Stadio Tardini

Stadio Tardini

24 pensieri riguardo “COL SASSUOLO MOLTA FATICA: MA DOVE SONO I TITOLARI? 🔴 (Video Papirus Ultra)

  • 2 Agosto 2021 in 01:06
    Permalink

    Esattamnte i concetti che esprimo nei miei interventi o post qui da un mese ,ma purtroppo qui a dire le cose reali come stanno ci si prende del rgggiano e delle critiche …………..qua bisogna dire che tutto va bene che siamo una grande squadra salvo mettere lo striscione a retrocessione avvenuta
    La dura realta e’ che krause non sa cosa sia il calcio non ne’ capisce nulla non ha imparato nulla dall anno scorso .I procuratori si sono divertiti a fargli spendere soldi innutili e gonfiato cartellini di brocchi e cosi quest anno scottato non sta mettendo denaro fresco per cui ribalta e’ fermo deve vendere e oggi nessuno acquista per cui tutto e’ fermo ……..gli compreranno tutino perche’ almeno la unta la debbono comperare e poi stop. MA anche con tutino cosi la squadra non e’ da alta classifica .Ci aggiungete un allenatore maresca che e’ tutto da dimostrare che sia valido E VINCENTE per cui non rimane che incrociare le dita e sperare

  • 2 Agosto 2021 in 05:55
    Permalink

    I titolari li trovi nel tide, carli carli cosa combini

  • 2 Agosto 2021 in 08:42
    Permalink

    Inglese se sta bene in serie B fa la differenza.
    Puntiamo sui giovani.
    Ma Iacoponi quello degli autogol non il sedicenne che ci incastra?Resta perché come penso non lo vogliono nemmeno per metterlo nel Tide o Maresca lo vuole trasformare e fargli “costruire dal basso”?

  • 2 Agosto 2021 in 08:43
    Permalink

    A fare il mercato adesso ci pensa Lucarelli

  • 2 Agosto 2021 in 10:32
    Permalink

    Ieri dopo mesi con la presenza fisica e non via “uebinar” del capo eterno (privato però dalla pipa indossando mascherina a conchiglia FP2 di ordinanza) l’UPI ha inaugurato l’ “ub” vaccinale per arginare l’impennata dei contagi. Baiden sembra regali 100 dollari a vaccino, la presidente parsutara con il supporto dei dottoroni e avvocatoni ha stabilito una vaschetta da un hg di crudo, un kg di pasta e un tubo di concentrato o una latta di passata. Il capo eterno avrebbe chiesto si catarrai di aggiungere una confezione di fiale per l’areosol ma era un passo troppo lungo per la loro gamba. Alla fine anche con il grin pas i tifosi erano veramente pochi e hanno dimostrato di credere zero al futuro roseo di una squadra senza punta, terzino destro e sinistro e regista

  • 2 Agosto 2021 in 11:24
    Permalink

    Beh, eravamo in formazione tipo meno El Mudo e i due rumeni.

  • 2 Agosto 2021 in 11:59
    Permalink

    Consiglio a Ribalta e Kalma di andare a lezione da Palmieri al Sassuolo,

    chissà che imparino qualcosa….perché per ora sono peggio che la tempesta estiva….

    FANNO SOLO DANNI……….

  • 2 Agosto 2021 in 12:17
    Permalink

    Ma il senso dell’acquisto dell’attaccante polacco oltre alla bandierina esotica da metterne nel “tuit”?

  • 2 Agosto 2021 in 12:21
    Permalink

    Altra domanda in calce al video. Ma quindi a cosa è servito questo mese se siamo ancora punto e a capo?

  • 2 Agosto 2021 in 13:20
    Permalink

    il discorso che faccio da tempo cosa servono i ritiri se fatti con gente che non rientra nel progetto tecnico o con le riserve ? un mese di lavoro innutile …….il problema sono le date sbagliate del calcio mercato tanto si sa che fanno tutto negli ultimi 3 gg per cui che siano in settembre o il 15 luglio cambia poco il mercato va fatto dal 1 giugno al 20 luglio così le squadre vanno in ritiro con le rose complete poi puoi lasciare una deroga o due per il mercato estero visto le date differenti

  • 2 Agosto 2021 in 13:32
    Permalink

    Senza fare disfattismo completo occorre essere realisti. Questa squadra è ancora largamente incompleta e manca di parecchie pedine.
    In particolare in difesa, ma tutti i reparti a mio parere sono ancora ampiamente a lavori in corso.
    E il campionato comincia tra pochissimo.
    Non dico come alcuni che è la fine di tutto, che retrocederemo, che la società dimostra la sua incompetenza, che sarà un ennesimo dramma e via discorrendo, dico però che sono perplesso e credo di averne tutti i motivi.
    Nota: Maresca è tutto da valutare, ci sarà tempo per questo, ma non ho mai condiviso la filosofia del “l’importante è fare un gol più degli altri”, perché i campionati li vince, da sempre, chi di gol ne prende pochi.

  • 2 Agosto 2021 in 15:50
    Permalink

    Io un pensiero a Cicirotto e Vacca lo avrei fatto

  • 2 Agosto 2021 in 16:20
    Permalink

    Comunque è incredibile Zirkzee. Prima di arrivare da noi sembrava il nuovo Van Basten inseguito da mezza premier. Sono bastati due mesi a Collecchio per scendere al livello di Adorante, insultato dai tifosi del Bayern che giustamente non lo vogliono nemmeno vedere in foto e ora manco nel Tide lo vuole nessuno. La stessa prestazioni di Man di ieri sera è stata agghiacciante. Ora o c’è qualcosa nelle camerate o nel rancio o a livello di osservatori facciamo schifo.

    • 2 Agosto 2021 in 17:17
      Permalink

      Davide. man mi e parso poco stimolato temo voglia andarsene penso che la tua idea di cicirotto sia l unica soluzione . Comunque la società non sa gestire i giocatori ma sprocati in b faceva la differenza ! e anche il vecchio siligardi e meglio di quei giovani senza arte né parte ps va bhe forse l ho detta grossa

      • 2 Agosto 2021 in 18:55
        Permalink

        L’hai detta enorme…un pensiero a Nocciolini o Galano no insieme a Siligardi?

      • 2 Agosto 2021 in 19:11
        Permalink

        Dennis Man e’ stra ultra mega super sopravvalutato.
        Magari qualcuno lo comprasse veramente. Non lo vogliono nemmeno in Turchia dove piu’ o meno prendono la qualunque. Meglio chirico’ del Padova

  • 2 Agosto 2021 in 16:32
    Permalink

    concordo con chi aveva commentato che si poteva fare amichevoli con squadre più abbordabili.
    per il resto qualcuno andrà e altri arriveranno ma in generale anche le altre squadre avranno lo stesso problema. sicuramente priorità sono un terzino che sappia fare il centrocampista, un centrale difensivo e forse una punta sperando di sbolognare Inglese.
    come avevo preannunciato con l’ arrivo di Maresca, in campionato per le prime partite (1 mese almeno) la ns classifica sarà scarsa. il cambiamento robusto dell’ organigramma e dei modi di operare ,unito alla scelta di un allenatore innovativo ma rischioso ci farà soffrire per qualche settimana. ritengo che dopo 6 o 7 giornate innesteremo però un passo da promozione e consolideremo un progetto interessante.
    l’ importante sarà non contestare se dopo 5 giornate avremo solo 7 punti (2v 1n 2s). ci sarà tempo per ingranare.

  • 2 Agosto 2021 in 16:36
    Permalink

    Lasciando da parte per un momento il punto di vista “tecnico” vorrei soffermarmi su un altro aspetto. Io ieri sera ero tra i 1500 “scemi” secondo qualcuno che scrive qui, allo stadio: ho riscontrato una profonda maleducazione tra gli addetti, i cosidetti steward, nel rapportarsi con i tifosi che, non dimentichiamolo, sono comunque clienti paganti. Modi bruschi di richiamo all’ordine a chi anche per un attimo si abbassava la mascherina, magari per respirare un pò meglio….premetto che la gente era a minimo 5 metri, a parte i congiunti che vivono insieme…. Al termine della partita ero veramente demoralizzato da questo comportamento: dopo praticamente 1 anno e mezzo il bentornati è questo? capisco le disposizioni ma occorre applicarle con intelligenza, merce sempre più rara da trovare in circolazione. L’Italia è il paese delle divise: basta indossare anche una semplice pettorina che conta 0 a livello giuridico, che anche un grandissimo signor nessuno, si sente il capo dell’antimafia. Attenzione cara società: i tifosi dopo 1 anno e mezzo non sono tanto disposti a sopportare ulteriori abusi e soprusi, senza alcun motivo. Siamo vaccinati, abbiamo il green pass, ci provate la temperatura all’ingresso, siamo all’aria aperta… sembra veramente la barzelletta di quello che per andare a comprare la carta igienica ne ha sopportate di ogni.
    Mi firmo come al solito con il mio nome vero, ero nel settore H della TL ovest e tanti altri erano incazzati, ma mica per la partita persa. Questo è certo. Io parlo per quello che ho visto direttamente, degli altri settori non parlo, ma attenzione perchè in curva ci si incazza per molto meno….

  • 2 Agosto 2021 in 18:54
    Permalink

    Luca occorre piegare la curva per far diminuire la pressione sugli ospedali ricordatelo! E la carta igienica 🧻 impara da Ponte Caprazucca a non fare il passo più lungo della gamba e usa i giornali vecchi così non devi uscire a comprarla e non crei assembramenti.

  • 2 Agosto 2021 in 22:40
    Permalink

    Abbiamo difficoltà in attacco e teniamo fuori dal progetto Karamoh, che sarebbe stato utlie. Che è successo? Vuole andare via lui? Ha combinato qualcosa con Ribalta? Il fatto di far un ritiro con pochi giocatori contati + qualche primavera mi ha lasciato un po’ perplesso, perchè in tutti i club e tutti i ritiri ci sono spesso giocatori che sono fuori dal progetto, ma vengono convocati per mettersi in luce e fare numero. Avremmo potuto fare così anche noi, con Karamoh e Grassi soprattutto (è stato convocato Hernani, che poi è andato al Genoa, quindi si poteva fare lo stesso con i due sopracitati)

    • 3 Agosto 2021 in 06:57
      Permalink

      Intanto il 20 intervieni dallo stirpe, ma mica per il gol di floriano 👍

  • 3 Agosto 2021 in 08:50
    Permalink

    Mi raccomando non scrivere mai Benito Stirpe o il peritino cantando bella ciao insieme al Professore e Berlino ti toglie il passo carraio e poi devi andare a parcheggiare dai Mercati.

    • 3 Agosto 2021 in 11:37
      Permalink

      pare che il tardini sara’ intitolato a badoglio

I commenti sono chiusi.

Questo sito web utilizza i cookie di terze parti come ad es. Google Analytics per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito o seguendo le istruzioni nella pagina delle informazioni. PIU' INFORMAZIONI...

COOKIE, PRIVACY, TERMINI E CONDIZIONI D'UTILIZZO
Relativi ai domini/siti Stadiotardini.it, Stadiotardini.com, GabrieleMajo.com e Parmacalcio.com di proprietà di Gabriele Majo

>> LA PRESENTE PAGINA NON CONTIENE COOKIE O CODICE DI TRACKING <<

COOKIE
I cookie sono piccoli frammenti di testo archiviati sul suo browser attraverso il sito web che visita. I siti web utilizzano i cookie per memorizzare informazioni sulla sua navigazione, sulle sue preferenze o per gestire l'accesso ad aree a lei riservate.
I gestori dei siti web e i soggetti che attraverso i medesimi siti li installano possono accedere esclusivamente ai cookie che hanno archiviato sul suo browser. Qui può trovare maggiori informazioni sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie
Cookie tecnici che non richiedono consenso
Gabriele Majo, nel corso della sua navigazione sulle pagine dei siti internet del Gruppo, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni c.d. cookie, ovvero informazioni che ci consentono di memorizzare alcuni dati utili a: riconoscere che attraverso il suo browser sono già stati visitati i Siti del Gruppo, e registrare e ricordare qualsiasi preferenza che possa essere stata impostata durante la navigazione su tali siti.
Per esempio, Gabriele Majo potrebbe salvare le sue informazioni di accesso, in modo che non debba effettuare la procedura di accesso ogni volta che accede al sito o siti del gruppo collegati; analizzare i Siti del Gruppo e il loro utilizzo e per migliorarne i servizi; memorizzare la sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookie di profilazione. L’utilizzo da parte di Gabriele Majo di tali cookie ed i trattamenti ad essi correlati – per sé e/o per le altre società del Gruppo - sono necessari per consentire alle società del Gruppo di renderle disponibili i contenuti pubblicati sui nostri siti in modo efficace e di facile consultazione.
L’utilizzo di tali cookie e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso.

Gabriele Majo, inoltre, installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine dei siti del Gruppo.
Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai seguenti servizi di analisi statistica per i quali forniamo maggiori informazioni anche per la disattivazione:
Google Analytics
https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it
Youtube
Anche per l’utilizzo di tali cookie e per i trattamenti di dati personali ad esso connessi non è necessario, in forza di quanto previsto dalla disciplina vigente in materia di privacy, il suo consenso. Cookie per cui è richiesto il consenso Qualora, inoltre, lei presti il relativo consenso attraverso una delle modalità semplificate descritte nell’informativa breve che le è stata presentata al momento del suo primo accesso su un sito del nostro Gruppo o seguendo le istruzioni che seguono, Gabriele Majo potrà installare e/o lasciar installare a società terze ulteriori cookie, c.d. di profilazione, che hanno lo scopo di aiutare Gabriele Majo – nel suo interesse e/o in quello di altre società del Gruppo - e/o aiutare le società terze qui di seguito elencate a raccogliere informazioni sui suoi interessi ed abitudini così da proporle comunicazioni commerciali, per quanto possibile, di suo interesse o, comunque, coerenti con i suoi interessi.
Come le è già stato fatto presente attraverso l’informativa breve che le è stata proposta all’atto del suo primo approdo su uno dei siti del nostro Gruppo, attraverso le modalità ivi riportate può prestare un consenso unico a che Gabriele Majo e le società terze installino sul suo dispositivo i predetti cookie e pongano in essere i conseguenti trattamenti di profilazione o negare tale consenso a Gabriele Majo ed ogni altra società non utilizzando i servizi dei siti del gruppo.

L'accesso alle pagine dei siti web realizzati e mantenuti da Gabriele Majo (di cui fanno parte i siti indicati sopra) implica per l'utente l'accettazione dell'utilizzo dell'uso dei cookie e delle seguenti condizioni secondo la vigente normativa sulla privacy. In caso l'utente non accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Gabriele Majo potrà effettuare l'opt-out abbandonando le pagine dei nostri siti.

Copyright
La documentazione, le immagini, i marchi e quant'altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della, oppure concesso da terze parti in uso alla Gabriele Majo, così come alle aziende che hanno concesso in licenza software e materiale grafico e multimediale e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

Responsabilità di Gabriele Majo
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.
Pertanto Gabriele Majo , non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Gabriele Majo

Trattamento dei dati personali
L'accesso ad alcune sezioni del sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del sito potranno essere subordinati all'inserimento di dati personali il cui trattamento da parte di Gabriele Majo (di seguito “Gabriele Majo”), quale Titolare del trattamento, avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) .

La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del sito e di conferire i propri dati, in che modo Gabriele Majo tratta i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali compilando gli appositi spazi nelle varie sezioni del sito.

Finalità del trattamento
Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del sito, le finalità del trattamento dei dati personali conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line potranno essere le seguenti:

a) consentire la registrazione sul sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti;
< b) previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, invio di materiale promozionale e pubblicitario, svolgimento di connesse analisi sugli utenti registrati, che consentano a Gabriele Majo di migliorare i servizi e prodotti offerti alla propria clientela); e ciò anche a mezzo di e.mail, fax, mms e sms, previo specifico consenso e fino alla revoca dello stesso;
c) inviare newsletter per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del sito, ricette, menu, consigli del nutrizionista, e tante altre notizie sui servizi Gabriele Majo (sezione “Abbonati alla newsletter” del sito);
d) rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti e servizi Gabriele Majo, alla pubblicità, ovvero al sito (sezione “Contattaci” del sito).

La registrazione degli utenti sul sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti da Gabriele Majo (ad es., quelli di cui ai precedenti paragrafi c) e d)). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi e ordini, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario al completamento delle suddette operazioni.
Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

Natura del conferimento dei dati personali degli utenti
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, ma esso è in parte necessario (cioè per quei dati le cui caselle sono contraddistinte da un asterisco) affinché Gabriele Majo possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l'esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei dati personali facoltativi non necessari non comporta alcuna conseguenza.
Categorie di dati personali oggetto di trattamento
Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, ecc.), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali dati vengono trattati al solo fine di effettuare indagini statistiche anonime.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti
I dati personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare - nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili.

Ambito di comunicazione o diffusione dei dati personali degli utenti
I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on line non saranno comunicati a terzi o diffusi, salvo il caso di inserimento nel sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi od operazioni a premio promossi da Gabriele Majo tramite il sito.

Titolare e Responsabili del trattamento
Titolare del trattamento è Gabriele Majo

Responsabili del trattamento sono:
1) Il Sig. Gabriele Majo, titolare del sito
Fornitori di servizi:
Gabriele Majo si avvale di aziende specializzate per quanto riguarda la gestione dei propri server, la connettività, la realizzazione e gestione di software stand alone e web. Gli addetti alla gestione dei suddetti servizi potrebbero entrare in contatto con dispositivi contenenti i dati memorizzati sui nostri server:
1) Gruppo Pegaso di Rodia Maria Teresa, via Abbeveratoia 27a, 43126 Parma, per quanto concerne l’amministrazione e la gestione del sito, e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
2) Euromaster di Roberto Cirianni, Via Agostino Valiero 12, Roma (Rm), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso.
3) OVH Srl Via Trieste, 25 - 20097, San Donato Milanese (MI), per quanto concerne la fornitura e la gestione della connettività internet e la gestione dei server sui quali è ospitato il sito stesso o porzioni di sito.

CHIUDI