BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / SCUSE NON ACCETTATE

 Finalmente finisce questa agonia, il verdetto era chiaro da mesi: il Parma retrocede in serie B


(Claudio Mastellari) – Ciò che più mi sta facendo imbufalire dopo la retrocessione ufficiale sono le interviste ed i messaggi sui social dei vari giocatori/dirigenti/addetti ai lavori. Da settembre nessuno ha fatto nulla di concreto e costruttivo per trovare un paracadute a questa squadra (eufemismo) in caduta libera.

Il dispiacere e le scuse ai tifosi, per quanto mi riguarda, se le possono attaccare al…

Questa retrocessione deve restare una macchia indelebile nella carriera di ognuno di loro, perché tutti hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato, chi per incompetenza, chi per menefreghismo, chi per nullità di forza caratteriale, chi per saccenteria, chi per fragilità fisica.

In genere comprendo le difficoltà di chi prova a raggiungere un risultato e non ci riesce, non sono nemmeno uno che si scaglia contro la squadra dopo le prime sconfitte, anzi.

Ma quando è troppo è troppo. Il popolo Crociato è stato UMILIATO da una compagine che nulla aveva e nulla ha del DNA di Parma. Non si salva nessuno, forse si potranno recuperare i giovani, perché ovviamente meno colpevoli, ma servirà tempo e grandi risultati da parte loro per diventare beniamini dei tifosi. Dovranno mostrare prima di tutto impegno e attaccamento alla Maglia.

Sono schifato, deluso e umiliato; delle loro scuse non so proprio che farmene.

Un bel calcio nel sedere a tutti i protagonisti di questa annata e a mai più rivederci!

Ripartiamo dalla B, che sicuramente è meglio della D, ma fa male allo stesso modo, perché la zappa sui piedi ce la siamo tirata noi. Claudio Mastellari

Stadio Tardini

Stadio Tardini

7 pensieri riguardo “BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / SCUSE NON ACCETTATE

  • 4 Maggio 2021 in 17:55
    Permalink

    Grandissimo Claudio! Quando ce vò ce vò.

    Fosse per me, rimarebbero solo Kucka, Mihaila e Man. Il resto via (anche Pezzella, ma solo perchè è bravo e può avere mercato).

    • 4 Maggio 2021 in 19:16
      Permalink

      Io terrei Kucka, Mihaila,Man,Iacoponi,Cornelius, Cipryen, Brugman,

    • 4 Maggio 2021 in 21:30
      Permalink

      Bravo Claudio, hai detto tutto quello che avrei voluto esprimere io… ma tu lo hai fatto in modo ineccepibile.
      Quest’anno abbiamo subito una vera e propria umiliazione e rischiamo di perdere una generazione di piccoli tifosi (intendo da 6 ai 10 anni) che si stavano legando fortemente al Parma (anche grazie alle iniziative della precedente gestione) e che ahimè sono stati, e saranno, sbeffeggiati pesantemente. Per “sopravvivere” tra gli amichetti dovranno cambiare squadra.. purtroppo. Parlo da papà che orgogliosamente ha portato il proprio figlio a tifare Parma e che ora lo vede vittima di prese in giro che, quando si è così piccoli, fanno male. Ma tifate Parma vuol dire anche questo…

    • 5 Maggio 2021 in 16:56
      Permalink

      Peccato che a detta di una TV bolognese questi tre nomi sono già nel mirino del Bologna

      • 6 Maggio 2021 in 17:38
        Permalink

        Si erano già presi Mirante l’anno del fallimento amano rovistare nei cassonetti del rudo di altri.

  • 5 Maggio 2021 in 09:33
    Permalink

    Comunque il top della stagione è Zirkzee

  • 5 Maggio 2021 in 09:41
    Permalink

    Non vedo l’ora di sapere dove andrà Sepe…Se al PSG, Chelsea o Real insieme magari a Kurtic.

I commenti sono chiusi.