lunedì, Aprile 15, 2024

24 pensieri riguardo “MICROMONDI CROCIATI di Andrea Concari / UNITI SI VINCE

  • Peccato che la società sia completamente scollegata dai tifosi vedi caso abbonamenti. Krause è bravo solo a twittare super cazzole.

  • https://m.parmalive.com/ultim-ora/cosenza-oggi-doppio-allenamento-e-lavori-di-forza-anche-tattica-nel-menu-di-zaffaroni-186958

    https://m.parmalive.com/ultim-ora/partitella-di-allenamento-nell-ultima-seduta-settimanale-appuntamento-a-lunedi-186957

    Io non ho più parole e fiato. Dopo partitelle e torelli addirittura due giorni di riposo. Ma qualcuno vuole intervenire e fermare questo ciarlatani??? Ma ci rendiamo conto che gli altri si allenano e noi noooooooooo!!!!!!!!

  • Addirittura lunedì pomeriggio con wend libero e mattina di lunedì libera. Io mi augoro solo di prenderne 4 a partita finché non ci libereremo da questa sciagura.

  • Indietro dal punto di vista atletico amico mio…io mi alleno domani e anche domenica e sono un amatore. Come fai a crescere fisicamente SENZA allenarsi?????

  • Gigi Marulla

    https://www.tifocosenza.it/2021/11/11/cosenza-unaltra-doppia-seduta-di-allenamento-le-ultime-su-vaisanen/

    Davide, amico mio. Mentre noi abbiamo fatto una settimana di torelli e riposo, il Cosnza sta spingendo con doppie sedute.

    Ricordiamo che i silani sono stati ripescati in Serie B solo all’inizio di Agosto. Avevano in rosa un pugno di calciatori. Nel giro di 15 giorni il Presidente Guarascio – detto “Garganella” – che tiene la squadra per gestire il business della spazzatura cosentina, nel totale disprezzo della tifoseria locale, ha raccattato qualche prestito in giro, sgraffignati allenatore e calciatori svincolati dal fallito Chievo e tirato su la squadra. Il tutto al costo di un polpaccio di Man e del bonus annuale di qualche nostro dirigente.
    La miliardaria montagna Parma, partita a Marzo per programmare il dream team tra metodologi, laterlisti e paragnosti per ora ha solo 2 punti in più di questa banda di raccattati. Dovesse arrivare qualcosa di meno di una convincente vittoria domenica, mi auguro che siano banditi per sempre dalla città.

    • Stopaj (little cork)

      Si da des moines, la ridente circus valley

  • Week end di riposo e ripresa Lunedì pomeriggio!?!.. con una squadra palesemente fuori condizione. Questi sono veramente dei ciarlatani. Dobbiamo liberarci di questa banda di incompetenti.
    Ma porca p…… si allenano di più i piccolini dell’under 12. Possibile che nessuno dica nulla?

  • Stopaj (little cork)

    Ricordati che possono tornare i 7 garanti e il loro proverbiale fondo schiena,non ci resta che il volley 😁

  • Amico mio “Mister Maresca” fa riposare i ragazzi fino a lunedì pomeriggio, bisognosi di riprendersi dopo l’impresa di Lecce e i torelli pomeridiani settimanali. Ma come vedi nella totale disinformazione generale nessuno evidenzia questa anomalia.NON si allenano. Io mi auguro di perderle tutte finché non ci libereremo di questa iattura a iniziare da questo pseudo allenatore per altro arrogante come pochi al mondo (senza poterselo permettere), con un atteggiamento irritante simil Carli.

  • Per Ribalta e Pederzoli del Chievo (arrivato ai playoff è pieno di gente valida) non andava bene nessuno anche se erano gratis. Perché non erano giovani stranieri di belle speranze.

  • Sicuro Stopaj che tornano i 7 dopo tutti i cancheri che ai sono presi ahahahah

    • Stopaj (little cork)

      Se fuggendo non si sono allontanati troppo, intanto io nell’attesa mi macero rileggendo le loro massime

  • Quante ne dobbiamo perdere ancora perché sia cacciato maresca? Se per caso finissimo in c io mi auguro anche che gli yankee si tolgano dalle balle…

  • Benni è la stessa domanda che faccio io. Per quello lo auguro di perdere tutte quelle che servono per iniziare la Liberazione. In primis da Maresca. Sperando poi pure dai circensi.

    • Da ide ma se il capo circo se ne va, che fine facciamo? Chi se lo piglia il Parma? Sul fronte locale i tifosi ne hanno avuto bella a basta delle cordate upi varie m. Si troverà qualcuno? Se non uno sceicco almeno un Amadei come a Reggio o uno Stone Island come a Modena? Coda pensi

  • Gaio1974

    Siamo onesti. Io mica ce la faccio a sperare che il Parma perda.
    Però devo anche ammettere che questa Società vive su Marte e vede mondi meravigliosi dove invece regnano miseria e disperazione (sportiva si intende).
    E allora forse qualche altra sberla non può che far bene. I bambini vanno educati anche così.

  • tutti assieme si vince penso che dagli anni 60 da quando piccolo ero raccattapalle del parma ac ( mitico ) non ho mai visto una società così scollegata dai tifosi e dalla città ………mai visto un calciatore ad una trasmissione o un dirigente mai parlato con tifosi o giornalisti tutti siamo all oscuro di tutto …….gente come kalma che vive sulla luna ! mai visto nulla di simile …….comunque è ribalta il vero colpevole aveva carta bianca e accoppato tutto

  • Pablo amico mio, io ogni volta che vado a fare spesa alla COOP a Collecchio incrocio Ribalta. Se la stampa locale esistesse e non fosse asservita a chi ha venduto ai circensi basterebbe un giornalista (come fanno a Roma le radio locali) che insegua lo spagnolo e lo incalzi di domande (vere e scomode). Ma ovviamente noi abbiamo Brugnoli che da buon strisciato bianco e nero dice che bisogna avere pazienza coi giovani stranieri di belle speranze. Quindi non possiamo aspettarci nulla.

  • Chi viene?

    Davide ma chi pensi o chi speri possa arrivare al posto di Krause?

    • Gaio1974

      Ho delle idee. Giaroli, Bola, Bocconi&Ghiretti o una cordata capitanata dall’ADE.
      Ambizioni ridotte certo, ma magari si evitano certe figure grame.

  • BOLA CALCIO 1913

    Bola Dante come successore di Krause mi ispira. Potremmo fare l’inno “Bola chi molla” e incutere un certo timore reverenziale agli avversari. Anche per il pullman qualche idea viene fuori. Direi che si può fare. Importante però chw rimanga un 10% a PPC, in rappresentanza del territorio. Affare fatto!

    • 1% non 10%…Ponte Caprazucca ha mollato il 9% perché costava troppo e il passo non va mai fatto più lungo della gamba soprattutto con la pandemia e il virus che ha rialzato la testa

  • Io stanotte ho scritto una letterina a Santa Lucia chiedendo Iachini. Iachini avrebbe anche la sosta invernale per fare quel minimo di preparazione atletica che il ciarlatano (farmacista-terapeuta girovago che, giunto in una nuova piazza, montati banco e scaffalature, si faceva riconoscere decantando pubblicamente le proprie capacità) chiamato dai circensi in quanto parla bene inglese non hai mai fatto. Intanto oggi, dopo la pausa di tre giorni per riprendersi dall’impresa di Lecce e dai torelli e partitelle settimanali “i ragazzi di Mister Maresca” riprendono (nel pomeriggio ovvio così da poter dormire fino a tardi stamani) la “preparazione” in vista del match con il mitico Guarascio (che vale 10 Ribalta, Kalma Olly messi insieme visto che in 5 giorni ha fatto su una squadra meglio della nostra che hai avuto 5 mesi). Preparazione che sarà condita da riscaldamento, torelli e partitelle, oltre a esercitazioni sul possesso palla. Che Dio ci liberi da questo incubo.

I commenti sono chiusi.