Stadio Tardini

Stadio Tardini

16 pensieri riguardo “SFOGO RAMBO: ADESSO BASTA! (Video Papirus Ultra)

  • 23 Dicembre 2020 in 00:01
    Permalink

    Visto la Fiorentina?
    Così si gioca al calcio
    Prandelli non è LIVERANI
    Ora aspettiamo il nuovo tecnico.
    Secondo me verrà presentato giovedì
    o al massimo il 27
    Donadoni e’ già a Parma
    Coincidenze?
    Ma va….

    • 23 Dicembre 2020 in 08:28
      Permalink

      Della Fiorentina è presto parlare, una partita di culo è andata bene anche a noi a Milano.

  • 23 Dicembre 2020 in 00:07
    Permalink

    Ma sei sicuro o stai parlando a vanvera?

    • 23 Dicembre 2020 in 19:07
      Permalink

      Si era al bar davanti Regio a prendere un caffè con il suo cagnolino Dudu e aspettava l’apertura del botteghino per la stagione lirica di cui è appassionato e che aprirà l’anno prossimo non si sa quando ma lui si è messo avanti, e quando gli ho chiesto se era qui per il Parma mi ha risposto che ha ancora 2 anni di contratto a 5 milioni l’anno in Cina.

  • 23 Dicembre 2020 in 08:13
    Permalink

    l’ esonero pare questione di ore. si dovrebbe pescare fra Donadoni, Zenga, Di Nicola o Semplici.
    sarebbe interessante valutare anche la posizione di Carli.
    l’ ammutinamento dei giocatori pare stato evidente.

  • 23 Dicembre 2020 in 09:37
    Permalink

    Era così difficile battere questa Juve? Direi di si per noi.

  • 23 Dicembre 2020 in 10:54
    Permalink

    Krause è in America e torna dopo il primo dell’anno, chi sarebbe che contatta il futuro allenatore che dovrebbe arrivare in settimana, Carli? Che dovrebbe essere il primo ad essere esonerato? A mio avviso si resta così purtroppo.

  • 23 Dicembre 2020 in 11:21
    Permalink

    Poi non capisco tutto questo risentimento nei confronti dei 7, Krause non aveva certo la pistola alla tempia quando ha comprato il Pacchetto Parma, seguiva il campionato italiano già da prima, poteva benissimo prendere un DS di fiducia visto che quello che c’era poteva silurarlo per due spicci, e prendere un altro allenatore visto che Liverani è uno degli allenatori che costa meno di tutta la serie A, o addirittura fare tornare D’aversa che era ancora sotto contratto. Le possibilità erano tante ed un Tycon avrebbe dovuto sapere come fare, chi è causa del suo mal…….
    Ora ci vorrebbe il coraggio di fare piazza pulita, perché dopo tre mesi essere nelle condizioni di sbagliare completamente formazione ed approccio è da suicidio calcistico.

    • 23 Dicembre 2020 in 13:32
      Permalink

      I DELUDENTI 7
      hanno preparato un pacchetto avvelenato da dare a Krause che lui poveretto non conoscendo il calcio italiano, s’e fidato di loro
      I DELUDENTI 7 hanno.preso chi costava poco e lo hanno fregato come hanno fregato i tifosi voi voucher a me mai arrivatii e l’hanno messa nel culo a tutti
      Capito Claudio o anche te sei duro di ” COMPRENDONIO”?

  • 23 Dicembre 2020 in 12:47
    Permalink

    Purtroppo il buongiorno si vede sempre dal mattino.
    E quando questa estate abbiamo assistito all’ammutinamento di Faggiano e D’Aversa e al susseguente passaggio societario, l’odore di merda veleggiava spianato per tutta la città.
    Certo, abbiamo tutti sperato che le cose potessero andare bene ugualmente, ma molti di noi sentivano gridare quella vocina nel cervello che gridava “Ecco ci risiamo di nuovo”.

    Oggi siamo a Natale, con 1/3 del campionato ormai trascorso e possiamo dire che quella vocina era nel giusto: le somiglianze con l’anno del fallimento e della retrocessione sul campo erano evidenti, ed i risultati ad oggi lo confermano.
    L’analisi allo stato attuale è impietosa. Siamo senza dubbio la peggior squadra di Serie A e marciamo a vele spiegate verso una inevitabile retrocessione.

    Il progetto costruito in fretta e furia questa estate è assolutamente fallimentare e non c’è molto da fare per aggiustarlo, perchè purtroppo andrebbe completamente resettato nel mercato di Gennaio.

    Di seguito i principali punti critici, visibili ad occhio nudo perfino dalla TV:

    a) Società senza né capo né coda, con un presidente in versione Zio D’America (o peggio simile al compratore della Fontana di Trevi in un celebre film con Totò) che sembra più che altro impegnato a raccogliere qualche like su Twitter, ma che della squadra non sembra capire molto;
    b) direzione tecnica affidata al duo Carli-Lucarelli, le cui scelte su allenatore e giocatori si stanno rivelando totalmente errate. La guida tecnica del nuovo corso non si adatta ai vecchi giocatori e i nuovi non si adattano al campionato italiano. Una CAPORETTO totale, difficile da correggere a Gennaio se non spendendo moltissimi soldi.
    c) allenatore non adeguato alla piazza e non adatto alla rosa a disposizione. Personalità arrogante, non è riuscito a dare nessuna caratteristica a questo gruppo. Proseguendo con Liverani non si intravedono possibilità di crescita né nel gioco, né nella valorizzazione dei giovani, né nei risultati. In qualsiasi altra società sarebbe giustamente saltato dopo il disastro di ieri sera che ha mostrato, tra le altre cose, pure dei litigi in campo tra calciatori, a riprova che esistono forti attriti all’interno del gruppo.
    d) mancanza di senso di appartenenza e assenza di affiatamento del gruppo squadra. I nuovi non sembrano integrati nel gruppo e non riescono ad esprimersi in campo per la totale assenza di idea di gioco dell’allenatore. I vecchi sembrano frastornati e forse un tantino delusi da questo nuovo corso.

    Sulla base di quanto suindicato, fatico a credere in una svolta. Certamente la palla è rotonda e nel calcio tutto è possibile (da tifoso lo spero), ma credo che la cosa migliore sia quella di capire in fretta che il progetto Carli-Liverani sia fallito.
    L’anno della Serie C si capì in fretta che il duo Minotti-Apolloni non avrebbe portato risultati e il cambiamento con il duo Faggiano-D’Aversa ci portò a vincere i playoff.
    Mi auguro che Ferrari e Pizzarotti siano ancora vicini alla nuova proprietà e sappiano consigliare bene anche questa volta, per evitare di vedere distrutti, tutti i loro sforzi.

    Da tifoso e da innamorato di questa maglia, non posso che esprimere forte IMBARAZZO per questi primi mesi di gestione.
    Spero che il 2021 ci porti dei cambiamenti positivi e soprattutto volti nuovi alla guida tecnica di questa squadra.

    Buone Feste e Forza Parma

    • 23 Dicembre 2020 in 15:10
      Permalink

      quoto al 100% Markness

  • 23 Dicembre 2020 in 14:51
    Permalink

    E bravo Markness mi sei piaciuto.
    Hai detto esattamente quello che penso io
    sembra che hai letto nella mia mente.
    Bravo.
    I DELUDENTI 7 dato che hanno ancora il 10%
    della società hanno.interesse a far spendere
    per il mercato di gennaio altri sold a KRAUSE
    e ad assumere un altro allenatore e un altro D.S.
    dovendo poi loro poi sborsare il 10% j?
    Io spero di sbagliarmi ma vedrete che i
    DUE COMPAGNI DI MERENDE non verranno
    esonerati se non dopo la partita col Torino.
    Perderemo in casa anche con il Torinobe allora
    la società sarà costretta,a esonerarli ma
    facenfo questo il Parma verrà, affossato
    definitivamente perché sarà troppo tardi
    e l’esonero da noi invocato sarà giuntob
    FUORI TEMPO MASSIMO.
    Esonerandoli a Santa,a Lucia si a
    Crotone e sia col Torino invece di zero punti
    ne avremmo 6 in più e poi essendo questi
    SCONTRI DIRETYI. peseranno in modo
    bestiale alla fine del campionato.
    Se rimangono.i DUE COMPAGNI DI MERENDE
    o se vengono esonerati dopo la partita con il Torino
    io con il Parma e con il sito ho chiudo.
    Continuerò a tifare come facevo da ragazzino quando manco
    sapevo che esisteva il Parma e tifavo per la FIORENTINA
    Di questo devo solo ringraziare i
    DELUDENTI 7. e
    I DUE COMPAGNI DI MGERENDE.
    Lucarelli spiace dirlo ma a contatto con Carli
    si è bruciato, non lo vogliamo come D S.

  • 23 Dicembre 2020 in 15:32
    Permalink

    Scusate ma non riesco sinceramente a capire il problema economico dell’allenatore.
    Premesso che sono tra i pochi non disfattisti ma giustamente preoccupati, cerco di riassumere il monte ingaggi degli attuali allenatori a libro paga:
    – Roberto D’Aversa Euro 750.000
    – Fabio Liverani Euro 500.000
    E SECONDO I RAGIONIERI DI QUESTO SITO SAREBBE QUESTO IL PROBLEMA DI UN PRESIDENTE CHE HA INVESTITO (MALE) 76 MILIONI DI EURO?
    Arrotonda pure le cifre per i collaboratori ma non vedo alcun problema nel pagare un terzo allenatore (peraltro D’Aversa è in scadenza il prossimo giugno quindi parliamo di 375.000 di residuo).
    Ma stiamo scherzando? Se come penso il ns. President ha i suoi consulenti valuterà la situazione nel migliore dei modi, tenendo ben presente che una discesa in serie B vale decine di allenatori.

    • 23 Dicembre 2020 in 18:01
      Permalink

      Non è matematico il rapporto cambio allenatore vittoria, la Fiorentina ha impiegato alcune giornate prima di vincere. E con questi giocatori anche un altro allenatore troverebbe difficoltà. Prima il mercato poi eventualmente il cambio.

  • 23 Dicembre 2020 in 15:52
    Permalink

    Naingolan un centrocampista per Gervinho?
    Ma in società sono fuori di testa?
    Toglietemi CARLI.
    Non è in grado d’intendere e di volere
    Basta! ! ! ! ! ! ! ! ! !

  • 23 Dicembre 2020 in 15:58
    Permalink

    Condivido totalmente markness

I commenti sono chiusi.