Stadio Tardini

Stadio Tardini

9 pensieri riguardo “(SFOGO) SIAMO LO ZIMBELLO DELLA SERIE A (Video Papirus Ultra)

  • 10 Aprile 2021 in 23:23
    Permalink

    Bravo!

  • 10 Aprile 2021 in 23:47
    Permalink

    Da stasera… siamo ufficialmente retrocessi … il toro ha vinto ci ha messo a -7 con una partita in meno da recuperare
    Basta adesso menarla con crederci … la matematica non ci condanna… davanti non corrono… facciamo pena ! E meritiamo la retrocessione, che abbiamo cercato nel momento in cui c è stata la cessione dei vecchi proprietari a krause con il pacchetto Carli liverani e grazie al mercato estivo e invernale che sono stati inqualificabili …. la gestione sportiva del Parma ac dalla fine del campionato scorso e nei 3 mesi estivi è stato qualcosa che con il calcio ha ben poco a che vedere

    • 11 Aprile 2021 in 09:32
      Permalink

      Penso che oltre alla gestione pre vendita e post vendita (certe operazioni di ringiovanimento vanno programmate non raffazzonate in 15 giorni), anche gli infortuni e il Covid abbiano inciso molto sull’annata, la non adeguata preparazione iniziale con gli arrivi tardivi dei nuovi e per ultimo il ritorno di D’aversa con la sua testardaggine nelle scelte, che se negli anni precedenti era vincente quest’anno controproducente. Ormai è evidente se non ancora matematica la nostra retrocessione, è ora di fare punto a capo e valutare chi sono gli elementi su cui fare affidamento per il prossimo campionato.

  • 11 Aprile 2021 in 00:52
    Permalink

    Spiace commentare l’ennesimo primo tempo imbarazzante con un atteggiamento sbagliato. E’ sempre troppo facile per gli altri farci gol e le amnesie difensive sono sempre eclatanti. Oggi viene certificata la serie B, non matematica ma nella sostanza. Forse era già stata sentenziata a Benevento non vincendo, proprio per questo mi ero molto infervorato per quel gol annullato che per noi aveva un peso enorme.
    Adesso finiamo il campionato con onore lasciando spazio ai giovani o meglio a chi probabilmente sarà qui anche l’anno prossimo per guadagnare il ritorno in A.
    Quest’anno è andato tutto storto, dalla prima all’ultima giornata, tutti hanno responsabilità primi fra tutti i giocatori perchè sono loro che vanno in campo e perchè questa rosa non è certamente peggio di altre 5 o 6.
    Detto questo la società deve resettarsi e partire da capo con un nuovo team sia dal punto di vista dirigenziale che sul piano sportivo. Occorre rifondare per una nuova rinascita.
    Penso che abbiamo una buona base di giovani su cui costruire ed un Presidente con tanta voglia e tante disponibilità finanziarie, per cui ci sono tutti gli elementi per fare bene.
    Speriamo di rivederci tutti allo stadio la prossima stagione per spingere il nostro Parma a ritornare in serie A (la categoria che meritiamo) e questa volta per starci strutturalmente per un lungo ciclo costellato di vittorie (speriamo anche Europee).
    Sempre e solo forza Parma

  • 11 Aprile 2021 in 02:41
    Permalink

    Quei cre…. in campo non capivano che con due torti bastava il lancio lungo a saltare il centrocampo invece hanno continuato lentamente a passarsi palla tornando da sepe in maniera sistematico anche con un uomo in più !!! un gioco ridicolo e poi d aversa si lamenta che non Abbiamo fiducia nel tecnico ci mancherebbe altro !!! Che l avessimo ma vai alla Samp che ti licenziano subito

  • 11 Aprile 2021 in 02:44
    Permalink

    D aversa dopo le conferenze stampa che fa e i risultati peggio di liverani sarebbe da cacciare subito

  • 11 Aprile 2021 in 07:49
    Permalink

    Sei adeguato al contesto papirus, credimi

  • 11 Aprile 2021 in 09:26
    Permalink

    Le ultime 4 righe del commento di Filippo 1968 sono la prima cosa sacrosanta che leggo da 9 mesi a questa parte. Gestione estiva inqualificabile.

    • 11 Aprile 2021 in 10:15
      Permalink

      pero’ l’oro rosso di parma e’ al momento imbuslottato sugli scaffali di tutti i supermercati d’italia e iowa

      pronta per essere usata dal tennista a condire in giro random

I commenti sono chiusi.