domenica, Luglio 21, 2024
In EvidenzaNews

PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / SI PROSEGUE COL CALCIO GIOCATO, MERCATO, MALATO…

mauro morosky moroni luca(Mauro “Morosky” Moroni) – Dal Centro Sportivo di Collecchio vi riporto le ultime news in merito alla ripresa dei lavori (di ieri, lunedì 14 gennaio, ore 14.30): bypassando l’avvenuto arrivo a Parma di “Kuko” Kucka (capatina in sede e prime visite mediche) – non ancora presentato né ufficializzato – ritengo che la notizia più importante sia il rientro in gruppo, in campo, di Roberto “Bobby English” Inglese il quale, insieme a Gervinho, rappresenta il nostro tesoretto in attacco!  Ad eccezione di Scozzarella e Rigoni, alle prese con palestra e terapie relative ai rispettivi acciacchi fisici, gruppo compatto, in campo, a disposizione dello staff  tecnico: soliti torelli, esercitazioni sul possesso palla, pressing e partitella (su porzione di campo ridotta) a tutto ritmo, pressione e velocità. Buona impressione generale da parte di tutti, con alcuni sprazzi molto positivi (tra gli altri), da parte di Biabiany, Gervinho, Dimarco e dei giovani difensori Sierralta e Bastoni.

E’ tutto da Collecchio, a voi Stadio Tardini.

Sti ben “nàno”!

Inserto speciale Coppa.Italia

Così ai Quarti (29-30 gennaio?)

Napoli – Milan
Inter – Lazio
Fiorentina – Roma
Juventus – Atalanta

Nel secondo mistero dispendioso del calciomercato si contempla…

Lasciate che gli “svincolati” vengano a me; tratto dal Vangelo del calciomercato secondo Daniele, Dn 19, 13-15 : in quel tempo furono portati a Daniele alcuni svincolati perché imponesse loro i piedi e li aiutasse, ma i procuratori li sgridarono: Daniele, però, disse loro, lasciate che gli svincolati vengano a me, perché di questi è il regno dei campionati, e dopo aver imposto loro i piedi, se ne partì, tornando all’Hotel Melià per altre trattative, anno 2019 d.k. (dopo Kucka).

Indipendentemente da chi potrà ancora arrivare (non meno di 4/5 nuovi ingressi) quello che rimane il problema più complesso (anche e soprattutto, economicamente parlando) è lo “sfoltimento” della rosa, sia dalla lista, sia da coloro che sono a margine della medesima (li ripeto, ma, ormai sono i soliti nomi che girano dall’estate scorsa: Baraye, Pinto, Calaiò e Munari anche se, come già scritto, ritengo che “il Gianni”, visto che ha il contratto in scadenza al 30/06 p.v, potrebbe ancora dare una mano a questo centrocampo che si è “potenziato” fisicamente con l’arrivo di “Kuko” seppur perdendo Grassi).

Detto di questa problematica, legata a doppio filo, sia all’ingaggio che alla sua durata temporale, arriviamo ai soliti noti che “potrebbero” essere in partenza all’insegna dell’ esce uno entra uno, appunto per l’equilibrio numerico della lista che ormai è diventata il “testo sacro dei nostri campionati professionistici” (tengo a precisare che i nominativi non sono di mia invenzione ma solo quelli trapelati dalla Società e/o dai soliti siti specializzati del calciomercato, leggasi Di Marzio, Pedullà, Morosky, ovviamente): 

Frattali, Gazzola, Dezi, Deiola, Ciciretti, Ceravolo, Di Gaudio, Sprocati

I suddetti, per diverse motivazioni, sono stati accostati a varie società, sia da parte dei loro procuratori (abilissimi ad alimentare i fuochi del malcontento, dei mal di pancia-panchina e dei possibili, eventuali migliorativi rinnovi contrattuali!), sia, appunto, dai suddetti “spifferi” di mercato tendenti a cercare lo scoop accaparrandosi consensi da noi lettori affamati di news, sia reali che di sola fantasia.

Work in progress by Big Daniele al quale “suggerirei” una nota marca parmigiana: Vender!

ENTRATE

Per 6/7 over che escono, 6/7 potrebbero-dovrebbero subentrare in lista:

Bizzarri (p. Foggia)
Caceres (d. Lazio) – Sala (d. Sampdoria) – uno dei due, non entrambi
Mister Zeta (esterno sx)
Kucka (grande acquisto, giocatore importante)
Mister Ypsilon (interno ambidestro Under 21)
Mister Bomber (25/28, strutturato, già avvezzo alla categoria)
Mister xxx (attaccante giovane).

Certe volte, in determinate situazioni e partite, mi piacerebbe vedere in campo la squadra disposta in modo diverso, anche se, di fatto, le idee del Mister non si smuoveranno dal suo caro e fido 4-3-3 che comporta, come particolarità peculiare, il fatto di avere i due attaccanti esterni  che corrano, che facciano la doppia fase di gioco e che vadano a coprire centrocampo e difesa in fase di non possesso (palle inattive comprese, anche se io non sono d’accordo su questo, ma chi se ne frega direte voi…. Giusto, però, se tutti torniamo indietro invitiamo la squadra avversaria a “riempire” la nostra area mentre se un paio di quelli veloci rimangono “alti”, sulla linea di centrocampo, almeno tre avversari dovrebbero rimanere a presidiare, o sbaglio ?).

Alla luce dei suddetti movimenti provo a “schierare” la formazione tipo:

SEPE (Bizzarri)

 CACERES o SALA   BRUNO ALVES   BASTONI   DIMARCO

       Iacoponi       Sierralta     Gagliolo      Mister Zeta

KUCKA     STULAC      BARILLA’

         Rigoni     Scozzarella   Mister Ypsilon

MISTER XXX    INGLESE     GERVINHO

 Siligardi     Mister Bomber     Biabiany

Ritorno al futuro, a Udine si riparte da 25

Le gare del 20° turno * 1^ giornata di ritorno (19-20-21 Gennaio 2019)

Roma-Torino (Sabato 19/01 ore 15.00)
Udinese-Parma (ore 18.00)
Inter-Sassuolo (ore 20.30)
Frosinone-Atalanta (domenica20/01 ore 12.30)
Fiorentina-Sampdoria (ore 15.00)
Spal-Bologna
Cagliari-Empoli (ore 18.00)
Napoli-Lazio (ore 20.30)
Juventus-Chievo (Lunedì 21/01 ore 19.00)
Genoa-Milan (ore 21.00)

Rimanendo in tema di avversarie del Parma, mi sembrerebbe un’altra giornata favorevole ai Crociati, i quali, se non perderanno, probabilmente, andrebbero a guadagnare ulteriori punti nei confronti di Frosinone, Bologna, Empoli, Chievo e Genoa: questo, sempre e solo sulla carta, osservando le varie gare alle quali saranno sottoposte le suddette squadre.

Previsione Morosky (Ritorno) * 

previsione morosky gir rit

Sono stato volutamente “rigido e stringato” in quelli che potrebbero essere i risultati del Parma: non saprei nemmeno se sperare di prenderci o sbagliarmi, ma se ci azzecco male non si andrà a finire: in fondo, che i punti arrivino in un modo o nell’altro, credo proprio che non sarà un problema, si prendono, si mettono in classifica e si continua a macinare gioco e prestazioni, poi, alla fine si farà di conto, pallottoliere alla mano!

L’avversaria di turno, Udinese *

Dopo aver cambiato timoniere dalla 13^ giornata (Velazquez sostituito da Nicola), nelle successive 7 gare ha inanellato 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sole sconfitte totalizzando 9 punti, tanti quanti ne aveva racimolato nelle prime 12 gare; attualmente si trova al 15° posto, 18 punti, 4 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte, per un totale di 16 reti siglate e 23 subite; in casa, il loro ruolino di marcia, dopo 10 gare cita 11 punti, 3 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte con 9 gol fatti e 13 subiti.
Il sistema di gioco adottato dal nuovo Mister, 3-5-2, solitamente vede in campo la seguente formazione base ( considerato che non ci saranno gli squalificati Pussetto e Mandragora)

Musso (Scuffet)

Stryger Larsen  Troost Ekong  Nuything

Ter Avest (Wague)  Fofana  Behrami  De Paul ?

Teodoroczyk (Okaka) Lasagna

Punti di forza dei friulani: un centrocampo potente e strutturato fisicamente (anche col nuovo innesto, olandese, Zeegelaar) e, là davanti, Lasagna col nuovo arrivato Okaka“vecchia” conoscenza del calcio italiano nonché ex dei Crociati.

Non so come si ritroverà il Parma il giorno 19, tra nuovi arrivi, gente recuperata dagli infortuni e status di forma dopo 3 settimane di sosta: io ritengo (previsioni alla mano) che sia una gara alla portata dei nostri, nel senso che, se i bianconeri vorranno fare la gara per vincere, dovranno necessariamente venire nella nostra metà campo e, di conseguenza, si allungheranno; ergo, si potrebbe tentare il colpaccio: questo senza rischiare nulla ma, facendo la solita gara di contenimento, accorta, solida e compatta senza sbavature difensive: staremo a vedere cosa ci riserveranno i nostri!

ritorno udinese

* Marcatori Paerma *

5 gol – Gervinho
4 gol – Inglese
2 gol – Bruno Alves
1 gol – Barillà, Dimarco, Rigoni, Siligardi, Ceravolo

Situazione cartellini gialli *

4 Gagliolo (in diffida)
3 Stulac, Iacoponi
2 Gobbi, Barillà,  Biabiany, Rigoni, Siligardi, Scozzarella
1 Dimarco, Sepe, Deiola, Inglese, Bastoni,

**Barillà ( 5 ammonizioni, un turno di squalifica 04/11)
**Stulac ( espulso, un turno di squalifica 10/11)
**Bruno Alves  ( 1 turno squalifica 26/12 )

morosky commentiHo voglia di calcio giocato, di Var, di contropiede. di partite agguerrite, di tutto quello che mi manca e che arriva dal terreno di gioco, che si vinca o che si perda, basta che si giochi, che si lotti e si combatta con grinta, forza ed impegno, Forza Parma Calcio 1913, alè alè alè, andiamo raga!

Cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

COMMENTATE… COMMENTATE… COMMENTATE

COMMENTATE… COMMENTATE… COMMENTATE

COMMENTATE… COMMENTATE… COMMENTATE

Stadio Tardini

Stadio Tardini

6 pensieri riguardo “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / SI PROSEGUE COL CALCIO GIOCATO, MERCATO, MALATO…

  • di Mister zeta a meno che non sia giovanissimo ne farei a meno.
    Dimarco e Gagliolo anche se con caratteristiche diverse coprono già bene il ruolo. poi di Gobbi sicuramente incedibile cosa farei. lo pago per andare in tribuna?
    per MIster XXX azzarderei uno che è già in casa. Galano. non è una provocazione. a Foggia non si trova bene ma visto che è ns, ha 27 anni, e vista la ns classifica abbastanza tranquilla una possibilità in A è da dare ora.
    il resto potrebbe starci tutto.

    • Concordo anch’io che se il terzino destro arriva, quello sinistro non è poi così necessario, per i motivi che hai elencato.

      Sarei d’accordo anche su Galano, ma, vista come si è sviluppata la sua cessione in estate, dubito che ci sia voglia da entrambe le parti di portare a termine questa operazione.
      Personalmente, prenderei un giocatore giovane anche qui. Alla fine, sia Siligardi che Biabiany hanno dimostrato di poter fare i titolari, quindi avere un giovane a disposizione da poter provare non mi sembra male. Questo potrebbe anche essere Sprocati, se viene ritenuto all’altezza, però dicono che voglia andare a giocare.

    • Ciao Albano,

      sono d’accordo su MISTER zeta , terzino sx, solo se Under 21 ( che non costi e che non incida nella lista ), ottima riflessione, molto pertinente !!

      Riguardo a MISTER XXX lo avevo battezzato (anche se non scritto) Under 21 e quindi non potrebbe essere Galano ( acquisto-contratto-prestito lampo mai capito e del quale l’interessato si è lamentato ) oltre al fatto che servirà pure l’altro attaccante centrale …

      POI, SEMPRE OCCHIO ALLA LISTA 21 OVER …..non oltre ….
      al momento siamo proprio a 21 e dovrà uscire qualcuno per far posto a KUCKA ….

  • Mauro, perchè a tolèma mia un cinès al centar dal camp?Sono piccoli, magri, magnan poc e ièn d’i piòc.

  • Bisognerà vedere le uscite ma mi sembrano tanti 4-5 acquisti, munari se sta meglio spero resti ma ci sono giocatori come dimarco sierralta e lo stesso biabiany che potrebbero essere ulteriori rinforzi
    Nell’immediato a centrocampo siamo un po in emergenza con kucka non pronto (presumo) rigoni scozzarella out deiola con la valigia in mano (mi spiace).
    L’udinese è una squadra codigna, difendono bene, gli anni scorsi con d’aversa abbiamo sempre fatto fatica le prime partite dopo la sosta per poi andare in crescendo

  • Biglietto per Udine pronto. Non vedo ora che si rinizi!

I commenti sono chiusi.