mercoledì, Maggio 29, 2024
NewsParmaland

PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / PARTITA (IM) PERFETTA

mauro morosky moroni sguardo torvo collecchio novembre 2019

(Mauro “Morosky” Moroni) – Così come soleva affermare il grande Gianni Brera, la partita perfetta finisce 0-0 ( anche se non condivido pienamente), questa contro i romani è stata definita, una partita perfetta da parte dei Crociati! Avrei preferito lo spogliarello della Ferilli: ma, sl’ ha gha d‘ander mel, cla va pur acsì!

* La prestazione *

Un grande Parma che mi ha emozionato molto, che ha tenuto testa alla Roma, ex terza forza del campionato, che ha tenuto campo e partita alla grande, sia nel primo che nel secondo tempo: quando sento parlare di episodi, riconosco che può anche essere vero: sullo 0-0 una magica punizione di Kolarov ha centrato il palo e, sulla ribattuta da pochi metri da parte di Pastore, Sepe si è superato; alla fine del tempo, tanto per non farci mancare nulla di avverso, si è fermato Gervais ed è subentrato Sprokaits che, successivamente, ha bloccato il risultato: bravo ragazzo, qualcuno ha creduto in te, ti sei allenato, non hai mai detto BAU e, quando hai avuto le tue occasioni, hai dimostrato di esserci e, anche di saperci fare!

Dal mio punto di vista, i migliori in assoluto: KUKO, DEJAN.K, Scozza, CORNELIO, Sepe (alla faccia di chi lo critica e detesta), Darmian e la difesa unita: grazie a tutti voi, siete stati dei guerrieri importanti, forti, intrepidi e con le palle: sembrava di essere in Africa, in campo ho visto 14 leoni(tengo a precisare che questa non è mia, l’ho solo presa in prestito da un caro amico lontano, ma sempre molto vicino al ParmaVal dig mi, così come vi dico, quando serve, lacune, errori, defaillances et robe analoghe: ora, 15 giorni di riposo, recuperiamo qualcuno? Ci ricompattiamo? Facciamo il solito quadrato per riorganizzare idee, forze fisiche e quant’altro?

A.A.A. non me ne frega niente delle fake news che vorrebbero vedere DARMIAN e DEJAN.K all’Inter a gennaio 2020, non mi importano né i gossip di mercato né le sparate dei vari DI MARZIO, PEDULLA’ e amici di merenda, se, anche dovesse succedere, ci faremo su le maniche, prenderemo altri ragazzi, continueremo nel nostro percorso, piccolo, umile, moderato e continueremo a dare battaglia, su tutti i fronti!

Parola di PIETRO P. e Mauro Morosky, val dszema nuetar…. a darsett points!

Ripeto, per chi non avesse capito bene l’antifona, DARSETT POINTS….

Anca un po’ stric ma…la va ben acsì!

raffronto dopo parma roma

* I risultati del 12° Turno *

3-1 Sassuolo-Bologna (Venerdì 08/11 ore 20.45)
0-4 Brescia-Torino (Sabato 09/11 ore 15.00)
2-1 Inter-Verona (ore 18.00)
0-0 Napoli-Genoa (ore 20.45)
5-2 Cagliari-Fiorentina (Domenica 10/11 ore 12.30)
4-2 Lazio-Lecce (ore 15.00)
0-0 Sampdoria-Atalanta
0-0 Udinese-Spal
2-0 Parma-Roma
(ore 18.00) grazieeee Parmaaaaaaa!!!
Grazie Roma, grazie Venditti, grazie Ferilli, grazie Totti e pure grazie al Cuppoloneeeee, Roma, non hai fatto la stupida staseraaa, brava, grazie ancora Roma Capoccia!
1-0 Juventus-Milan ( ore 20.45 )

borsino dopo roma

Il Borsino del Campionato *

Juve imperterrita, Inter che non molla, Cagliari e Lazio le nuove terze, in calo Atalanta e Napoli, e Parma, meravigliosamente ottavo con gli stessi punti dello scorso anno: cosa volete di più ? Ci vediamo al Dall’Ara, all’ora di pranzo, domenica 24 p.v. !

Per quanto riguarda la zona rossa, in ordine dal basso in alto, Brescia, Spal, Sampdoria, Genoa e Lecce lottano per uscire dalle sabbie mobili!

Ad oggi, sono “saltati” dalle rispettive panchine CORINI, DI FRANCESCO, ANDREAZZOLI, GIAMPAOLO e TUDOR, rimpiazzati rispettivamente da GROSSO, RANIERI, THIAGO MOTTA, PIOLI e GOTTI che, dalle sue stesse parole, dovrebbe essere il traghettatore temporaneo in attesa del nuovo Mister!

casa trasferta dopo parma roma

Cartlen geld *

  • 5 Hernani (SQUALIFICATO)
  • 3 Barillà
  • 2 Kulusewski, Gagliolo, Gervinho, Darmian, Scozzarella
  • 1 Grassi, Iacoponi, Laurini, Sepe, Pezzella

Marcador Croszè (totale siglati: 18) 

(utente: 1.TiRa.In.PORTA – pass: 2.anca.da.fora.area)

  • 5 Cornelius (sfonda la rete, Cornelio sfonda la reteeeeee)
  • 3 Gervinho
  • 2 Inglese, Kulusewski
  • 1 Gagliolo, Barillà, (autorete Bourabia), Kucka, Karamoh, Sprocati

Bomber castiga.Paerma 2019-2020” (te lo faccio io il gollonzo!)

Chiellini, Lasagna, Ceppitelli (2), Simeone, Immobile, Marusic, Ansaldi, Belotti (rig), Petagna, Pinamonti, Candreva, Lukaku & VAR, Lazovic, Castrovilli  (totale subiti: 15)

* Filo diretto col Mister *

Ciao Mister, stasira an ghè gnint da dir, ALLA FACCIA DI TUTT I CORNACION, CHI SCRIVEN SOL QUAND AL PAERMA AL PERDA, quand al va mel per sbagli propri, errori di valutazione, infortuni seriali, l’è miga sempar festa, stasira però l’è steda na bela domenica: 2-0 alla Roma, l’era un po’ ed temp cam ricordeva miga, ad ogni modo, con tutt i casen, con tutt col chè sucess, vedi uscita anche di GERVAIS, nonostante queste avversità, sono felice di ciò che ho visto in campo, in panchina e anche da parte dei tifosi!

Grazie a tutti voi, dentro e fuori dal campo !!!

Io non chiedo niente di più, sono perfettamente in grado di stare coi piedi per terra, e, oggi, dopo 12 gare, con 17 punti, se non succedono terremoti o tsunami particolari, avremo sicuramente altre soddisfazioni sportive, tal dig mi!

Dalla Tribuna Est Gervais Gervinho Freccia Nera”,

un cordiale saluto,

a voi Stadio.Tardini

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

27 pensieri riguardo “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / PARTITA (IM) PERFETTA

  • Mauro, la Freccia Nera Gervinho potrà a breve essere sostituito da un Freccia Rossa o Argento o da un Italo, così da poterlo fare rifiatare ogni tanto (anche perché se Infortuninglese racimolerà andare a fine stagione 17/18 partite ci sarà da stappare una boccia di quello buono senza piocionare). Tutto questo grazie come sempre all’UPI, che dopo averci dato le ali per l’Albania, ieri in pompa magna per bocca nientepopodimeno che del Presidente ha annunciato che ci darà anche le rotaie!Il foglio upino di informazione locale dedica all’ennesimo successo della locale sezione confindustriale il titolone. Per noi del popolino che non lavoriamo giorno e notte per il bene del territorio si tratta di una notizia meravigliosa. Oltre agli allenamenti a Culec avremo anche la possibilità di andare a guardare i treni. Non potremo più dire che i 7 hanno fatto qualcosa per riempire il nostro tempo libero e l’UPI no.

    • Commento pietoso!!!! Vai a vedere la REGGIANA!!!

  • Caro Morosky, dammi un parere se puoi.
    Quando perde il Parma, ogni articolo scritto è letteralmente invaso da commenti negativi, proteste ecc…
    Quando il Parma vince….il vuoto assoluto.
    Che sia diventato un sito solo per proteste? Direttore spieghi anche Lei…
    Facile protestare sempre….facile la penna (tastiera) quando deve insultare o esprimere un pensiero negativo….
    Lo si vede spesso anche sui social.
    Mi sembra di rivedere Fonzie quando diceva: “Ho sb…..” il grande Henry Winkler non riusciva proprio a dire “Ho sbagliato”.
    Mah, io non capisco.
    Comunque bell’articolo, mi unisco a Rocky Marciano ma soprattutto ribadisco, e questo lo dicevo anche in epoche non sospette, la mia totale FIDUCIA INCONDIZIONATA A D’AVERSA.
    CA-PO-LA-VO-RO.

    • Esattamente quello che penso anche io….. molti sperano nelle disgrazie per criticare a prescindere…

  • Io vorrei tanto che i fischiatori al nome di D’Aversa e gli espertoni del “Parma non ha unn gioco” e i fans di Andreazzoli che ci ha asfaltati 4 a 0 venissero fuori.

    • Aspetta a cannare una partita e poi spunteranno come funghi (A proposit est’an’ agh ne bombé)

    • Fischiare D’Aversa è puro “razzismo calcistico”. DASPO PER I FISCHIATORI – AZIONIAMO LE TELECAMERE.
      Ingresso gratis per gli zuffolatori….

    • INTERROMPIAMO LA PARTITA PER CHI FISCHIA D’AVERSA

    • GIANNI IL FRANCESE

      Davide sei incredibile che si vinca o che si perda stai sempre a galla come gli ……..

  • Comunque se mettiamo la grinta del BOLOGNA, NOI ABBIAMO PIU’ QUALITA’.
    Possiamo fare una bella partita a BOLOGNA.
    BOLOGNA BOLOGNA BOLOGNA, QUANTI BEI RICORDI…..
    FUMMO SCORTATI FUORI DALLO STADIO, FELICI FELICI, E SERIE B PER LORO….Ero ubriaco senza aver bevuto neanche un bicchiere!!!!

  • Lele agh’ ne ad fons?Indoa?

  • Io sono un estimatore di ANDREAZZOLI, così come di GIAMPAOLO e, indipendentemente dai loro recenti esoneri, il mio pensiero rimane tale.

    Capitolo PARMA-D’AVERSA:
    da quest’anno si è iniziato a VEDERE UN BUON CALCIO
    ( indipendentemente anche da risultati avversi, sconfitte meritate o meno, ecc ecc )

    …BUON CALCIO significa vedere trame di gioco ben costruite, azioni verticalizzate, veloci, anche in ampiezza con frequenti cambi di gioco dalla parte opposta …
    …IN CAMPO, TANTI SINGOLI, FACENTI PARTE DI UNA SQUADRA COMPATTA, SOLIDA E BATTAGLIERA,
    hanno fatto si che non si sia rimasti dipendenti dalle prestazioni dei soli GERVINHO ed INGLESE …

    l’ESPLOSIONE DI DEJAN K.,
    Il ritorno di un GRANDE KUKO,
    i gol di CORNELIO,
    la saggia REGIA DI SCOZZA,
    gli inserimenti di DARMIAN e DERMAKU in un contesto , se vogliamo, OPERAIO
    ( GAGLIOLO, IACOPONI, BARILLA’ )
    che non significa essere riduttivo ma SIGNIFICATIVO DEL LAVORO, DELL’ABNEGAZIONE, di GRINTA, LOTTA CONTINUA ( movimento solo sportivo, in campo ) e tante altre doti, sportive ed umane ….
    tutto questo con un SEPE ancora molto concentrato, DECISIVO e REATTIVO,
    tutto questo dopo un anno in + di esperienza ai massimi livelli, e QUESTO VALE ANCHE PER D’AVERSA …..al di sopra di un PAIO DI CARENZE NUMERICHE DI MERCATO e di una SERIE DI INFORTUNI ( in contemporanea nello stesso reparto ) che hanno smembrato la rosa dei disponibili fino ad andare , 11 in campo sani con, in PANCHINA, SOLO DUE PORTIERI E 2 UOMINI DI MOVIMENTO con un paio di ragazzini, giusto per fare numero !!!

    Del fatto, arcinoto, DEI COMMENTI NEGATIVI, SOLO QUANDO LE COSE VANNO MALE , ormai ci sono abituato, non mi stupisco + anche perché, A ME PERSONALMENTE,
    INTERESSA IL PARMA, LA SQUADRA, IL CAMPO..

    ricordatevi che, a fine luglio HO PRONOSTICATO 50 PUNTI PER I CROCIATI ….
    non ho mai parlato di traguardi DIVERSI da quello di UNA COMODA, SERENA E TRANQUILLA SALVEZZA ….da raggiungere SENZA AFFANNI e, possibilmente CONTINUANDO A GIOCARE UN BUON CALCIO …
    regalando ancora altre soddisfazioni sul terreno di gioco ….

    ….poi rimangono ancora alcune questioni societarie da definire e risolvere :

    1) 30 % QUOTA CINESE …

    2) UN NECESSARIO POTENZIAMENTO SUL MERCATO INVERNALE ( due-tre inserimenti per sopperire ai lunghi-degenti-infortunati cronici )
    ….
    e, soprattutto,
    DARE INTENSA CONTINUITA’ a cio’ che è stato fatto di buono fino ad oggi …!!!!

    Ps. …so che mi sono dilungato , spero di esser stato chiaro, trasparente ed esauriente.
    Un caro saluto a Velenoso che ci legge sempre con attenzione!

    moro

    • ciao Moro. una domanda per te.
      se a gennaio l’ inter volesse Kulusevski e trovasse l’ accordo con l’ Atalanta, servirebbe pure l’ ok del Parma oppure no?
      in tal caso, supponendo che la classifica sia ancora sorridente in buon Faggianone potrebbe inserire come contropartita un pezzo di cartellino di Barrow con qualche formula di riscatto contro riscatto etc etc.
      l’ Atalanta incassa subito e gira Barrow a rigenerarsi/affermarsi in quel di Parma mantenendo le mani su tale giocatore. L’ Inter potrebbe trovare un giocatore molto utile al gioco di Conte. Il Parma porterebbe qualche cash in cassa magari con altri giocatori minori di Atalanta o Inter.
      quindi ritornando alla domanda serve l’ ok del Parma per trasferimento all’ Inter a gennaio?

      • Ciao Albano,
        solo ora leggo e rispondo molto semplicemente:

        E’ EVIDENTE CHE TUTTO DIPENDE DA COSA C’E’ SCRITTO NEL CONTRATTO DI PRESTITO Atalanta vs Parma;

        l’anno scorso, in un caso analogo, a gennaio DEIOLA tornò al Cagliari, molto probabilmente perchè:

        1) era previsto nel contratto
        2) le due parti hanno preso accordi in tal senso, indipendentemente dalla durata e dalla clausola eventuale ( se era prevista su richiesta della squadra sarda )

        In questo caso, con l’ATALANTA, in merito a Dejan.k, c’è una clausola di PRESTITO SECCO …senza nessuna opzione a favore del Parma per poterlo riscattare: il giocatore è e RIMANE DI PROPRIETA’ dei bergamaschi..

        come dicevo prima, tutto dipende, sia dagli ACCORDI SCRITTI, sia da quelli eventualmente SOPRAGGIUNTI E CONCORDATI TRA LE PARTI ..
        FAGGIANO HA DICHIARATO PUBBLICAMENTE che, a gennaio, NON SI MUOVERA’ NESSUNO ( in uscita ) …speriamo che arrivino un paio di pedine per tamponare le emergenze, attuali e/o future, cercando magari di prendere giocatori GIA’ PRONTI, E PER LA CATEGORIA E PER IL SUCCESSIVO CAMPIONATO ..

        ciao moro

    • Siberianhusky

      Il livello tecnico ed atletico della squadra è decisamente superiore a quello dell’anno scorso. Per questo è obiettivamente legittimo aspettarsi una posizione finale nella parte sinistra della classifica.
      La consapevolezza dei propri mezzi consente ora al Parma di cercare il risultato attraverso il gioco, senza ricorrere, come fu per necessità la scorsa stagione, al catenaccio.
      Il prossimo gradino deve essere quello di evitare prestazioni incomprensibilmente mediocri come nel secondo tempo con la Lazio e quella contro la Spal.
      Nella prossima finestra di mercato almeno un paio di arrivi sono indispensabili perché la rosa è troppo corta.

  • Paolonetto

    Personalmente D’Aversa non mi è mai piaciuto…e lo ammetto.
    gioco prevalentemente di rimessa, lancia lungo e speriamo che i nostri velocisti la buttino dentro, autobus davanti alla porta. Questo è stato quasi sempre il suo gioco, specialmente lo scorso anno…a parte qualche sporadica bella partita, tante, tante prestazioni oggettivamente brutte…nonostante magari il risultato ci vedesse vincitori. questo lo dico e non me lo rimangio.

    Quest’anno però la storia sta cambiando, i giocatori sono cambiati, la necessità ha costretto un ampio turnover e la squadra è cresciuta come qualità. e con lei, piano piano, anche il mister.
    ci sono state ancora alcune partite indecenti, ma un po’ alla volta sta crescendo anche lui…

    quindi si, D’Aversa non mi è mai piaciuto…quindi si, adesso mi piace di più.
    E’ una colpa averlo criticato in passato a fronte di partite oggettivamente ignobili? non credo.
    E’ giusto applaudirlo quando fa giocare meglio la squadra? assolutamente si.

  • Mauro, io Andreazzoli, Giampaolo (che come sai ha anche problemi di gestione dell’emotività a Brescia sparì per 48 ore dopo una sconfitta e mi dicono si intartaglia e balbetta a parlare ai zogator quando è sotto pressione) e aggiungo anche quello che sembra un poien bagnè ovvero de Zerbi non li vorrei neanche in omaggio nel Tide. L’unico della fascia da piocioni in termini di ingaggio che mi da fiducia è Maran (che prende cmq il doppio del nostro) ed al limite il camerata Juric (che però a Parma non potrebbe venire perchè il primo cittadino ora anche scrittore gli toglerebbe il passo carraio). Io concordo con Piovani nel ritenere D’Aversa un genio (si è salvato con la Belva titolare per metà campionato che manco in B nella bassa cremonese riesce a combinare nulla e ha fatto 17 punti con della gente che al Don Gnocchi sono più sani) e l’equivalente di Allegri per la fascia medio bassa. Il 30% del cinese vai tranquillo che sono già a posto, se hai notato il bar ex Ligabue dopo il ponte venendo da Sant’Ilario ha riaperto….

  • Per le stesse motivazioni di cui sopra,
    CONVENGO CON PAOLONETTO:

    a seguito di un cambiamento radicale, anche per effetto di giocatori nuovi, + tecnici e DI CATEGORIA , come ho scritto nel pezzo…
    DA QUEST ANNO SI E’ VISTO GIOCARE ANCHE UN BUON CALCIO che, condito da risultati e classifica….
    FA GUSTARE IL FATTO DI GUARDARE LA PARTITA ..

    ..per ora, dopo 12 giornate, UN BUON PARMA …si continui su questa strada, GIOCO E PUNTI, PUNTI E GIOCO …

  • Ormai Scozza non lo leva più nessuno. Insostiituibile alla pari di Kulu.

  • morosky ciao,
    mi sai rispondere al post mio precedente?
    se sarà così non è ragionamento sbagliato il mio..

  • Il mio giudizio su D’Aversa è sempre stato molto critico e l’ho espresso molte volte su questo spazio, io lo avrei sostituito subito dopo la promozione dalla B alla A. Lo scorso anno la squadra, in quanto a gioco, per me, era inguardabile anche in alcune partite vinte. Dopo le partite contro la Lazio e sopratutto contro la Spal, sfido chiunque a dire che il nostro allenatore fosse un genio. Continua a non piacermi il gioco, ma fin che arrivano i risultati, mi tappo il naso e gioisco. Non mi sono mai permesso di offendere nessuno, e non lo farò mai. Sono felice quando il Parma vince, ma io, partite dove posso dire di aver messo sotto l’avversario col gioco, faccio fatica a ricordarle, dalla C alla A.

  • Per me è il miglior tecnico della serie A per la fascia medio bassa. Se gradisci i vari Grosso o Andreazzoli o De Zerbi o Inzaghi Pippo o Corini…. Klopp, Conte o Simeone non te li prendono quindi…

    • Rispetto il tuo punto di vista, ma per me è solo molto fortunato, sopratutto di essere a Parma, Il girone di ritorno dello scorso anno, non so in quante squadre sarebbe rimasto al suo posto. Questa è la mia opinione ad oggi, se poi le cose dovessero cambiare sarò il primo ad esserne contento, sopratutto per il Parma, rendendogli i giusti meriti, applaudendolo con convinzione.

  • Il più’ grande squadra dei Tutti Tempi ….
    https://www.youtube.com/watch?v=y5SzS6z_I1I
    Tutti no possono giocare cosi …per ragione di scuola calcistico ..
    pero e’ bello vederlo …
    Cordialmente ,
    Pep Guardiola

  • ragazzi mo basta!
    D’Aversa è solo fortunato…Hamilton ha vinto sei mondiali di culo…
    Forse chi scrive così non ha mai fatto sport a livello agonistico pur se basso.
    purtroppo tra lo sport parlato, lo sport comunicato dai media e lo sport reale ci sono abissi.

I commenti sono chiusi.