PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Salvezza certa (anche se non ancora matematica)

22 Mar 2019, 11:00 30 Commenti di

Premessa: articolo ciclostilato in proprio (presso antica tipografia abusiva) da parte di un neo editorialista ed Besganola angosciato dalla sindrome del nido vuoto:  sta ben Pencroff, ridiamoci sopra dai e non prendiamoci troppo sul serio, anche perché, se penso a come NON GIOCA il Parma, “ag saris da CRIDER” lacrime amare!!

Lecchiamoci le ferite e tiriamo fuori le unghie

mauro morosky moroni marzo 2019(Mauro “Morosky” Moroni) – Tutti, e, quando scrivo tutti, intendo calciatori e staff tecnico, sia chiaro questo, senza se e senza ma, senza menate, senza accusati né accusatori: questa, se vuole essere una squadra di calcio, mi deve dimostrare altri valori, ergo, qualche punto di più dei tanti buttati a “sprelle” e più attributi, più agonismo, più lotta continua (le brigate rosse non hanno niente a che vedere col paragone nel senso che il calcio non è di sinistra né di destra, fuori dal calcio la politica e fuori i burocrati dallo sport).

Siamo già in Primavera ed il Parma Calcio 1913 (quando mancano dieci giornate alla fine del campionato) si trova all’11° posto in classifica, 33 lunghezze con 9 punti di vantaggio sulla terz’ultima (Bologna): classifica lusinghiera, in perfetta media salvezza, che consente ottimistiche previsioni di rimanere in Serie A facendo ancora quei 7/8 punti (minimo indispensabile, punti “quasi certi”: 1 Frosinone, 1 TORINO, 1 Sassuolo, 1 Chievo, 1 SAMPDORIA e 1 col Bologna, ma credo proprio che saranno di più in quanto un paio di gare le andremo a vincere fuori casa contro un paio delle ultime tre) necessari per raggiungere la certezza  matematica : e questa era la notizia buona, certa, concreta ed oggettiva!

Questo, invece, è il rovescio della medaglia sul quale ci sarà da lavorare: correva l’anno 2019, post 28^ giornata del “Campionato di calci di Serie A”,  si, avete letto bene, calci, calci, calci nel di dietro servirebbero, a tutti coloro che non dimostrano di essere professionisti: in campo, soprattutto, nell’impegno, nell’abnegazione, nell’umiltà e nella cazzimma che dovrebbero avere le squadre piccole andando ad affrontare ogni partita con la massima concentrazione, con grinta e cattiveria agonistica ma, soprattutto con la corsa e l’adrenalina, tutte armi da mettere in gioco, soprattutto, quando l’avversario ti è superiore tecnicamente.

Complimenti per le 100 panchine di Mister D’Aversa, 100 panchine che la squadra ha festeggiato in modo speciale all’Olimpico (sotto di 4-0 al 44° del primo tempo):

  • ma se Sprocati viene considerato così bravo perché ha giocato solo 99 minuti per un totale di 7 presenze in tutto il campionato?
  • indipendentemente da infortuni, squalifiche o stati di forma, come mai parecchi giocatori vengono impiegati fuori ruolo?
  • giusto per pormi qualche quesito: arriva Ancellotti al Napoli e, indipendentemente dall’ottimo lavoro di Sarri, ma pure dalla classifica attuale ( secondo posto assicurato senza timori col primo gradino nemmeno ipotizzabile visto lo strapotere nazionale dei 7 volte campioni d’Italia, fra un mese 8 !!), passa subito al 4-4-2 e voi direte: ma questo cosa c’entra col Parma?

E’ un sistema di gioco che consente di coprire il campo nel migliore modo possibile (indipendentemente dai fattori atletici e tecnici, senza i quali non si va da nessuna parte):

2 centrali difensivi (uno dei quali molto strutturato e velocissimo)

2 terzini che si propongono sempre molto larghi (giusto per dare ampiezza e profondità al gioco)

4 centrocampisti (Allan play centrale basso, Callejon a dx, Fabian Ruiz o Diawara in mezzo e Zielinski a sx)

2 punte (classica coppia di una volta, ricordate il Genoa con Skurawy e Aguilera? Uno aitante, alto e fisico – Milik – e l’altro piccolo, tecnico, veloce e guizzante, Insigne e/o Mertens)

Ed ora arrivo al punto, cavolo

  • è così difficile trovare due terzini, giovani e di gamba che spingano con profitto? Giusto per rimanere al Napoli, nel ruolo, non è che abbiano Maicon, Cafù, Roberto Carlos né Marcelo ma solo degli onesti giocatori da corsa e “lotta continua” (Malcuit, Hysaj, Ghoulam, Mario Rui)
  • è così difficile impostare un centrocampo a 4? Ben organizzato, tale da cercare di interpretare le due fasi per poter sfruttare le caratteristiche dei singoli al servizio della squadra anche comunque considerando il valore degli avversari: a volte verrai dominato ma, qualche volta fatemi vedere che siete capaci di prendere il mano anche il pallino del gioco e di impostare qualche trama veloce e non appoggiarsi sempre e solo sulla vena della Freccia Nera o sul fisico di Inglese!
  • le due punte ci sarebbero mi pare, proprio con le caratteristiche ideali: a proposito di punte, è mai possibile che Inglese debba giocare sempre spalle alla porta, che debba sempre mettere giù palloni che arrivano dalle mongolfiere ? se questo si chiama calcio mia nonna era Monica Bellucci !!! e mio nonno Alain Delon!
  • i vari Gazzola, Dezi, Machin, Schiappacasse e Diakhatè sono invisi e/o reietti da parte del Mister? Una sorta di specie in via di estinzione da preservare per scaldare le nobili panchine degli stadi italiani ? Oppure, come ha ironicamente scritto “Crociato 63”, gli hanno “rigato” la macchina?
  • la formazione, volta per volta, viene impostata in base alle situazioni contrattuali, di mercato, in base ai prestiti da valorizzare o meno, a gettone, col sorteggio dei dadi oppure, come nel gioco dell’oca, ripassando dal via per poi fermarsi 3 giri ai box?
  • a parte contro la Lazio, volevo ricordare che, sono ammesse 3 sostituzioni ogni gara, non necessariamente dal 70′ in poi, anzi, si possono cambiare anche all’inizio del secondo tempo: mi è parso molto interessante, sul 4-0 (12′ del secondo tempo), il cambio di Siligardi per inserire Gazzola, mossa molto astuta davvero: se proprio si vuole fare un cambio, ormai inutile, si toglie un centrale difensivo!

Ma basta così, meglio non infierire, non serve a nulla!

  • Per coloro che si fossero collegati solo ora consiglierei di andarsi a guardare le recenti partite di Cagliari, Genoa, Udinese, Spal e Bologna (io le ho viste e, tutto ciò, indipendentemente da classifica e risultati del giorno).
  • La Fiorentina ha contattato D’Aversa? Prenotazione immediata di un Freccia Rossa iper veloce, biglietto prepagato, prima classe e grazie di tutto, è giusto lasciarlo andare, merita palcoscenici più importanti del nostro! Lo avevano previsto nei migliori salotti sportivi cittadini che, nel giro di un paio d’anni, avrebbe spiccato il volo verso squadre di medio-alta classifica: trattengo a stento le lacrime, ma siccome sono orgoglioso, non voglio piangere, anzi, faccio come ai funerali americani, grande festa, mega buffet e baldoria, giusto per festeggiare la dipartita verso altra panchina! Sempre i migliori se ne vanno, è sempre così! Una sorta di destino avverso!

Mercatino dell’usato

  • Squadra di Serie A cede allenatore 44enne, usato come nuovo, km zero; curriculum: 30 panchine in Lega Pro, 108 in Serie B, 28 in Serie A, un esonero alle spalle e due promozioni consecutive; miti pretese, trattativa riservata, accettasi anche permuta, nello stato (confusionale) in cui si trova! Contattare Sig. Velenoso su StadioTardini.it, massima serietà, no perditempo né piocioni cinesi!
  • Squadra di Serie A cede in blocco (anche con trattative separate) il seguente parco giocatori ex giovani, usati come ex buoni!

1 portiere tifoso del Napoli, bravo nelle uscite, ma prende troppi gol sul proprio palo

1 terzino destro mai utilizzato

1 terzino sinistro maturo, già presente al mercatino vintage dell’antiquariato

1 play centrale molto bravo tecnicamente soprannominato “swarowski” per la sua fragilità fisica

1 centrocampista rotto dalla nascita, giovani ingessati crescono

1 centrocampista giovane, mai usato (affare da non perdere)

1 centravanti buono ma da Serie B

1 ex ala destra veloce (10 anni fa) alle soglie della pensione, quota 100

Anche per questo lotto contattare Sig. Velenoso, ore pasti, trattative riservatissime: beneficia della promozione “prendi 3 paghi 2”, offerta valida fino al 30/06/2019 !!

  • a questo punto ben venga la sosta, 15 giorni di tempo per recuperare i due centrocampisti centrali, Barillà e pure Sierralta: organico al gran completo in modo da non creare nessun tipo di alibi circa le assenze, e, se manca Ceravolo, ce ne faremo una ragione, cribbio, come dice sempre “Silvio” !

Edizione straordinaria burlesque

ESONERATO D’AVERSA

Il Gruppo Lettori Buontemponi di StadioTardini.it, nella mattinata odierna, ha esonerato l’allenatore Roberto D’Aversa con tutto il suo staff: si ringrazia il mister per le due promozioni consecutive, per la buona classifica fin qui ottenuta in questa prima avventura di Serie A ma, soprattutto, per l’ottimo lavoro svolto durante le 100 panchine raggiunte; tanti auguri per una lunga e proficua carriera professionale, baciamo le mani e tanti saluti anche ad Antonio Conte.

La Direzione Tecnica della squadra è stata affidata al Sig. ALESSANDRO LUCARELLI coadiuvato dai seguenti collaboratori tecnici:

  • Massimo GOBBI (allenatore in seconda)
  • DAVIDE (management sportivo, analisi di mercato, team manager, rapporti coi cinesi piocioni, barber)
  • SIBERIANHUSKY (allenatore di supporto e preparazione atletica),
  • LUKFUR (palle inattive, studio sistemi di gioco, match analyst)
  • FULGONI (preparatore dei portieri)
  • VELENOSO (addetto stampa, emoticons, speaker ufficiale)
  • DOUGLAS (capo scouting mercato estero: Spagna, Argentina, Usa)
  • Morosky (parte tattica, osservatore squadre avversarie )

E, dopo la pagina del burlesque, prossimamente torneremo a disquisire di calcio e calcioni!

Vi saluto cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

30 Commenti a “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Salvezza certa (anche se non ancora matematica)”

  1. BEL BOMBE' says:

    Salvezza certa? Me am toc i maron! http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif

    • morosky says:

      tocca tocca ….tienili in caldo ….
      ciao ragazzo …come stai ????

      • BEL BOMBE' says:

        A tocheria e basta a fa mei mel … le quanda i tia sctrichen cle un brut lavor.

        Scongiuri a parte (che non fan mai male) ancha i coion i polon averog un cal ed forma! Speriamo che i nostri atleti si diano una rispolverata agli attributi!

        Come sto? Quando mi vedi postare qui vuol dire che sto bene perchè non ho da lavorare.

  2. Davide says:

    Ho letto che viene rinnovato il contratto a Iacoponi. Spero in previsione di fare la riserva in una difesa ridisegnata finalmente in modo consono alla categoria. Se no chiamiamo anche Cacioli, Saporetti e Benassi e torniamo tra le braccia (assenti) del sartino cinese e del mitico Cordon (che è il sosia del mangiagatti Bigazzi, evidentemente con lo stipendio che gli passa il cinese anche lui deve arrangiarsi per mettere qualcosa in tavola due volte al giorno). Mauro come addetto stampa metterei il nosto amico Cataplano o Catapano della Rosea…… ed aggiungerei allo staff un medgone o cartomante o stregone porta fortuna per annullare la scalogna indotta dalla maglia nera e dal corvacione nero uccellaccio del malaugurio di nero vestito ……..

    • morosky says:

      Davide, tra gli altri incarichi, mi son dimenticato che potresti occuparti pure delle relazioni esterne con l’ U.P.I. e con tutta l’area del PONTE CAPRAZZUCCA ….

      P.s. non sono assolutamente d’accordo con te sulle pseudo superstizioni legate alla maglia nera né, tantomeno, al succitato signore di nero vestito…
      un uomo colto e razionale come te non si deve lasciare indurre in credenze medioevali di poco senso e prive di fondamento …

  3. morosky says:

    Buongiorno,
    giusto per meglio chiarire il mio concetto di salvezza ( non ancora acquisita con la matematica ) ….vorrei segnalare che, nelle prossime 10 gare, riusciremo a superare i 40 punti …!!!

    ATALANTA
    1 >>> Frosinone
    1 TORINO
    1 >>>Sassuolo
    MILAN
    3 >>>Chievo
    1 SAMPDORIA
    1 >>>Bologna
    1 FIORENINA
    0 >>> Roma

    non credo che sia un cammino difficilissimo andare a raggranellare i suddetti punteggi … sbaglio ?

    moro

  4. Il Linguista says:

    Nel frattempo ai nostri amichetti moralizzatori dello Spezia sta tornando tutto indietro come un boomerang e con gli interessi. Come mi dispiace.

    • morosky says:

      Sono d’accordo con te….al tempo li considerai INFAMI ( nel senso che, per 3 sms, han fatto un polverone della malora )
      ed ora …tocca a loro ….subire….

      ben gli sta

  5. Stefano says:

    Ma fulgoni è ancora sotto contratto?

  6. morosky says:

    No, credo che, con tutto lo staff Apolloni, avesse il contratto con scadenza 30/06 ..2018 …..

  7. Davide says:

    Ponte Caprazzucca e anche Pedrignano e casello A1. Sulla superstizione caro Mauro abbiamo giocato tre volte in nero..Pisa..Napoli..Lazio. Non aggiungo altro. Il signore vestito di scuro non lo voglio nemmeno nominare ora visto che devo usare la macchina. Mi augoro solo che la nuova redazione della Rudarola come ha cambiato alcuni format faccia defintivamente fuori quel tizio li che sta sui maroni per altro al 99% della gente.Sullo Spezia..che dire…ho già pronto spumante (sono piocione) per festeggiare Terzi e Da Col e tutta la società…oltre alla fine di quell’altra pagliacciata in tinte rosanero con un fallimento..

  8. Davide says:

    Unica cosa che mi incuriosisce è come mai Terzi e De Col non hanno con la solerzia che li contraddistingue denunziato agli organi competenti la presunta irregolarità in modo da permettere alla Procura Federale ottimamente governata dal procuratore Capo Pecoraro di compiere il proprio dovere.

  9. Morosky says:

    Ragazzi , al Viareggio, 27′ , i nostri under 19 sono in vantaggio 1-0,,, tenete duro e , al max, portateli ai rigori

  10. PRINCESS says:

    4-1……..incredibile, la Fiorentina, seppur con tante assenze, é un’ottima squadra

  11. Morosky says:

    Grazie ragazzi, bissata la semifinale dello scorso anno…l appetito viene mangiando…vi aspetto a Viareggio città…

  12. Gabriele says:

    grandissimo risultato per i ragazzi!
    pian piano torneremo anche ad avere un bel settore giovanile!

  13. Ludovico il Moro says:

    Il rinnovo di Iacoponi la paragono a colui che non paga

    l’affitto….e chiede al “padrone di casa” di aumentare

    l’affitto….compreso degli interessi…

    “la speransa di màl vistì cal fagà un bon invèran….”

  14. Lu.Po. says:

    Complimenti ai ragazzi !!! Ed ora sotto con il Genoa !!! Se riesco ( dipende molto dal giorno della semifinale) organizzo una calata in quel di Viareggio con una ventina di “sostenitori” che in quanto a casino/sostegno fanno per 5 !!! Fuori Fiorentina ed Inter …. la finale…… non nominiamola !!!

  15. morosky says:

    Per 5 a testa, quindi 100 + il …Lu.Po. capobranco ….
    spero nella finale allora per vederti all opera ragazzo ……

    …buona fortuna ai giovani …

  16. Lu.Po. says:

    Azz !!! Semifinale Lunedi…. sarà dura ma ci proviamo !!!

  17. Lukfur says:

    una curiosita, gentilmente Morosky o Direttore Majo, potreste aggiornarmi sulle vicende societarie fra Nuovo Inizio ed il cinese? ero rimasto all’aumento di capitale sottoscritto anche dal cinese che pertanto conferma il suo 30% mentre si chiedevano arbitrati e / o soluzioni amichevoli circa il 30% ritornato a nuovo inizio. Ci sono sviuppi o scadenze in vista? Grazie

    • morosky says:

      Io, su questo argomento sono come il participio presente del verbo ignorare..
      non so proprio nulla di come siano le cose oggi ..

      se non ho capito male …entro giugno si sapranno gli sviluppi

      ciao

      moro

  18. Luca says:

    Mi piacerebbe vedere Siligardi dietro Gervinho e Inglese. è l’unico nostro giocatore con un piede delicato. Sulla fascia è davvero sprecato.

  19. giorgio masari says:

    Vorrei ricordare al Presidente ai 7 soci, e a quanti sono intorno alla squadra, dai mass media ai collaboratori, che il Patrimonio più grande del Parma Calcio 1913,
    SONO I TIFOSI, e chi segue giorno per giorno le vicende della squadra, CHE MERITANO ben più di quello squallido spettacolo che vediamo ogni settimana dagli spalti o in Tv.
    Stiamo facendo tabelle risicando punti di qua e di la, ma siamo tutti impazziti? SCRIVO la mia opinione su Parma Live, e un addetto alle risposte, replica con delirio che va tutto bene. Ma siamo tutti impazziti?
    VORREI vedere se questa squadra calpestasse i campi infuocati del Sud, i giocatori che fine farebbero.
    Hanno lo stipendio assicurato, non manca nulla eppure mancano della cosa fondamentale che unisce i tifosi e loro:
    L’ATTACCAMENTO alla maglia e soprattutto manca il cuore.
    Una passione che merita sempre il massimo del valore.
    Una passione che merita una grande squadra, fatta non di svogliati, o di tiratardi, ma di uomini veri, due esempi? Lucarelli e Longobardi, che pur con i loro difetti, uscivano dal campo stravolti. O, no?
    Sento parlare di D’Aversa alla Fiorentina, già noi tifosi stiamo già tremando all’idea di perderlo…….. magari lo accompagnamo noi a Firenze e facciamo il cambio bandiera con loro, e si accettano scommesse di quanto può durare su quella panchina.
    Parma Calcio 1913, non è solo una squadra, è un mito, ricordatelo.
    Lo seguivo quando la Parmense giocava a S. Secondo tantissimi anni fa, oppure quando di andavo in trasferta in macchina una 500 L, a S. Donato Milanese, erano i tempi di quel grandissimo centroavanti RUBAGOTTI, tutto mancino, ora cosa rimane di quei tempi? Nulla solo dei mercenari e basta.
    RICORDATEVI VOI CHE SIATE NELLE STANZE DEL COMANDO,
    L’accompagnamrnto dell’abbonato, dei tifosi sparsi in tutta Italia, nella trasformazione del mondo parma, passa attraverso le sue storie, attraverso i commenti, le idee, che sono fattori basilari per la crescita della società.
    Auguri di Buona Pasqua, e che allora sia buona…..gIà, perchè il vero nodo da sciogliere in questo mese che manca è proprio questo: la permanenza in serie A. Poi PIAZZAPULITA vero?
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif

  20. VELENOSO 😇 says:

    Giorgio Masari 😈 😈 😈
    piccoli VELENOSI crescono
    Bravo nel dire 🍞 al 🍞
    e 🍷 al 🍷

    Purtroppo negli ultimi 20 minuti
    la BANDA DEL BUCO
    se la fa addosso come un bebe’
    Un odore proveniente dal campo
    di m……PAZZESCO.

  21. VELENOSO 😇 says:

    Un’altra tegola sul Parma.
    Sepe non sarà disponibile
    per la partita con la Dea.
    ⚡ ⚡ ⚡ 😈 😈 😈
    Ha grossi problemi alla schiena.
    dovuti ai piegamenti continui e
    forzati nel raccogliere ormai
    IN MANIERA INDUSTRIALE I
    PALLONI IN FONDO ALLA RETE.
    Al suo posto giocherà Frattali.
    😁 😁 😁 😁 😁 😁 😁 😁 😁

  22. Pencroff says:

    Ha ragione il Davide: giocare in nero è pericoloso! All’evasione fiscale si aggiunge la normativa antiriciclaggio…oció oh.
    Giochiamo con pagamenti tracciabili.

  23. VELENOSO 😇 says:

    Mancano 5 punti da fare ⚡ ⚡ ⚡⚡ ⚡
    in 10 partite ma non sarà facile.
    In pratica bisogna fare
    MEZZO PUNTO 🔥 a partIta e
    il 🌍 sarà nostro.
    Se si retrocede 😈 😈 😈
    facendo ridere l’Italia è
    anche la 🌙
    SIBERIA PER TUTTI
    ma non solo.in modo
    simbolico…….