BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / UNA STAGIONE DI ORDINARIA FOLLIA

Si conclude qui, con una bellissima sconfitta a Marassi, la straordinaria stagione dei gialloblù

(Claudio Mastellari) – Ormai si sono scritte e lette spaginate di motivi e opinioni, più o meno sensate, sul perché in questa stagione il Parma abbia avuto un crollo verticale di risultati. Non sono di certo qui per fare il processo o per aggiungere altro: saranno i nuovi responsabili a doverlo fare e trovare il bandolo dell’intrigatissima matassa, trovando soluzioni per ripartire con un progetto tecnico che allo stato attuale appare irrimediabilmente morto e sepolto.

Nella giornata di ieri è già stato dato il benservito a Carli e D’Aversa, presto potrebbe esserci anche la rescissione del contratto che lega Liverani al Parma.

Mi auguro, tutti ci auguriamo, che il nuovo corso sia formato da gente competente, con idee chiare e programmazione a lungo termine; ciò che è più mancato alla gestione precedente.

Dovrà essere un Parma formato da giovani e gente esperta della serie B, che scenda in campo con il coltello tra i denti e che lotti su ogni pallone, gettando il cuore oltre l’ostacolo, in ogni partita.

Le partite si possono vincere o perdere, le squadre più forti o le giornate storte ci saranno sempre, ma la Maglia Crociata dovrà uscire sempre dal campo sporca, sudata e anche strappata, assolutamente onorata fino alla fine, fino all’ultimo minuto, fino all’ultimo respiro.

Non saranno più accettati gli atteggiamenti visti in questa stagione. In campo vogliamo innanzitutto uomini, poi calciatori. Le star ed i principini del selfie possono accomodarsi fuori dai cancelli di Collecchio, non servono alla nostra causa, alla nostra squadra, alla nostra maglia, alla nostra storia.

La nostra storia, appunto, da sempre fatta di alti e bassi, ci racconta che dopo ogni caduta ci siamo sempre rialzati, facendo quadrato intorno ad una grande passione, ciò che ci lega e ci accomuna: il Parma Calcio.

Siamo caduti, eravamo al tappeto e abbiamo continuato a prendere pugni fino all’ultima giornata, ora è il momento di prendere fiato, rialzarsi e riprenderci l’orgoglio che è stato calpestato per tutta la stagione. Sempre Forza Parma! Claudio Mastellari

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / UNA STAGIONE DI ORDINARIA FOLLIA

  • 24 Maggio 2021 in 16:06
    Permalink

    Quindi gente come Sepe e Kurtic fuori dalle palle immediatamente.

I commenti sono chiusi.