sabato, Luglio 20, 2024
Carmina ParmaNews

CARMINA PARMA di Luca Savarese / CHE BELLO AVER RIPRESO A VINCERE IN COPPA ITALIA!

Luca Savarese(Luca Savarese) – Dopo le due uscite di scena per mano di Bari, 2017 e Pisa, 2018, che avevano spazzato via i Crociati dalla tavola della Coppa Italia, dopo che si erano appena seduti, il Parma, dopo essere tornato a riveder le stelle del calcio di prim’ordine, torna ad assaporare la gioia di una vittoria in una gara di quella Coppa Nazionale, primo fiore all’occhiello nel 1992, del suo viaggio chiamato Coppe. Lo fa alla sua maniera, non facendosi mancare momenti di pathos e riuscendo a prendersi il bottino ai titoli di coda e dal dischetto. La Coppa Italia, certo, non avrà l’appeal delle coppe nazionali inglesi, ma se interpretata nel giusto modo, può essere una fabbrica interessante di stimoli, un outlet di sprone, una boutique di panacee. Vedere per credere la prova di Simone Colombi. Il dodicesimo di d’Aversa, mai una polemica e una parola di troppo, sempre a servizio della squadra, con quella voglia matta di migliorarsi quotidianamente, come attesta anche il suo profilo Instagram, in cui lo si vede allenarsi con diligenza, ha sfruttato la sua occasione. La porta in campionato è occupata da Sepe? Bhe lui eccolo caldo per la Coppa! Se il Parma è approdato agli ottavi è anche grazie a lui. Determinante in un paio di circostanze, specie quando i ciociari, una volta trovato il pari con Trotta, stavano attaccando con tutte le forze che avevano in corpo. COPPA ITALIA PARMA FROSINON ESULTANZAA proposito di corpi. Un altro utile alla causa, è stato quello di Siligardi. Probabilmente, anche se non è detto, vedendo anche il recente passato, il mercato di Gennaio se lo porterà via con sé e con i suoi scambi, ma lui, chiamato in causa, ha risposto presente, srotolando il suo attrezzo più pregiato, il sinistro fulmineo e maligno, alla Robben, per intenderci. Ragazzi professionisti e professionali, che senza se e ma hanno mostrato di che pasta sono fatti. Come Hernani Jr, che con un rigore alla Jorginho, al fotofinish fa avanzare il Parma nella strada di Coppa, superando quel recente tabù di uscirne subito. Questa tempra, queste giocate, questa responsabilità silenziosa ed operosa. Ecco come ha fatto il Parma a battere il Frosinone e a regalarsi la Roma. Luca Savarese

IL GOL DI HERNANI AL 46′ ST SU CALCIO DI RIGORE CHE E’ VALSO LA QUALIFICAZIONE DEL PARMA AGLI OTTAVI DI COPPA ITALIA CON LA ROMA

Un pensiero su “CARMINA PARMA di Luca Savarese / CHE BELLO AVER RIPRESO A VINCERE IN COPPA ITALIA!

  • Era ora! Era dai tempi del fallimento che non andavano così avanti in Coppa Italia.

I commenti sono chiusi.