mercoledì, Aprile 17, 2024
News

D’AVERSA: “OTTIMA PRESTAZIONE, MA PRESI DUE GOL SU CROSS DALLA TRE QUARTI CAMPO E IN QUESTO DOBBIAMO MIGLIORARE”

(www.parmacalcio1913.com) – Al termine di Lazio-Parma, valida per gli ottavi di Coppa Italia 2020/21, ecco il commento di Mister D’Aversa.

“Alla fine ci abbiamo sperato un po’ tutti di cercare di arrivare almeno ai supplementari. La formazione iniziale? L’allenatore cerca sempre di mettere in campo quella migliore possibile per cercare di fare risultato. Nonostante le tante assenze i ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione, il rammarico è che nonostante questa prestazione andiamo a casa con una sconfitta senza aver fatto i supplementari. Nelle circostanze dei due gol, li abbiamo presi da due cross dalla tre quarti di campo, queste situazioni vanno migliorate”.

“L’interpretazione della gara cambia in base ai giocatori che ho a disposizione, il confronto è semplice: nonostante la settimana corsa abbiamo giocato contro la Lazio abbiamo interpretato la partita in un modo e stasera avendo altri giocatori l’abbiamo interpretata in un altro. Laddove la Lazio è stata brava a venirci a prendere alti e non ci concedevano giro palla inizialmente dove costruivamo a tre e due mediani, siamo poi passati a fare quello che facciamo di solito con la costruzione a quattro con un play e devo dire che i ragazzi sono stati bravi a leggere le situazioni“.

“Di quelli che hanno giocato la società e il direttore sportivo sanno chi sono in uscita e di chi eventualmente abbiamo bisogno di prendere. Io alleno chi ho a disposizione, ma penso di essere stato chiaro fin dal giorno della presentazione. Mihaila ha fatto un’ottima prestazione, ha anche realizzato un gol bello, anche Brunetta ha fatto un’ottima gara; credo abbiano fatto bene anche altri, Kurtic ha fatto un’ottima gara da centrale, Cyprien fino a quando è stato bene fisicamente, poi è calato. Di aspetti positivi stasera ce ne sono tanti, quello negativo è che in tre partite siamo sempre a recriminare per un risultato e questo va migliorato: con il lavoro, dove ci sono errori tecnici di reparto o singoli, ma sotto l’aspetto mentale è un qualcosa che dobbiamo ritrovare nell’immediato. Ma stasera devo fare solo i complimenti, non dimentichiamo che in campo c’erano un 2003 e un 2004 che è entrato; la rabbia per la sconfitta ci deve essere, fa parte del nostro lavoro, guai accettare la sconfitta, ma devo dire che sull’impegno a questi ragazzi non posso rimproverare nulla

“Ci sono aspetti positivi come c’erano stati nelle due precedenti gare, ragioniamo su quelli e sugli aspetti negativi, alimentando gli aspetti positivi e migliorando i negativi. Affronteremo una gara difficile, la Sampdoria è ben organizzata con un allenatore molto bravo ed esperto, hanno un’ottima squadra e lo dimostra la posizione in classifica, sicuramente sarà una gara dura e dovremo essere bravi a cercare di fare un risultato pieno con il massimo equilibrio, in questo momento i punti valgono doppio”

Stadio Tardini

Stadio Tardini

10 pensieri riguardo “D’AVERSA: “OTTIMA PRESTAZIONE, MA PRESI DUE GOL SU CROSS DALLA TRE QUARTI CAMPO E IN QUESTO DOBBIAMO MIGLIORARE”

  • Come mai non ci sono più commenti agli articoli?

    • da parecchio che a me non compariva nemmeno la possibilità di commentare.

      • A causa delle esagerazioni di taluni utenti, come avevamo spiegato, avevamo deciso di sospendere, durante il periodo caldo seguito alle sconfitte con Crotone e Torino, nostro malgrado, lo spazio commenti. Ora, timidamente, stiamo cercando di riaprirlo, sperando che dopo questo segnale forte – da qualcuno interpretato come sospensione della democrazia, ma ricordo che questo spazio appartiene a una iniziativa PRIVATA di cui sono il responsabile legale e quindi il concetto non è corretto – i fruitori rispettino un non scritto codice di comportamento, che idealmente non prevedrebbe invettive, strali e mere ripetizioni solo per ostentare il proprio ego, ma idee costruttive e dialogo, sincero, ma pulito. Durante queste tre settimane circa di black out, sottolineo con orgoglio, che non abbiamo avuto cali di visualizzazioni, anzi, il 4 Gennaio, primo giorno del black out, abbiamo toccato la punta massima di letture nel mese, segno che su StadioTardini.it si viene non solo per vomitare il proprio disappunto e frustrazioni, ma anche per leggere le variegate proposte dei nostri autori, che hanno potuto godere, giustamente, di questo primato, di essere tornati al centro del villaggio. Con il ritorno non ancora ai risultati positivi, ma almeno a prestazioni che mettono tutti d’accordo su impegno e voglia, proviamo a tornare alla normalità riaprendo lo spazio, sperando di non essere più costretti ad antipatiche serrate generalizzate o interventi censori mirati. Come spesso amo ripetere la cura di questo spazio è dei lettori/fruitori.
        Cordialmente

        • L’avevo sospettato e approvo, per quel che conta, le scelte.

  • Assolutamente soddisfatto della prestazione. A tratti ho perfino visto giocare bene!
    Fà lo stesso… anche se il golletto al 90° è un vizio che dobbiamo perdere.
    Avanti così!

  • filippo1968

    bravo mister avanti così !! la strada è giusta, speriamo arrivino presto dei rinforzi per potercela giocare al meglio delle nostre possibilità, adesso il Parma sembra già un altra squadra.

  • Si vede che adesso c’è un altro direttore d’orchestra in panchina.. per il resto ci servono rinforzi in diverse zone del campo. Bene l’arrivo di Conti e speriamo arrivino altri giocatori forti (noti o meno noti, basta che siano forti e funzionali all’obbiettivo)

  • Che differenza che ha già fatto il mister! Continuiamo a perdere, però non scendiamo più in campo già battuti. Ora svoltiamo!

  • Damiano Gaibazzi

    Finalmente non smetto di guardare le partite dopo 15 minuti. Adesso almeno si gioca

  • Mauro donati

    Siamo quasi alla fine del mercato.All’inizio sembrava che potesse comprare tanti giocatori, mano a mano che il tempo passa ci siamo ridotti a Conte. Spero che non si faccia la fine degli altri anni all’inseguimento di Matri e Company mezzi rotti. Speriamo bene. FORZA PARMA SEMPRE.

I commenti sono chiusi.