sabato, Aprile 20, 2024
Femminili Parma CalcioNews

A PASSIONE CALCIO (SAN MARINO RTV) NICOLI, REMONDINI E MAJO HAN RACCONTATO IL PROGETTO E I SUCCESSI DEL PARMA FEMMINILE. RIVEDI LA PUNTATA

(www.parmacalcio1913.com)  Non è passata inosservata la presenza, ieri sera, Mercoledì 10 Novembre 2021, del Parma Femminile negli studi di San Marino RTV: ospiti del talk show settimanale specializzato “Passione Calcio” (seguitissimo in tutta Italia sul canale 831 del digitale terrestre in onda ogni Mercoledì alle 22.25), messi a proprio agio dal consueto garbo e disponibilità dall’affiatato tandem di conduttori del programma Elia Gorini e Paolo Crescentini, l’allenatrice Ilenia Nicoli, la centrocampista Aurora Remondini (testimonial, tra l’altro, del virale promo di lancio della trasmissione) e il responsabile comunicazione Gabriele Majo, hanno potuto parlare delle proprio esperienze ed illustrare i progressi del progetto di rilancio delle Women, sostenuto con entusiasmo dal presidente Kyle Krause, che sta dando i primi frutti concreti dal punto di vista sportivo collettivo (non solo il platonico titolo di “Campione d’Inverno” del Girone A di Eccellenza Femminile Emilia Romagna della prima squadra, ma anche i progressi di gioco e di risultati delle squadre del vivaio) ed individuale come la nuova chiamata in nazionale di Marta Sicuri, convocata nell’Italia Femminile Under 16, dopo il battesimo azzurro nell’Under 15 della scorsa estate a Tirrenia.

Clicca qui per rivedere la puntata.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

9 pensieri riguardo “A PASSIONE CALCIO (SAN MARINO RTV) NICOLI, REMONDINI E MAJO HAN RACCONTATO IL PROGETTO E I SUCCESSI DEL PARMA FEMMINILE. RIVEDI LA PUNTATA

  • Sabato 13 novembre spero che i partecipanti alla bicicletta organizzata dal Comitato FIAB contro la ristrutturazione del Tardini siano dotati dei dispositivi di protezione individuale per scongiurare focolai di infezioni siccome il virus ha rialzato la testa. Consiglierei ai partecipanti di fare una tappa sotto le latrine della nord e della centrale est, (però senza stivali di gomma per proteggersi dai liquami che fuoriescono dalle porte) e di bersi un borghetti sui tubi innocenti con guano di piccione.

  • parliamo di eccellenza , ripeto campionato campionato di eccelenza grande rilancio ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

    • Su altri temi non mi permetto di chiosare, perché non tocca a me farlo, ma non toccatemi le femminili. Egregio, se siamo costretti a giocare in Eccellenza non è certi per colpa del presidente Krause che volentieri ci vedrebbe in un palcoscenico di serie A o in Champions, ma di cervellotiche situazioni createsi post Covid, per cui ci è stata negata la possibilità di giocare in serie C a causa della inedita mancanza di ripescaggi che pure avremmo meritato (secondi in graduatoria) anche per la palese disparità di trattamento delle penultime classificate degli ultimi due tornei (noi retrocesse a campionato non concluso, anno dopo campionato terminato, e penultime salvate con cambio di regolamento in corso). Non solo: in Emilia Romagna, nel passato torneo, non ci è stato dato modo di conquistare la promozione sul campo come avremmo voluto perché non è stato organizzato il torneo, né ci è stata data possibilità, pur avendo spinto in questo senso, di cercare di farlo nei campionati delle regioni vicine. Krause, come testimonia l’ingaggio di una allenatrice come Ilenia Nicoli, mai scesa sotto la B, aveva messo le finanze per allestire una squadra da serie C a vincere che poi non abbiamo potuto realizzare per la assurda mancanza di ripescaggio, facendoci perdere tempo importantissimo per il rilancio del Parma Femminile. Abbiamo allestito la squadra per l’eccellenza saccheggiando la Juniores Under 19 che, seppure decimata sta giocando a testa altissima. Così come grandi soddisfazioni arrivano dalle squadre di età più bassa a dimostrazione dell’ottimo lavoro del responsabile Federico Pangrazi. Quindi di temi di cui sapete ancora meno rispetto ad altri evitate di scrivere corbellerie. Grazie. Gabriele Majo

      • parlare di SUCCESSI e PROGETTO perche ‘ siamo primi in eccellenza con 3 punti dI vantaggio ( quindi tutto da giocare ) a me sembra esagerato ! non si puo’ dire ? e’ vietato ? ma secondo me VINCERE in eccellenza dovrebbe essere un atto dovuto non un SUCCESSO ….
        POI l altro termine usato e’ PROGETTO ebbene sentire parlare di PROGETTO quando c’e di mezzo krause mi fa venire i brividi ( enon solo a me ma a tanti tifosi vada un po sugli spalti non in triubuna ) visto i risultati che sta ottenedo in un anno di gestione : record di minor punti in serie A e 14 posto in b ………Anche con ripescaggi e artifici vari non e’ detto che sotto la guida di krause il parma femminile sia in grado di vincere un campionato di serie c , o almeno non ne’ sarei cosi sicuro . Poi non si puo’ parlare di rilancio se alla fine si ammette che hanno saccheggiato la juniores per cui dove e’ il rilancio del calcio femminile ? Rilancio e’ se investi massicciamente prendendo non l allenatrice ( a parma c’e chi ama fare la raccolta delle figurine ) ma le giocatrici da categoria superiore non saccheggiando la juniores
        Comunque ognuno rimane della propria idea definire CORBELLERIA solo per avere scritto testualmete ” STIAMO PARLANDO DI ECCELENZA……. ” , mi sembra una reazione ESAGERATA ha fatto tutto lei se la suona e se la canta ,Comunque se lei come asserisce e ‘ un esperto del calcio femminile avra’ sicuramente ragione la sento cosi infervorata ( ma io non ho offeso nessuno ! ,) Vorra’ dire che anche se raramente anch’io io dico corbellerie , d altronde c’e tanta gente al mondo che dice corbellerie e alcuni ci campano pure da anni …….( mi riferisco per esempio ai politici )

        ps guardi che non voglio altre polemiche se lei crede sia un successo e un progetto importante e’ libero di crederlo ma l importante e’ che fossi un successo il progetto della prima squadra maschile buona vita

        • Io parlo solo del Femminile e qui il Parma sta facendo bene: con il presidente Krause si sono gettate le basi per dare uno sviluppo. Il problema del “saccheggio” della Juniores Under 19 deriva proprio dal fatto che, non avendo potuto per inusuali ragioni terze dar corso al piano per una serie C a vincere, dovendo per forza giocare in Eccellenza, si è allestita una squadra che potesse appunto fare bene in questo tipo di campionato, per cui alle confermate delle passate stagioni si sono aggiunte le Juniores Under 19 cresciute nel Parma. Essere prime con 3 punti di vantaggio in sette giornate con sette gare vinte su sette e zero gol subiti a casa mia si chiama “successo”, se lei ha altre terminologie più calzanti provi a proporle. Però attaccarsi al femminile per sparare corbellerie come abitualmente fa sul maschile (materia sulla quale non mi esprimo non essendo di mia competenza professionale) mi dà un tremendo fastidio, perché conosco il lavoro, l’abnegazione e la passione che ci mettono tutti coloro che sono coinvolti in questo movimento.

          • ho detto che non voglio continuare la polemica che due …….su argomenti che non interessano a nessuno ………………e’ vero siamo primi IN ECCELLENZA TORNEO REGIONALE abbiamo battuto i celtics bhoys ,sammartinese, fraore ,limidi ,nubIlaria pgs smile societa’ di prestigio mi scusi ha ragione lei e’ UN SUCCESSO
            buona vita

  • Stopaj (little cork)

    io sono campione italiano di spanna boce’ e nessuno mi caga .

    finiro’ nell’oblio come il calcio a parma e questo non per demerito di kk anzi per merito di kk

  • Con tutto il rispetto per il calcio femminile, ce ne facciamo poco se la squadra maschile finisse in C, eh.

  • Almeno abbiamo imparato che Krause a livello di Eccellenza/ Serie C femminile è un ottimo proprietario. Per me è una grande notizia. Potrebbe dedicarsi solo a quello è lasciare il calcio maschile a una proprietà in grado di gestire una squadra e non a collezionare figure indegne settimanalmente.

I commenti sono chiusi.