Stadio Tardini

Stadio Tardini

7 pensieri riguardo “GLI “ASPRILLAS” con Matteo Caselli e Dario Serventi / LIVE ULTIMI MINUTI E COMMENTO A CALDO DI PARMA-ATALANTA (VIDEO)

  • 9 Maggio 2021 in 16:49
    Permalink

    Dai che arriviamo ultimi!!!!

    • 9 Maggio 2021 in 21:37
      Permalink

      Ringraziamo la Maggica per aver battuto il nostro rivale Crotone!

      • 10 Maggio 2021 in 04:32
        Permalink

        Ma chissene del Crotone… Tanto si retrocede… Se anche arriviamo ultimi non cambia nulla. Pensare al prossimo anno e stop

  • 9 Maggio 2021 in 18:29
    Permalink

    Per nostra fortuna Super Pippo è tornato nella sua e sta conducendo il Benevento a farci compagnia nello schifo della serie B di Benevento appunto. Il peggior allenatore della serie A non si smentisce mai. Male che vada sarà lo Spezia. È la sola nota lieta di questo momento orrendo perché il Cagliari in B avrebbe asfaltato il campionato e opzionato uno dei due posti per la promozione diretta. Cagliari che conferma una volta di più come anche in una stagione disgraziata e apparentemente compromessa una priorità capace e una dirigenza esperta sono comunque in grado di portare in porto la barca e non è un caso che anche quest’anno retrocederanno due neopromosse, questo perché si presuppone che chi è già in A sia maggiormente strutturato per far fronte anche alle stagioni negative. I 7 si sono dimostrati al contrario assolutamente inadeguati e arrabattati ed il confronto con Giulini è imbarazzante. Su Carli va beh basti vedere come si è attrezzato il Cagliari a gennaio e sarebbe davvero impietoso anche solo abbozzare un confronto. Via!Raus!!!!

  • 9 Maggio 2021 in 23:21
    Permalink

    Trovo sempre più inutile fare polemiche su questa retrocessione, cercando responsabilità ad ampio raggio. Il Parma ha un organico non inferiore rispetto ad almeno cinque squadre che hanno disputato questo campionato di Serie A.
    Continuare a denigrare Carli non ha alcun senso.
    In campo non ci è mica andato lui e neanche ha mai deciso formazione, tattica e cambi.
    La squadra è retrocessa sul campo, con ampio anticipo e senza poter recriminare nulla, perseverando nello sciupare tutte le opportunità avute per rilanciarsi.
    Per la prossima stagione occorrono solo giocatori motivati ed un diverso allenatore che sappia gestire la ricostruzione, amalgamando chi resterà con i nuovi arrivi. Sarà essenziale inserire qualche collaudato giocatore di categoria, specialmente a centrocampo, con esperienza e tanta voglia di Serie A.

    • 10 Maggio 2021 in 06:16
      Permalink

      A krause! Comprace ampio raggio!

  • 10 Maggio 2021 in 11:25
    Permalink

    Sono curioso di vedere che campagna acquisti farà ribalta, sperema be ‘ m’am fid poc…

I commenti sono chiusi.