KURTIC: “DOBBIAMO ESSERE PIU’ CONCRETI, AGGRESSIVI E CONVINTI DAVANTI ALLA PORTA”

(www.parmacalcio1913.com) –Siamo un po’ rammaricati perché abbiamo condotto una buona gara, affrontata bene, nella quale meritavamo con tutto il cuore i tre punti. Prendiamoci questo punto, teniamoci questo buon atteggiamento in campo fino alla fine: abbiamo concesso poco e continuiamo a lavorare guardando avanti“. E’ questo il commento di Jasmin Kurtic, che ai microfoni di Sky Sport analizza così il pareggio di questa sera contro il Cagliari: “A Milano – prosegue – abbiamo realizzato due reti non creando tantissimo, mentre oggi abbiamo creato tanto ma c’è mancato quel pizzico per metterla dentro. Abbiamo avuto delle occasioni, abbiamo creato delle opportunità però, come ha detto anche il mister a fine partita, è andato tutto benissimo ma per fare un salto di qualità dobbiamo essere più concreti, aggressivi e convinti davanti alla porta“.

Il nostro percorso di crescita parte tutto dalla testa, dall’atteggiamento con cui entriamo in campo. Ogni volta che difendiamo bene tutti, sotto la linea della palla, possiamo poi essere pericolosi quando ripartiamo o quando giochiamo. Lì davanti abbiamo dei calciatori importanti, veloci, strutturati fisicamente. E poi ci sono anche giocatori di inserimento con i quali possiamo fare qualche gol. Tutto parte dal nostro atteggiamento”

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “KURTIC: “DOBBIAMO ESSERE PIU’ CONCRETI, AGGRESSIVI E CONVINTI DAVANTI ALLA PORTA”

  • 17 Dicembre 2020 in 09:24
    Permalink

    Ci manca la seconda punta capace del guizzo! Con due “ali” come Gervi e Karamoh siamo pericolosi in contropiede, ma poi davanti alla porta la maggior parte delle volte si perdono per scarsa lucidità.

I commenti sono chiusi.