BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / CHE BRUTTA CERA, FORSE E’ MEGLIO LA PRIMAVERA

(Claudio Mastellari) – Lo dico onestamente: non saprei neanche da dove cominciare.

Sarebbe facile criticare la squadra, il mister e tutto l’ambiente; ieri a Roma il Parma è stato impresentabile sotto ogni aspetto. Dall’atteggiamento rinunciatario a tratti addirittura irritante, al gioco offerto (eufemismo), ai tanti errori individuali.

Quello di ieri non è stato un passo indietro, è stata una galoppata indietro.

Ora io non sono nella posizione per poter dire che la colpa è di Liverani, di Carli o dei singoli giocatori che a rigor di logica sono loro a scendere in campo, ma sono nella posizione per potere affermare con assoluta certezza che questa squadra se non cambia drasticamente atteggiamento sarà condannata quasi certamente alla retrocessione. Senza se e senza ma.

Sono sicuro che Liverani stia cercando di cambiare questo trend, ma al momento non ci sta riuscendo in nessun campo. I giocatori in campo sono spaesati, in balia degli eventi e degli avversari, non c’è una logica difensiva, non si riesce a costruire un’azione degna di Serie A, non si arriva a tirare in porta, sembra addirittura che non ci sia amalgama tra i giocatori, che ognuno pensi ai fatti propri. Ma cari miei ragazzi, i vostri interessi sono il Parma, è comodo  fare i fenomeni su Instagram quando si vincono le partite, ora siete imbarazzanti e dovete trovare il modo di fare gruppo e uscirne. Tutti insieme.

Mi piacerebbe che dalla prossima partita si iniziasse un percorso di crescita costante e che Liverani possa trovare il bandolo della matassa, ma ormai è da trent’anni che seguo il calcio e in genere quando una stagione nasce storta l’unico modo per raddrizzarla è cambiare chi c’è alla guida.

Dispiace perché mi sarebbe piaciuto vedere finalmente un Parma spumeggiante e un po’ sbarazzino, ma evidentemente siamo tecnicamente ancora molto lontani da questo chimerico obbiettivo. Claudio Mastellari

Stadio Tardini

Stadio Tardini

3 pensieri riguardo “BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / CHE BRUTTA CERA, FORSE E’ MEGLIO LA PRIMAVERA

  • 23 Novembre 2020 in 19:24
    Permalink

    Finalmente.
    Sembra che KRAUSE stia venendo in Italia
    Non ha voluto dire dove è diretto con
    precisione ma si è capito tutto quando si
    è scoperto che tra tra i bagagli aveva un
    LANCIAFIAMME 🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥
    Ti aspettiamo divino KRAUSE
    Fai tabula rasa mio divino.☕☕

  • 23 Novembre 2020 in 20:58
    Permalink

    Krause ha già confermato liverani e carli, non ci resta che aspettare Genova

    • 24 Novembre 2020 in 15:07
      Permalink

      Occhio che gli americani tendono ad essere molto decisionisti. Penso che un’altra sconfitta e Liveranni rischia seriamente di saltare.

I commenti sono chiusi.