mercoledì, Giugno 12, 2024
L'ìnsostenibile leggerezza del palloneNews

L’insostenibile leggerezza del pallone, Coppa Italia edition / TUTTO BENE, MA BRUGMAN, HERNANI E SPROCATI DEVONO ACCELERARE IL PASSO E GIOCARE CON PIU’ CORAGGIO

mattia sprocati parma frosinone coppa italia 05 12 2019

(Luca Tegoni) – Partita vista a pezzi. Bene il passaggio del turno. Bene che nessuno si sia fatto male. Bene il riposo precauzionale di Kuko e Kulu. Bene Colombi. Bene Siligardi che ha rifatto il goal contro il Genoa dell’anno scorso. Bene Hernani che ha realizzato il rigore. Per il resto i giocatori su cui si deve obbligatoriamente fare affidamento, a mio avviso, hanno fatto fatica anche contro una squadra di serie B. Brugman, Hernani e Sprocati devono accelerare il passo e giocare con più coraggio. C’è troppa differenza con i titolari e non si può pensare che Kulu Kuko e Barillà giochino sempre per tutti in qualsiasi condizione.
Comunque tutto bene, anche il freddo di dicembre.
Parma batte Frosinone 2 a 1

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “L’insostenibile leggerezza del pallone, Coppa Italia edition / TUTTO BENE, MA BRUGMAN, HERNANI E SPROCATI DEVONO ACCELERARE IL PASSO E GIOCARE CON PIU’ CORAGGIO

  • A gennaio fuori Sprocati e dentro Siligardi. Subito!

I commenti sono chiusi.