul piano fisico. In attacco serve un prospetto che possa essere una vera prima punta in grado di fare il gioco di Inglese. Va trovato anche un attaccante esterno molto fisico da utilizzare in assenza di Gervinho.
    Siamo troppo dipendenti da un paio di giocatori e anche quando ci sono facciamo tanta fatica ad innescarli. Gli inserimenti offensivi dei centrocampisti latitano.
    La classifica consente di fare scelte meditate senza assilli e di iniziare a plasmare la rosa del prossimo campionato

    • SavoMilosevic

      http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

      concordo!

  • Con Gervinho 16 punti in 9 giornate: media 1.78 (Zona UEFA).
    Senza Gervinho 5 punti in 7 giornate: media 0.71 (retrocessione).

      • Direttore,
        per favore non prenda qualsiasi commento per una critica!
        Mi sembrava solo un interessante argomento di discussione, tutto lì. Per esempio, io mai mi sarei aspettato che un giocatore come Gervinho spostasse la bilancia in questo modo.

        • Il problema non è come intendo io i commenti, quanto la natura degli stessi che sono appunto critiche, sovente senza senso (e poco costruttive).

          Facciamo un esempio: il giornale locale ha mostrato la statistica ineccepibile che il rendimento dei Crociati con Gervinho è Alfa, mentre senza è Omega. Okey, ne prendiamo atto. Posto che Gervinho a parere generale di chi riteneva il Parma alla stregua del Benevento di un anno prima doveva essere un cadauere, se al momento non è disponibile per infortunio, gioco forza bisogna farne senza. Probabilmente altri calciatori in organico non sono altrettanto redditizi come lui, ma non è che lo si possa clonare… Un gioco alternativo? Per le caratteristiche con cui questa squadra è stata costruita non è facile, e comunque non ci si arriva facendo snap… Occorre tempo, serve avere pazienza, e cercare di indovinare qualcosa di diverso, senza snaturare dieci undicesimi perché ne manca uno. Eppoi esistono gli avversari e su 20 squadre almeno 14 sono più forti del Parma (sulla carta), costruito per avere all’ultima giornata un punto in più della terzultima.
          Capisco che ci si sia fatta la bocca su una classifica allettante, però il campionato è fatto di alti e bassi, e spesso di montagne russe: per cui servono nervi saldi e quel calma e gesso che stamani Piovanone mi ha copiato sulla Gazzetta…

  • Cloniamo Gervinho!!!!!!

  • Io clonerei CICIRETTI e po ..

    a ia daris via tutt du !!!!

I commenti sono chiusi.