PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Prima di Pasqua e Pasquetta ho visto il Diavolo & Paquetà…

mauro morosky moroni 31 ott 2018(Mauro “Morosky” Moroni) – Solo un gioco di parole: tra l’altro, il sudamericano pare abbia recuperato molto velocemente dall’infortunio subito; questo è veramente “buono”, un brasiliano giovane, educato che, soprattutto, gioca di prima, senza fronzoli, con una tecnica individuale “sinistrorsa” sopraffina, il classico centroca-tre-quartista moderno, fisico, testa alta e vede pure la porta: credo che la lungimiranza calcistica internazionale (a 360°) di Leonardo (coadiuvato da Maldini), possa diventare propedeutica per la ricostruzione di un grande Milan: di calcio ne masticano a livello industriale e, nel giro di 2/3 anni, quando avranno “rinfrescato”, sfoltito e “setacciato” bene lo spogliatoio, riceveranno i frutti del loro lavoro “calciomanageriale”. Il “Diavolo” veste e ringhia Gattuso, ma pure Krzysztof Piątek non scherza: che tipo di Pasqua sarà?

Uovo dolce-gabban-amaro ? E la Colomba? Muta!

A pranzo col Milan *

Gennaro Rino “Ringhio” Gattuso mi era simpatico come giocatore e lo è rimasto pure nelle vesti di allenatore: lui è la dimostrazione vivente che il lavoro paga sempre, con mezzi tecnici normalissimi ha saputo costruire e gestire una carriera importante, con spirito di volontà, abnegazione, ferocia sportiva, grinta, lotta ininterrotta (ho volutamente escluso la parola “continua”  onde evitare polemiche bi-partisan politicizzate).

4° posto in classifica, 32 gare, 55 punti, 15 vinte, 10 pareggi e 7 sconfitte con 46 gol siglati e 30 subiti: in trasferta vantano 15 gare, 21 punti, 5 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte con 19 gol fatti e 14 subiti.

Bozza formazione attuale:

DONNARUMMA

CALABRIA   MUSACCHIO   ROMAGNOLI   RODRIGUEZ

SUSO   KESSYE BABAYOKO  CALHANOGLU

CUTRONE   PIATEK

Altri giocatori in rosa: Reina, Conti, Zapata, Abate, Caldara, Laxalt, Mauri, Bonaventura, Montolivo, Biglia, Paquetà, Castilljo, Borini: diciamo che con le loro seconde linee si farebbe un ottima squadra!

* Borsino e “Corsa per la Salvezza”  *

Scusa Majo, scusa Majo, ti interrompo dallo Stirpe, Gobbi ha fatto rigore mentre il 18 maggio 2018 Floriano ha fatto gol!

After the “chapels” allo  Stirpe di Frosinone abbiamo racimolato due preziosi pareggi contro squadre più forti di noi (per chi non è d’accordo, rimane sempre e solo il mio piccolo parere, per la Serie il Vangelo ce l’hanno i media locali, quotidiano e Tv) e, come già anticipatovi nell’altro articolo, in questo momento, nonostante le assenze, abbiamo recuperato classifica e compattezza, badando al sodo oltre a cercare di non subire reti (mission is possible: pronto? Autotrasporti Fontana? Vorrei noleggiare ancora per un mese il pullman 9 posti, 8 metri di lunghezza, disponibile da venerdi 19/04: andrà in ritiro con il team dei portieri!)

PER LA SERIE, UNA PARTITA ALLA VOLTA: Meno 6 – MILAN   Hanno in ballo la zona Champions e ci proveranno fino in fondo, ma, come dice D’Aversa, “il nostro obiettivo salvezza deve prevalere” se opporremo le armi usate col Toro e col Sassuolo, potranno anche prenderci a pallonate ma, se facciamo il bunker “centrocampodifensivofaranno solo tanti cross e qualche tiro da fuori area, ergo, il punto si può portare a casa un’altra volta: massima concentrazione, spazi chiusi e contropiede, nulla di più né di nuovo; da queste cose arriva l’auspicio per un pareggino tiratissimoSe magari fossero mancate (per squalifica) pure le risorse, i due “furbetti” di Milanello, Kessye e Babayoko, sarebbe stato meglio ancora! Ciapa su e take away (prendi e porta a casa).

 * Le gare del 14° turno, 33^ giornata di ritorno (Meno 6) *

Parma-Milan (Sabato 20/04 ore 12.30)
Bologna-Sampdoria (ore 15.00)
Cagliari-Frosinone
Empoli-Spal
Genoa-Torino
Lazio-Chievo
Udinese-Sassuolo

Le sottostanti gare non ci interessano molto !!!
Juventus-Fiorentina (ore 18.00)
Inter-Roma (ore 20.30)
Napoli-Atalanta (Lunedì 22/04 ore 19.00)

CONTEMPORANEITA’ *

Limitatamente alle sole squadre che ancora giocano per determinati obiettivi (zone Coppa o Retrocessione) bisognerebbe anche che “Mamma.Sky.Tv” (con la figlioccia illegittima Dazn) uniformasse le date e gli orari delle suddette gare quindi, nel breve, tutte costoro dovrebbero giocare in contemporanea, giusto per non dare vantaggi/svantaggi di sorta a nessuno (piccole o grandi che siano)!
Se poi la Juve decide di far esordire Coccolo, Coccolino, Coccolone, Scassabarile, Clementinotti, Bimbomix, Dj Mister Loba Loba, Calogero Gargiulo (colui che prima era nei Carabinieri) o qualche altro bambino prodigio, faccia pure, lei può fare il bello ed il cattivo tempo, ma io vi dico che, sabato scorso, se fossero stati a pari punti col Napoli (e non davanti di 20 lunghezze), col piffero che avrebbero esordito gli allievi della Terza C!
Piccoli e neoprossi si, scarsi, forse pure ma, stupidi e nador no, proprio anche no! A noi, la Spal, nel computo globale ci ha dato 4 pere a 2 e quindi nessun problema specifico, ma, così facendo, gli hanno regalato minimo 2 punti se non tutti e 3 e, se li andiamo a togliere dalla loro classifica, sarebbero a 32 max 33! Mi la tog su dolsza ma fema miga trop i furob dal perti ed Toren! (io la prendo su con leggerezza ma non facciamo troppo i furbi a Torino)

Situazione cartellini gialli *

4 Barillà, Biabiany, Rigoni, Iacoponi  (4 in diffida)
3 Stulac, Inglese, Gobbi, Kucka
2 Siligardi, Bastoni, Bruno Alves, Gazzola, Sierralta,
1 Dimarco, Sepe, Gervinho, Scozzarella, Ceravolo, Gagliolo

* Fanta formazione Nazionale Lungodegenti Cronici & Critici *

Situazione infermeria di campo: dal momento che ogni giorno rientra qualcuno ma ne esce un altro (tipo vasi comunicanti), leggasi torna Bruno Alves ma esce Siligardi (fermi restando ancora out Biabiany, Inglese e Sierralta), sulla base delle ultime gare, ma pure dell’avversario, provo a stilare il probabile schieramento “D’Aversiano” ( vai Mister, osa, osa  e fammi giocare Leo Stulac che da più sostanza fisica di Matteo Scoz. , tal dig mi parchè al so!)

Vi informo che, per iniziativa e su richiesta dei Pensionati della Tribunetta, si potranno effettuare visite “guidate” (piano) presso la suddetta Infermeria da Campo formato Emergency by Gino Strada sita nella Casa di Cura all’interno del Centro Sportivo: per info, prenotazioni e ritiro biglietti d’ingresso si prega di citofonare Sig. Accursio; potrete andare in visita dai vostri beniamini dal martedì al venerdì, dalle 10.00 alle 12 e dalle 16 alle 18.00: saranno bene accetti amuleti, corna e cornetti, anziani “medgoni” di campagna, occhio e malocchio, prezzemolo e finocchio!

By Dj Lucaaaaaaaa Ampollini: PARMAAAAAAAAAAAAAAAAA

Luigiiiiiiiiiiiiiiiiiiii SEPEEEE (+ pulmannnnnn 8 mt long vehicle)
Simoneeeeeeee IACOPONIIII
Brunoooooooo  ALVESSSS
Riccardoooooo GAGLIOLOOOOO
Marcelloooo…  GAZZOLAAAAAA
Jurajjjjjjjjj……….KUCKAAAAAA
Leo………………..STULACCCCCC
Antoninooooo BARILLAAAA’
Federicoooooo DIMARCOOOOO
Kouassi Gervais Yao GERVINHOOOOOOO
Fabio Giovanni…CERAVOLOOOO

 Legenda: domani  il 12° giocatore in campo non sarà la Curva Nord bensì il pullman ( 8 mt long vehicle ) Fontana “guardian”ed la porta che affiancherà Sepe nei lavori di ordinaria (e anche straordinaria) amministrazione del condominio “Ennio Tardini “, e che Silvio ce la mandi buona! (in effetti lui ne ha sempre delle bonazze!)

Mister in tattica *

Ho capito finalmente il sottile fine del nostro coach, c’ho messo del tempo ma ci sono arrivato: lui, di norma, adotta il 4-3-3 base dal quale non si deroga (anche se piove a Collecchio) salvo catastrofi, emergenze ambulatoriali, mal di pancia e infortuni a go’ go’: quando gli viene contestato di non avere schemi, impostazioni di gioco, trame offensive, organizzazione difensiva, ecc ecc, tutto questo è solo frutto di una tattica astuta, arguta e sofisticata, cioè quella di non avere schemi giusto per non essere studiati, copiati e quindi soggetti a delle contromosse e misure cautelative! Tanto semplice quanto molto ingegnoso: ah come gioca il Parma!? Non lo sanno nemmeno i nostri giocatori come giochiamo noi, proprio perché, in meno lo sanno, maggiore sarà l’effetto sorpresa: vedrete domenica lo stupore degli avversari quando, verso mezzogiorno scenderà l’elicottero al centro del campo per posare il pulmino già pronto per la fase di riscaldamento con Brazao, Frattali, Sepe e “mastro lindo Bartolini”, il preparatore dei portieri del Condominio Tardini! 

Vi saluto cordialmente con gli Auguri Pasquali, ai lettori ed al mondo Parma Calcio 1913: tifosi, Società, Staff e Squadra (infermeria di campo compresa!): Forsza Paerma, avanti tutta, un altro piccolo passo-punticino verso la salvezza, a marc’mand (mi raccomando) !

P.S: stavolta non trattasi di post scriptum, intervengo dal locale Pronto Soccorso per comunicarvi che il Capitano dei Pensionati, Ing. Carlen, dopo l’ultima fase di riscaldamento pre partita, ha dovuto dare forfait per un improvviso attacco di prostatite acuta di natura da determinarsi (dal Bollettino Ufficiale della Panchina di fianco all’Edicola, front of Ennio Tardini Stadium, ne avrà fino al XXV aprile, compleanno della Reggiana! Auguri vecchia “regia”, riposa in Serie D !!!.VORREI INCONTRARTI TRA CENT’ANNI – RON)

Mauro “Morosky” Moroni

parmaland

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / Prima di Pasqua e Pasquetta ho visto il Diavolo & Paquetà…

  • 19 Aprile 2019 in 20:34
    Permalink

    Buonasera a tutti,

    In foto con Antonino BARILLA’ c’è ALESSANDRO PINARDI, attaccante, trequartista sinistrorso….UN BREV RAGASZ ..!!

    Sta frequentando il Master di Collecchio per cercare di arrivare in Serie A….auguri biondino e SALUTAMI NONNO VALTER …

    morosky

  • 19 Aprile 2019 in 23:26
    Permalink

    Ufff…recupera uno, si rompe un altro. Non possiamo mai stare tranquilli. Qualcuno dovrà spiegare questa fragilità.

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI