JAAP KALMA È IL NUOVO MANAGING DIRECTOR – CORPORATE DEL PARMA CALCIO 1913

(www.parmacalcio1913.com) – Il Parma Calcio 1913 comunica che il proprio organigramma si arricchirà di una nuova figura. Jaap Kalma sarà infatti il nuovo Managing Director – Corporate della società crociata.

Jaap ricopre attualmente il ruolo di Chief Commercial Officer (CCO) di Sports Global Group, società londinese attiva nei media e negli eventi, oltre ad essere consigliere di amministrazione di Credito Valtellinese. In passato ha ricoperto il ruolo di CCO dell’AC Milan per quattro stagioni, con responsabilità su stadio, entrate commerciali e marketing. Prima dell’esperienza con la società rossonera, ha ricoperto l’incarico di Global Brand Director, Licensing Director e Marketing Director alla Ferrari. Kalma ha iniziato la sua carriera in Unilever, ricoprendo negli anni il ruolo di Brand Manager, National Account Manager, Assistant to the Chairman and Executive Committee e Business Unit Director.

Cittadino olandese, ha conseguito una laurea in economia presso la Roosevelt University (Chicago) e un MBA presso la Stanford University (Palo Alto), è sposato e ha due figli.

A Jaap, che inizierà la sua avventura nella nostra società dall’1 aprile 2021, va il benvenuto da parte del Presidente Kyle Krause e di tutto il Parma Calcio, oltre ai migliori auguri per questa sua nuova esperienza.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

21 pensieri riguardo “JAAP KALMA È IL NUOVO MANAGING DIRECTOR – CORPORATE DEL PARMA CALCIO 1913

  • 10 Marzo 2021 in 12:00
    Permalink

    Profilo manageriale di stampo internazionale, dal CV di assoluto rispetto con esperienze importanti in Italia nella gestione commerciale di brand quali AC Milan e Ferrari.
    Robusta competenza nell’ambito dei media sportivi, grazie agli studi avvenuti negli USA, possiamo dire che parlerà la stessa lingua del Presidente.

    Di per sé un ottimo acquisto, che conferma ancora una volta la visione strategica di crescita internazionale del club Parma, da parte della famiglia Krause.

    Chiaramente, sarebbe bello vederlo lavorare nello scenario più alto (la serie A), ma per questo servono altre competenze e argomenti da rivolgere ad altri profili.

    Un forte in bocca al lupo/ Congratulations & Good Luck Mr. Jaap Kalma

  • 10 Marzo 2021 in 12:58
    Permalink

    Ma insomà, as pol capir in italià co fal chilù?
    Tradurre per i meno abbienti, grazie

  • 10 Marzo 2021 in 12:59
    Permalink

    Per affrontare Reggiana, Juve Stabia, Cittadella, Ascoli e Ternana

    • 10 Marzo 2021 in 14:27
      Permalink

      Chief manager of tomatoes packaging and food process

    • 10 Marzo 2021 in 14:29
      Permalink

      Si stanno già cagando sotto

  • 10 Marzo 2021 in 13:06
    Permalink

    Curriculum da Top Club!!!
    Buon lavoro !

  • 10 Marzo 2021 in 13:14
    Permalink

    a noi sarebbe servito un altro Jaap…Stam a tirare qualche calcio nel culo a tutti e farli svegliare!!!!

  • 10 Marzo 2021 in 14:43
    Permalink

    Excellent signing …. thank you Mr. Krause ..
    Buon Lavoro Jaap Kalma ..
    Forza Parma

    • 10 Marzo 2021 in 15:48
      Permalink

      Devi cambiare la tua esortazione, non più vamos ragazzi ma go on boys…
      speriamo che cambiano così gli esiti anche se siamo un filino quasi out…
      Io direi su là ragas, movì il cool

  • 10 Marzo 2021 in 17:06
    Permalink

    Ci vorrebbe qualche dottorone che anche rigorosamente in smart vorching col vestito grigio di fresco di lana e le scarpe di cuoio spieghi al popolino che tutti gli industrialotti dell’’Upi hanno ormai “menager” stranieri per vendere qualche cassa di tomacche, qualche macchina per imbuslotare i piselli e qualche parsutto all’estero.

    • 10 Marzo 2021 in 19:14
      Permalink

      e chi non e’ capace di vendere entella parma ,su amazon va a ruba

      • 10 Marzo 2021 in 21:12
        Permalink

        Niente Daila’, mi sforzo ma non ci riesco. Questa personalità moderata su Stadiotardini non mi strappa mai neanche una risata. Di tutto altro livello le tue performance quotidiane su calcioducale

  • 10 Marzo 2021 in 23:59
    Permalink

    Primo passo della ricostruzione societaria? Ma invece l’AD?

    • 12 Marzo 2021 in 00:00
      Permalink

      È lui il nuovo AD

  • 11 Marzo 2021 in 17:41
    Permalink

    Sembra Dr House,riuscirà a guarire il Parma?

  • 12 Marzo 2021 in 01:08
    Permalink

    In Italia le magliette le taroccano dove vuoi aumentare i ricavi ? Poi cosa viene a fare in serie B ??? Se ma mica il Milan …….. mi s che l americano ha dell idee strane sul calcio e non ci ha capito nulla temo che sar in calvario meglio un buon bomber con lo dtipendio di questo qui

  • 12 Marzo 2021 in 12:06
    Permalink

    Io come direttore generale godrei baraldi

  • 13 Marzo 2021 in 08:51
    Permalink

    Amministratore delegato AD…. figa come siete fuori, chilù l’è cif. corporeit!

  • 13 Marzo 2021 in 20:57
    Permalink

    Ah ecco ecco….non lo sapevo….non sono per niente corporeit nè siou

I commenti sono chiusi.