BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / ERA ORA

Un Parma decisamente più equilibrato riesce a vincere, non senza sudare, a Cittadella. Buffon spaziale

(Claudio Mastellari) – La scelta di escludere i due rumeni dall’undici iniziale ha stupito un po’ tutti. L’assetto tattico, in gran parte rivisto, ha dato molto più equilibrio alla squadra Crociata. Sfruttata maggiormente l’ampiezza, difesa meno sotto pressione e centrocampo, orfano di Schiattarella, decisamente più arcigno in fase difensiva.

Finalmente un segnale di presenza di Maresca, tecnico di cui ancora non riuscivo a capire l’affidabilità e la competenza.

Tutto bene quindi? Beh, direi di no. Una vittoria non risolve una stagione. Come ha scritto Buffon nel suo profilo, il lavoro da fare è ancora tantissimo.

Però una vittoria dà sicuramente morale, oltre che punti vitali in classifica, in più una vittoria sofferta come quella di ieri crea gruppo e unione di squadra.

A proposito di Buffon, ragazzi… ma che portiere abbiamo!?!? A 43 anni riuscire a “prestazionare” ancora in quel modo è da fenomeni assoluti.

Lunedì si torna finalmente al Tardini, dobbiamo dare tutti un contributo per dare seguito alla vittoria di Cittadella. Il Parma ha bisogno di noi e noi abbiamo bisogno di un Parma combattivo.

Diamoci dentro, tutti quanti! Claudio Mastellari

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “BAGOLOZOOM di Claudio Mastellari / ERA ORA

  • 29 Ottobre 2021 in 22:15
    Permalink

    E se a Krause non piace il 3-5-2 può andare a quel paese. Si fa quello che serve alla squadra e non prez.

I commenti sono chiusi.