PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / IL VERO DENTISTA AVREBBE FATTO MENO MALE ED LA ROSZEDA

kulusevski morosky(Mauro “Morosky” Moroni) – Primi tre acquisti per il Parma 2020: dalla calza della Befana ecco uscire (seppur dalla panchina) Cornelius, Inglese e pure Luca Siligardi, toh chi si rivede, per fortuna, per lui e per il gruppo perché se penso ad un paio di gare (in assoluta maxi emergenza) nelle quali, se non erro, oltre agli 11 scesi in campo, avevamo in panchina due portieri, Camara, Adorante e, forse, Brugman: situazioni da non ripetere perché si è peccato di professionismo scendendo pure ai limiti dell’assurdo!
Questa è stata la prima gara nella quale Dejan K., da nerazzurro atalantino, è diventato calciatore della strisciata Juventus, contratto di 4 anni, ma resterà con noi fino a giugno p.v.: nulla da eccepire, non era nostro, era in prestito e, una volta terminato il campionato, partirà per Torino: auguri Dejan, diventerai un grande calciatore, sono rammaricato per il Parma, ma tu meriti applausi e tanta fortuna, per me rimani il mio Corsaro Rosso!
Sui social ho letto cattiverie, durante i giorni caldi del trasferimento, nefandezze e tante malignità, sia contro il giocatore sia contro la Juventus: i bianconeri non mi sono certo simpatici, ma, alla luce delle vigenti normative, non è successo proprio nulla di irregolare: costoro hanno anticipato con grande tempestività l’Inter nell’acquisto di un futuro campione. C’è un mercato, c’è chi vende e chi compra: il gasperini boccia kuluParma ha avuto solo la grande lungimiranza di prenderlo (seppur in prestito secco, visto che non è stata concessa nessun’altra alternativa diversa! Lo si vuole capire o no? Oltre a Faggiano l’ha detto anche Gasperini…) al mercato estivo e di farlo giocare (visto che era bravo e pronto per farlo): tutti sapevano benissimo che era forte, che era in rampa di lancio e aveva solo bisogno di dimostrarlo sul campo, dalla Primavera alla Serie A, passando dalla sua Under 21 direttamente alla Nazionale maggiore! (e nel contempo abbiamo mandato anche Gagliolo, prendi due al prezzo di uno! Gasperini ieri ha detto che all’Atalanta non ci sarebbe stato spazio per lui: chi lucra di questa “bocciatura” è appunto il Parma e meno male che Gasperini non lo vedeva, perché se lo avesse visto non ce lo avrebbero dato. Ma torniamo indietro di qualche giorno: ho letto di offese, parole di ripudio, accuse di vilipendio alla maglia, rimostranze perché ha firmato autografi, posato con la maglia del futuro, ma cosa avrebbe dovuto fare? Lui continuerà a giocare come ha fatto fino ad ora nel senso che, NON HA FATTO ANCORA NULLA, DOVRA’ PERTANTO DIMOSTRARE CONTINUITA’, VALORI e GRANDE PROFESSIONALITA’ (altrimenti, da Torino, come venisti andasti, ci sono già stati esempi molto significativi anche di recente, lassù non guardano in faccia nessuno!).
cerri slideLa medesima storia di fine 2015 con Cerri e Mauri, a 19 anni, all’inizio della loro carriera, c’era gente che pretendeva rimanessero in Lega Nazionale Dilettanti col neonato Parma Calcio 1913. Ma scherzate? Ci siete o ci fate? E’ evidente che di mezzo ci sono carriere in ascesa, soldi, nuovi contratti, procuratori, non facciamo gli ipocriti verso le scelte e i destini di terze persone, per favore! Proviamo sempre a pensare se fosse nostro figlio o nipote: 19 anni, nemmeno 5 mesi di Serie A, una serie di prestazioni eccellenti, condite da gol e assist, era di proprietà 100% dell’Atalanta e costoro, alla mega cifra di 35 milioni più 9 di bonus (spalmati in 5 anni, sono poco più di 8 milioni all’anno) lo hanno venduto subito realizzando una mega plusvalenza (nel 2015 era stato pagato 100.000 euro, poco più che 15 enne!), questo è l’ennesimo colpo dell’Atalanta che continua a sfornare in Serie A i propri giovani del vivaio. kulusevski faggiano atalanta parma 06 01 2020Fatti, non pugnette!
Io auguro al ragazzo ed al calciatore Dejan K (Corsaro Rosso) le migliori fortune umane e importanti successi sportivi “personali”, lo merita e basta! Ciao Dejan, mi mancherai, così come mi mancano Ale.6, Ciccio Corapinho, Codino Giorgino, Luca Cacioli, Baraye (ognuno per la propria adeguata categoria) e tanti altri, ma questo calcio funziona così, resta la Società, la Maglia, lo Stadio ed i tifosi, tutto il resto passa e va, resta il ricordo degli UOMINI, quelli veri, quelli con le palle d’acciaio!)

La prestazione *

gaz sport lecce flopCome dice il titolo, siamo capitati nel posto sbagliato al momento sbagliato e loro ci hanno ASFALTATO solennemente, ma non credo ci sia da recriminare né condannare nessuno di quelli scesi in campo: i padroni di casa ci hanno dominato dal primo all’ultimo momento,  forti della loro superiorità tecnica, fisica, di squadra, di ritmo, intensità e grandi trame di gioco; hanno chiuso il 2019 col 5-0 al Milan ed hanno riservato a noi il medesimo pedaggio, giusto gdp iradiddeaper aprire il 2020 come meglio non avrebbero potuto. Dopo una manita aperta cosa si potrebbe dire? Niente di niente, si torna a Collecchio e si riprendono gli allenamenti in previsione dell’ultima gara del girone, quel Lecce che ho studiato guardandolo in tv e che a Via del Mare ha buttato ancora via dei punti.
Nessun dramma per noi dopo Berghem: siamo sempre nella medesima posizione, con 11 punti di vantaggio sulle terz’ultime, facciamo il punto col Lecce e si chiude il girone a 26 (sarebbe meglio 28, ma temo che sarà una gara complicata, purtroppo!)
Tirema avanti, posibilment sensza ferla fora dal bochel!

I Risultati del 18° Turno *

(spezzatino caldo)

1-2 BRESCIA-LAZIO (Domenica 05/01 ore 12.30)
0-2 SPAL-VERONA (ore 15.00 )
2-1 GENOA-SASSUOLO (ore 18, gara falsata da decsioni arbitrali ridicole)
0-2 ROMA-TORINO (ore 20.45) 

(spezzatino del giorno dopo)

 1-1 BOLOGNA-FIORENTINA (Lunedì ore 12.30)
5-0 ATALANTA-PARMA ( ore 15, Roszeda a Berghem de ‘ota, pota, pota)
4-0 JUVENTUS-CAGLIARI (Cr7 l’ha portè a cà al balon!)
0-0 MILAN-SAMPDORIA
0-1 LECCE-UDINESE (ore 18.00)
1-3 NAPOLI-INTER (ore 20.45)

 Recupero del 17° Turno

 LAZIO-VERONA (Mercoledì 08/01 ore 20.45)

Cartlen Geld *

  • 5 Barillà (squalificato)
  • 3 Gervinho, Grassi
  • 2 Kulusewski, Darmian, Scozzarella, Iacoponi, Pezzella
  • 1 Laurini, Sepe, Cornelius, Dermaku, Kucka, Hernani

Marcador Croszè(Totale siglati: 24)

  • 5 Cornelius
  • 4 Gervinho, Kulusewski
  • 2 Inglese, Kucka
  • 1 Gagliolo, Barillà, (autorete Bourabia), Karamoh, Sprocati, Iacoponi, Grassi

Avversari castiga-Paerma 2019-2020 * (totale subiti: 25)

 Chiellini,  Lasagna,  Ceppitelli (2), Simeone, Immobile, Marusic, Ansaldi, Belotti (rig), Petagna, Pinamonti,  Candreva , Lukaku&VAR , Lazovic , Castrovilli, Palacio, Dzemaili, Hernandez , Milik, Balotelli, Gomez, Freuler, Gosens, Ilicic (2)

Borsino Morosky *

borsino post atalanta

Di seguito, quando manca una sola gara alla fine del girone, un aggiornamento flash sulla zona retrocessione e, ovviamente, sulle prime 6 posizioni, quelle inerenti il piazzamento in zona Coppe:

21 Udinese (importante vittoria a Lecce, balzo in avanti)

18 Fiorentina

16 Sampdoria

15 Lecce

14 Brescia

14 Genoa

12 Spal

45 Juventus

45 Inter

39 Lazio ** (una gara da recuperare)

35 Roma

34 Atalanta

29 Cagliari

Mercato *

daniele faggiano atalanta parma sala stampa 06 01 2020Non solo Kulu, ma anche qualche movimento in entrata, laddove servirà integrare quantità e qualità: io resto sempre con i miei pallini preferiti, KURTIC su tutti, poi, chissà cosa tirerà fuori dal cilindro il “Mago Daniel”? Egli ieri ha ammonito tutti: più si fanno nomi e più si facilita la concorrenza. Gha ragiò, tasema e vdema co fala…
Ieri, comunque, ho visto un ottimo giocatore di fascia nelle file della capolista Benevento del tanto bistrattato Pippo Inzaghi: terzino sinistro, Gaetano Letizia, 1990, grande tecnica e spinta, su e giù per la fascia mancina, veramente un bel giocatore (non un marcantonio, ma, se posso permettermi un paragone azzardato, gioca come un certo Benarrivo, con tutte le proporzioni del caso); non lo si dovrebbe considerare un doppione, anche perché consentirebbe a Gagliolo di essere spostato al centro, ruolo di suo gradimento nel quale rende al meglio delle sue capacità!
In alternativa il già segnalato Igor (Spal), brasiliano 20enne, esterno sinistro, ma pure centrale difensivo, una forza della natura!
Mancherebbe quell’attaccante esterno che consentirebbe di sostituire “Karamosky e Gervais” quando malanni fisici e forma precaria lo dovessero richiedere, sempre auspicando che Inglese e “Cornelio” rientrino nel breve termine (per rientro non intendo, ovviamente, la sola panchina o il secondo tempo di ieri di Bobby in una gara senza senso o a senso unico; da quanto presumo, poi, credo che Adorante sia lasciato volutamente a “bagno maria” in quanto, forse, ritenuto ancora acerbo, sia fisicamente che tecnicamente, anche perché, se non è stato mandato in campo quando erano out entrambi i centravanti di cui sopra, nel momentodaniele faggiano atalanta parma RAI 06 01 2020 in cui rientreranno definitivamente i due non ci saranno più le opportunità irripetibili per giocarsi le proprie chance! Peccato per il lavoro del vivaio! Anche se lui con la cantera di oggi non ci azzecca niente perché era passato all’Inter post fallimentum).
Attaccante esterno: dei nomi veicolati dai media non mi entusiasma nessuno in particolare, proprio come quelli delle punte centrali (Stepinski e Teodorczyk che sono panchinari anche nelle loro squadre, anche perché, la mettono dentro 2 volte all’anno, rispettivamente primo e secondo semestre!): Politano, Strefezza (il Gagliolo di quel giorno lo sta ancora cercando), non mi convincono molto: proverei a puntare su profili come Boga, Caprari, Edera, Kouamè, Salcedo, Falco, ma sono sicuro che Big Daniele avrà già in mano qualche nome nuovo che non dirà mai neanche sotto tortura per non facilitare i concorrenti!

Previsioni Morosky Ritorno *

Diciamo che, relativamente a quelle previste per l’andata, ci sono vicino e, di seguito, vado ad esporre le medesime circa il ritorno, esercizio sempre più difficile in quanto ci sono troppi fattori diversi, variabili al di fuori delle mie profezie, ma sono fiducioso, in tutti i casi, di arrivare al dunque, ergo, sinquanta pont, 50 punti, tondi tondi, o la va o la spacca! Parola di Morosky!

previsioni morosky ritorno

Dalla Baia dei Pirati, in attesa di quei tre acquisti giusti, aspettando il Lecce, vi porgo i miei cordiali saluti,

Mauro “Morosky” Moroni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

10 pensieri riguardo “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / IL VERO DENTISTA AVREBBE FATTO MENO MALE ED LA ROSZEDA

  • 7 Gennaio 2020 in 14:58
    Permalink

    Avrei bisogno di qualcuno che mi illuminasse sul presunto arrivo di Kurtic dalla Spal. Costui di chi prenderebbe il posto a centro campo? Mi auguro non di Kuco.
    Tra l’altro i due hanno una somiglianza fisica impressionante.
    Davvero non vorrei si facesse una c****a simile.
    Grazie per un parere.

    • 7 Gennaio 2020 in 18:40
      Permalink

      Mi permetto di rispondere personalmente VISTO CHE KURTIC lo metto nella mia lista da circa 2 ANNI:

      se dovesse arrivare, e ci conto molto, andrebbe a fare la mezz’ala

      sinistra con KUKO a destra ….in mezzo, come PLAYMAKER, se la

      giochererebbero , SCOZZARELLA, GRASSI ed HERNANI ..
      ( giusto in ordine di preferenza, la mia, anche se conta poco )

      …per AUMENTARE IL POTENZIALE si deve aumentare sia la QUALITA’ che la QUANTITA’, e questo acquisto specifico, giusto il fatto che assomiglia fisicamente a Kuko, anche come gioco ha le stesse caratteristiche, + o meno …FISICO, TECNICA, TIRO e TANTA GAMBA …oltre che esperienza
      moro

      • 7 Gennaio 2020 in 21:12
        Permalink

        parlando di Kurtic : “se dovesse arrivare, e ci conto molto, andrebbe a fare la mezz’ala
        sinistra con KUKO a destra ….in mezzo, come PLAYMAKER, se la
        giochererebbero , SCOZZARELLA, GRASSI ed HERNANI ”
        Sono d’accordo anch’io …
        nice midfield …. per me il Playmaker e’ molto importante ….come la salsa con la pasta …..

    • 7 Gennaio 2020 in 18:33
      Permalink

      A dire il vero sono 3:

      >>Juventus
      <> Roma

      se devo esser sincero e razionale, visto così, questo dato mi

      sembra molto ottimistico , beh, diciamo che baratto, a

      malincuore, 3 pareggi con 3 sconfitte ( quindi 3 punti in meno )

      ma pure, altri due pareggi, con 2 vittorie ( 4 punti in + ..giusto ?? )
      ..
      alla fin fine, A ME INTERESSA ARRIVARE A 50 …se poi arrivasse pure il sesto posto ( 6° POSTO ) di Mister DOUGLAS ABDELL….non ce n’è + per nessuno …..STRIKE e GAME OVER …

      il “biondo albino platinato” SIMONE IACO ( vice capitano ), da quello che ne so, è frutto di una scommessa ( non so con chi nè per quale motivo ):

      GARANTISCO PERSONALMENTE PER L’ATLETA, PER L’UOMO E PER IL BREV RAGASZ che Simone è, dalla prima gara con noi in Lega Pro alla + recente, quella di ieri a Bergamo: da quella prima gara NE HA SALTATE POCHE ed ha dimostrato che, nella massima serie, CI PUO’ STARE MOLTO BENE …
      prendila come una goliardata innocente….
      anche perchè, se la fa RONALDO …va su tutti gli spot ..
      come qualsiasi altra cosa che Cr7 esegue,

      ANCA SAL LA FA FORA DAL VES ….

  • 7 Gennaio 2020 in 21:05
    Permalink

    A livello emozionale … da partito a partito …. punti in classifica a punti in classifica …. perdendo – vincendo ecc. può creare per un Tifoso … un giro sulle montagne russe di emozioni …. un po ‘come la borsa …. un giorno ti senti forte e il giorno dopo non così forte e pensate che il valore ha cambiato… Personalmente Io non ho cambiato il mio posizione a causa della perdita da 5 a 0 di lunedì …. servirà come correzione …. A ricominciare … Sono fermo sul concetto ” Zona Straje ” … 50 punti Mauro e sesto posto di Douglas
    Forsa Paerma

  • 7 Gennaio 2020 in 21:29
    Permalink

    Come no che il Lecce ti vende Falco a gennaio (poi sarebbe forte per noi).

  • 7 Gennaio 2020 in 23:46
    Permalink

    Spero che Scozza e’ titolare incontra Lecce …. cosi’ abbiamo visione di gioco e’ fantasia in il centrocampo … e in primer linea di tridente abbiamo altro giocatore con visione di gioco e fantasia Kulu ….
    Cordialmente ..
    Amilcare Barca

  • 8 Gennaio 2020 in 08:37
    Permalink

    Una squadra compatta come il Parma con un puo di fantasia ..
    che mette pallone in la zona e i Inglese , Cornelius magari Adorante ecc. recibe e fanno gol …..
    una delle cose piu’ belle …. che c’e’….
    Buongiorno Tutti …
    https://www.youtube.com/watch?v=yDejTNNmzvA&t=3s

  • 8 Gennaio 2020 in 11:37
    Permalink

    Kurtic è un box to box come dicono nel campionato coi soldi veri, ovvero quello inglese. Mi associo a vederlo molto bene con Kucko. Ma come il pane servirebbe anche un centrale difensivo veloce alla Cannavaro per intenderci, per avere il passo del Gomez di turno. A sinistra ormai finiamo con Gagliolo e Pezzellla a giugno mandiamolo in serie B e cerchiamone uno da serie A. Davanti urge esterno

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI