CARMINA CRESPO / SUPER VALDANITO! IL DEFENSA Y JUSTICIA VINCE LA COPA SUDAMERICANA

(Luca Savarese) – Gennaio, evidentemente, gli porta bene. 21 anni fa il 9 gennaio 2000, fece piangere di gioia il Tardini con quel gol fantasmagorico alla Juve: lancio col contagiri di Walem, Valdanito che ingaggia una corrida con Ferrara, Ciro risulterà come malcapitato torero. Destro e via, non siglò solo l’1 a 1 quel giorno, ma disegnò, seduta stante, un tatuaggio indelebile, sulla schiena dei tifosi crociati. Sono passati 21 anni, nel frattempo Hernan, dopo aver segnato anche nella Roma biancoceleste e nella Milano rossonerazzurra, aver vissuto, cavallo di ritorno, la fine della sua carriera a Parma, divenne allenatore. Dall’area all’area tecnica. Parma primavera, Modena per iniziare a farsi le ossa e a levigare il pensiero da tecnico, poi il ritorno nella sua Argentina, prima sulla panchina del Banfield e dall’estate scorsa, su quella del Defensa Y Justicia. Ieri alla squadra di Florencio Varela, città argentina della provincia di Buenos Aires ed ai suoi tifosi verdi e gialli, ha fatto vivere una cosa grande, li ha mandati in orbita, proprio come fece 21 anni fa quel 9 gennaio contro la Juve. 3 a 0 al Lanus nella finale di Copa Sudamericana di Cordoba ed il primo trofeo da allenatore alzato. Mentre impazzavano i festeggiamenti e i coriandoli dorati ed argentati gli cadevano addosso, lui era lì, occhi lucidi, capello brizzolato. Per un momento, stava riavvolgendo il nastro del suo film, davanti l’immagine, di Carletto Ancelotti, quel primo regista che gli diede fiducia, dentro la sua giacca, anche insopprimibili battiti gialloblù crociati. Super Valdanito! Luca Savarese

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

21 ANNI FA IL “GOL DEFINITIVO”: PAPIRUS, CON “THE VOICE” CARLO CHIESA RIVIVE PARMA-JUVENTUS DEL 09.01.2000 (VIDEO)

#PARMiamone di Giuseppe Monda / IL MIO PARMA-JUVE? QUELLO SUGGELLATO DAL GOL DEFINITIVO DI HERNAN CRESPO. E IL VOSTRO? (VIDEO PAPIRUS)

IL “TIFO DA CONTRATTO” DEL MILANISTA-CROCIATO BERTELLI E IL “TIFO GENUINO” DI CARLO CHIESA DEL GOL DEFINITIVO DI CRESPO…

RADIO BRUNO, NELLA STAGIONE DEL CENTENARIO CROCIATO, TOGLIE IL MICROFONO A CARLO CHIESA, LA VOCE DEL “GOL DEFINITIVO” DI CRESPO DEL 9 GENNAIO 2000

2 pensieri riguardo “CARMINA CRESPO / SUPER VALDANITO! IL DEFENSA Y JUSTICIA VINCE LA COPA SUDAMERICANA

  • 24 Gennaio 2021 in 16:11
    Permalink

    A parte i complimenti a Crespo (con la raccomandazione di stare dove si trova ora,avendo già fatto abbastanza danni qui) e tralasciando i circhi mediatici di Scai e Mediaset tra la nebbia dell‘informazione locale degna della Bulgaria del 79 non si legge nulla se non copia e incolla a proposito del mercato. Che nella situazione tragica e disperata in cui siamo non è voyrismo, ma mera sopravvivenza. Ovvero se vogliamo avere un lumicino di speranza dovevano arrivare 4 giocatori pronti. Ad oggi a parte Conti (rotto perenne) e l’ennesimo acciughina magro come un picco e buono per la primavera nessuno. E in più Inglese, già di fatto ex atleta da un anno e mezzo, fuori per motivi familiari a rendere la rosa la più inaccettabile della serie A con una sola punta (Cornelius) pure con perenni problemi fisici. Qualcuno deve però prendersi la briga di fare il suo mestiere e capire cosa hanno in testa in quel di Collecchio. O ci stanno prendendo per le chiappe o sono incapaci i preposti al mercato o ditemi la terza via.

  • 24 Gennaio 2021 in 19:46
    Permalink

    Mitico Valdanito!

I commenti sono chiusi.