UFFICIALE / KYLE KRAUSE NUOVO PRESIDENTE DEL PARMA CALCIO. IL PRIMO VIDEOMESSAGGIO AI TIFOSI

(www.parmacalcio1913.com) – Nuovo Inizio – la società composta dagli imprenditori parmigiani Guido Barilla, Giampaolo Dallara, Mauro Del Rio, Marco Ferrari, Angelo Gandolfi, Giacomo Malmesi, Paolo e Pietro Pizzarotti – e Krause Group – la società attraverso cui la famiglia americana Krause controlla una diversificata serie di business che abbracciano retail, logistica, turismo, vino, real estate, agricoltura e club sportivi – sono felici di annunciare l’avvenuta acquisizione, da parte di Krause Group, della quota di controllo del Parma Calcio 1913.

In particolare Krause Group ha acquisito il 90% di Parma Calcio 1913 srl e il 99% di Progetto Stadio Parma srl, la società SPV creata per la gestione del progetto di ristrutturazione dello Stadio Tardini.

A seguito della compravendita perfezionatasi nella mattinata odierna a Milano davanti al Notaio Mario Notari, la proprietà del Parma Calcio 1913 è quindi oggi suddivisa in: 90% Krause Group, 9% Nuovo Inizio e 1% Parma Partecipazioni Calcistiche, la società che riunisce l’azionariato diffuso dei tifosi.

Una volta riportata in Serie A la squadra della nostra città, ripartita dai dilettanti solo 5 anni fa, i soci di Nuovo Inizio avevano assunto l’impegno di identificare un nuovo azionista di maggioranza che avesse solidità, passione e competenze per garantire un futuro sereno al Parma Calcio” – ha dichiarato Marco Ferrari, Presidente di Nuovo Inizio – “L’atto stipulato questa mattina conclude questa missione: la passione di Kyle Krause e della sua famiglia per il nostro Paese, il nostro sport e la nostra città li rende le persone più adatte a scrivere un nuovo capitolo nella storia del Parma. Alla famiglia Krause va il nostro più grande in bocca al lupo, mentre a tutti coloro che in questi anni ci hanno aiutato e supportato nei modi più diversi, va il nostro ringraziamento”

L’acquisizione del Parma Calcio è la realizzazione di un sogno che avevo da tempo – ha dichiarato Kyle Krause, Presidente e CEO di Krause Group – Io e tutta la mia famiglia condividiamo un’enorme passione da generazioni per il calcio e per l’Italia, la terra dei nostri avi. Il Parma ha dimostrato in questi anni uno spirito da vero combattente, con la rinascita dalla Serie D che è stata una vera testimonianza di tenacia e determinazione. Una storia che mi ha affascinato. Come futuro Presidente, prometto il massimo impegno per questo club. Sarò onorato di rappresentare questi colori gloriosi e di poter ricoprire un ruolo nella storia centenaria di questa società. Darò il massimo per fare crescere il nostro sport, la nostra squadra e il numero dei nostri sostenitori a Parma, in Italia e nel mondo intero”.

Krause Group L.t.d. è stato assistito nell’operazione da Mark McManigal in qualità di advisor finanziario e dagli avvocati Raffaele Caldarone e Jacopo Arnaboldi (NCTM), in qualità di advisor legali. Nuovo Inizio S.r.l. è stato assistito dal dott. Luigi Capitani (Studio Capitani Picone) e dal prof. avv. Andrea Mora (Mora & Associati), in qualità di advisor finanziari; dagli avvocati Bruno Gattai, Federico Bal e Jacopo Ceccherini (Gattai, Minoli, Agostinelli, Partners) e dall’avv. Michele Belli (Studio legale Belli), in qualità di advisor legali.

About Nuovo Inizio 

Nuovo Inizio è la società che riunisce alcuni dei principali imprenditori parmigiani – Guido Barilla, Mauro Del Rio, Marco Ferrari, Angelo Gandolfi, Giampaolo Dallara, Giacomo Malmesi, Paolo e Pietro Pizzarotti – che, dopo il fallimento del Parma FC di Tommaso Ghirardi, nel Luglio 2015 hanno deciso di rifondare il calcio a Parma, dando vita alla società Parma Calcio 1913. In soli 3 anni, con un record senza precedenti nella storia del calcio italiano, il Parma Calcio è ritornato in Serie A grazie a 3 promozioni consecutive.

About Krause Group

Krause Group è la capogruppo che controlla una diversificata serie di business che comprende retail, logistica, vino, turismo, immobiliare, agricoltura e sport. Guidato dal Presidente e CEO Kyle Krause, il Gruppo familiare, giunto alla sua quarta generazione, è focalizzato nello sviluppo a lungo termine dei propri assets, in logica multigenerazionale. Fondato a Hampton, nello Iowa, nel 1959 il Gruppo Krause oggi conta oltre 5.400 dipendenti e collaboratori negli Stati Uniti ed in Italia. Con oltre 2.8 miliardi di dollari di fatturato nel 2019, la società occupa la posizione #178 nella classifica di Forbes delle più grandi aziende private. Da oltre 60 anni, il Gruppo è impegnato a contribuire allo sviluppo delle comunità in cui opera, destinando a fini sociali ogni anno almeno il 10 per cento di tutti i profitti.

About PPC 

Parma Partecipazioni Calcistiche SPA è uno dei primi soggetti giuridici a permettere ad imprenditori, professionisti e tifosi di essere parte integrante della squadra del cuore, partecipando all’azionariato diffuso. Riunisce oltre 800 Soci che controllano l’1% del Club e collabora con gli azionisti di maggioranza per una gestione trasparente verso i tifosi.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

11 pensieri riguardo “UFFICIALE / KYLE KRAUSE NUOVO PRESIDENTE DEL PARMA CALCIO. IL PRIMO VIDEOMESSAGGIO AI TIFOSI

  • 18 Settembre 2020 in 13:01
    Permalink

    Welcome Mr. Kraus to Parma and Parma Calcio 1913 ,
    You have chosen a very special team and a special city Parma which has
    a glorious cultural history .
    Forza Parma

  • 18 Settembre 2020 in 13:13
    Permalink

    Benvenuto anche da parte mia… marc mand però…
    Stiamo a vedere cosa accadrà.
    Conoscendo i personaggi che scrivono qui mi aspetto di lo leggere che andremo in Champions League.
    Magari gli stessi che fino a ieri ci davano già in B.

  • 18 Settembre 2020 in 13:22
    Permalink

    Se penso ai soliti sapientoni sfigati che hanno scritto che l’americano era venuto a scroccare un pranzo…
    eppure questi individui invadono indisturbati, anzi a volte incoraggiati e citati, stadiotardini.it con le loro cazzate e birignao vari.
    Ora vedremo quante ne spareranno sulla nuova proprietà, che io non giudico perché non conosco, ma il mio cuore è parmigiano e non made in USA. Sic transit gloria mundi

  • 18 Settembre 2020 in 13:23
    Permalink

    Il nuovo proprietario ha dichiarato esplicitamente che la retrocessione non è contemplata e che intende rafforzare il posizionamento del Parma in serie A seguendo un progetto incentrato su calciatori giovani di proprietà.
    Questo il nuovo input per chi deve fare mercato e mi sembra che sia un ottimo punto di partenza.

  • 18 Settembre 2020 in 13:23
    Permalink

    Sicuramente nel brevissimo periodo, questo fatto è un dono degli dei.
    Si saldano i riscatti , si può avere pazienza a vendere e si può programmare in modo sensato una stagione partita nel peggiore dei modi.
    Non giudico e non critico nessuno perchè soltanto chi non fa, non sbaglia, ma mi chiedo quali demoni possedessero la proprietà e Faggiano l’anno scorso, quando hanno programmato milioni di euro di riscatti per quest’anno.
    Sarà stato il Covid, sarà stato l’errore degli investimenti fatti, ma fino ad oggi il mercato era bloccato dall’obbligo imposto di vendere e di pagare i debiti fatti, prima di far arrivare nuovi calciatori.
    Adesso si respira, in primis i proprietari e poi i tifosi .
    In bocca al lupo per il presente e il futuro ai nuovi proprietari.

  • 18 Settembre 2020 in 13:50
    Permalink

    Benvenuto Mr President!
    Diciamo che il passaggio di proprietà ha finalmente portato nuovo ossigeno perché negli ultimi mesi l’aria che tirava era bella contaminata e avere finalmente un proprietario appassionato e con voglia di fare e di investire nel modo giusto è veramente tanta roba. Come per tutte le cose fatte bene ci vorrà il suo tempo ma diciamo che oggi possiamo guardare al futuro con fiducia, mentre fino a qualche giorno fa la situazione si facevo davvero pesante e grottesca.
    Ora aspetto con ansia di vedere il progetto della nuova casa del Parma, il Tardini, e mi aspetto qualche bel colpo di mercato….giusto per presentarsi bene e iniziare da subito a mettere le basi per una stagione tranquilla.
    Un grazie a Nuovo Inizio per tutto quello che ha fatto e un enorme in bocca al lupo a Mr Krause & family per la nuova avventura!

  • 18 Settembre 2020 in 14:10
    Permalink

    pare spiritato……….

  • 18 Settembre 2020 in 14:19
    Permalink

    Io, invece, vorrei ringraziare MARCO, MARCO FERRARI e i Soci Fondatori ( senza distinzioni di ruoli, di percentuali, di potenza economica, tutto questo, senza para occhi e, da parte loro, senza spocchia alcuna, mai ostentata, mai una parola fuori posto e mai un ingerenza verso la Direzione Tecnica:
    ……………………………………COME QUI, NESSUNO MAI
    – mai presidente ha dettato, imposto o suggerito la formazione,
    – nel bene e nel male, questa SOCIETA’ ha portato solo del buono, ha fatto ripartire il calcio dai Dilettanti, ha vinto, si è salvata ed ha gettato le basi per questo attuale avvicendamento di proprietà: HA SPESO DEI SOLDI PROPRI, ha quasi tutti i giocatori di proprietà, pagati anche a caro prezzo in relazione alle (non) previste prestazioni ma, è qui, dopo l’undicesimo posto arrivato il 02 agosto u.s ed ora ….SENZA DEJAN KULU , Caprari, Barilla e Regini….ripartiamo per il nuovo CORSO AMERICANO …
    ..definita la cessione, verrà sbloccato pure il mercato, qualcuno se ne andrà ( grazie a tutti ) e qualcuno arriverà: gliela concediamo un pò di paziente attesa con ancora davanti 17 giorni di mercato ??
    CARLI, MARCELLO, non è certamente stato fermo ( anche se avesse avuto il tesoretto bloccato ) ma, avrà di sicuro imbastito le proprie, spero proficue trattative, proprio in attesa del VIA, OPEN MONEY …
    …io resto per i miei 50 PUNTI, monotono, semi irrazionale ma….sereno e lungimirante …

    moro c’è….morosky c’è
    gas a martello e scatenate il tifo …
    anche da casa…via sky

    moro

  • 18 Settembre 2020 in 15:30
    Permalink

    Benvenuto Presidente, e anch’io voglio ringraziare Marco Ferrari e tutti gli altri soci per l’impegno profuso e che in tempi record ci hanno riportato in serie A.

  • 18 Settembre 2020 in 16:23
    Permalink

    Welcome to Parma Mr. President! Come sempre quando inizia una nuova era sono molto eccitato. Daje!

  • 19 Settembre 2020 in 07:26
    Permalink

    Ce lo vedo con la tavola da surf

I commenti sono chiusi.