giovedì, Maggio 30, 2024
News

LE NOZZE D’ARGENTO DI ALESSIO PAINI COL PARMA: IL SEGRETARIO GENERALE, DA 25 ANNI DIETRO LA SCRIVANIA, PREMIATO DAI VERTICI SOCIETARI

(Gmajo) – Le nozze d’argento di Alessio Paini con il Parma. Sono state celebrate domenica sera, 19 Maggio 2019, nel Museo del Parma “Ernesto Ceresini”, alla presenza dei Vertici Societari del Parma Calcio 1913, dal presidente Pietro Pizzarotti, al Vice Giacomo Malmesi, con l’Ad Luca Carra, il Direttore Sportivo Daniele Faggiano, e il Direttore Operativo Stefano Perrone. Ma anche (dietro le quinte) degli affetti più cari, come la mamma, la sorella e la fidanzata. Alessio Paini aveva cominciato a percorrere i corridoi dell’Ennio giusto 25 anni fa: anniversario tondo in data tonda, giacché prese servizio il 19 Maggio 1994. In un quarto di secolo di dirigenti ne ha visti passare, ognuno coi propri pregi e i propri difetti, ma lui imperturbabile e con una calma olimpica sempre pronto a svolgere i propri doveri, fin da quando era ragazzo di bottega e cercava di carpire i segreti a Renzo Ongaro, segretario nell’era Pedraneschi-Pastorello, passando ai successivi dell’epoca Stefano Tanzi presidente e dei Dg Uva, Nebiolo, Baraldi, venendo con il tempo ad assumere – incluso nel delicato periodo dell’Amministrazione Straordinaria del Commissario Bondi e del Presidente Angiolini, e poi del ciclo Ghirardi-Leonardi e quindi richiamato al suo posto anche nel Nuovo Inizio – la responsabilità diretta dell’ufficio più delicato (da cui transitano tutti i trasferimenti e pur essendo lui particolarmente schivo e poco amante dei riflettori qualche foto a fianco di qualche calciatore mentre firma un contratto l’abbiamo anche carpita e volentieri diffusa…). Facendo una battuta, spero felice, un vero pezzo da Museo, dove giustamente ha ricevuto la targa e la Maglia numero 25, tanti come gli anni di onorato servizio per la causa Crociata… In bocca al lupo, Alessio e continua con le buone letture…

 

WhatsApp Image 2019-05-21 at 17.16.33 WhatsApp Image 2019-05-21 at 17.16.34(1) WhatsApp Image 2019-05-21 at 17.16.34

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

5 pensieri riguardo “LE NOZZE D’ARGENTO DI ALESSIO PAINI COL PARMA: IL SEGRETARIO GENERALE, DA 25 ANNI DIETRO LA SCRIVANIA, PREMIATO DAI VERTICI SOCIETARI

  • Majo novità sull arbitrato coi cinesi? Quando si saprà il verdetto definitivo? Grazie

    • Tempi lunghi ho sentito…
      se inizia in giugno, ho letto che, una sua definizione ultima,
      potrà avvenire verso ottobre ..
      questa la tempistica che ho letto da qualche parte..
      ..
      perchè, immagino, ci possano essere ricorsi e/o controricorsi a quello che sarà il primo grado di giudizio ..
      na grana miga tan picina !

  • Noi viviamo in mezzo alle grane…

  • Ma Paini Alessio cosa ci azzecca con gli interventi che precedono? Alle elementari, che ho frequentato con profitto uscendone diplomato, se facevo un tema fuori tema mi davano quattro

I commenti sono chiusi.