PARMA-BRESCIA 0-1, IL TABELLINO

Marcatori: 7′ Cistana

PARMA – Buffon; Danilo, Brunetta, Vazquez (83′ Tutino), Delprato (71′ Felix Correia), Schiattarella (45′ Juric), Osorio, Cobbaut, Busi (60′ Iacoponi), Inglese, Man (60′ Benedyczak). Allenatore: Giuseppe Iachini
A disposizione: Turk, Colombi; Sohm, Traore, Bonny, Circati, Ankrah

BRESCIA – Joronen; Mateju, Chancellor, Van De Looi (64′ Cavion), Moreo (89′ Bajic), Cistana, Bisoli, Bertagnoli, Tramoni (75′ Palacio), Pajac (75′ Mangraviti), Leris (64′ Spalek). Allenatore: Filippo Inzaghi
A disposizione: Perilli, Linner, Huard, Ayè, Jagiello, Olzer, Papetti.

Arbitro: Sig. Francesco Cosso della Sezione A.I.A. di Reggio Calabria
Assistenti: Sig. Alberto Tegoni di Milano e Sig. Domenico Rocca di Catanzaro
IV Ufficiale: Sig. Andrea Bordin di Bassano del Grappa
Var: Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano
Avar: Sig. Davide Imperiale di Genova

Ammoniti: Van De Looi, Pajac, Moreo, Vazquez, Joronen

Note: nel secondo tempo, a causa di un infortunio occorso al Sig. Domenico Rocca durante il primo tempo, ha svolto il ruolo di assistente il IV Ufficile Sig. Andrea Bordin

Calci d’angolo: 5-13

Recupero: 2′,+4′.

Spettatori: 5.138 (di cui 3.074 abbonati) per un incasso totale di 54.818 €

LA DIRETTA LIVE DI ANDREA BELLETTI

Parma-Brescia si preannuncia come una gara dai molti risvolti per i crociati. Iachini dopo il controverso pareggio di Como chiederà ulteriori risposte alla sua squadra. Risposte che dovranno arrivare per non essere in balia di una delle compagini più in forma del campionato e desiderosa di riscattarsi dopo il passo falso interno contro il Pisa. Ci vorrà quindi il migliore Parma stasera, una squadra grintosa che dovrà avere sul campo la grinta che il tecnico profondeva in veste di calciatore.

PRIMO TEMPO

6′ Il Brescia domina il gioco e passa subito in vantaggio: su azione di calcio d’angolo svetta la testa di Cistana e gira in rete

14′ Festival dei calci d’angolo, gli ospiti sono partiti a mille e stanno tenendo in scacco i crociati

20′ Primo squillo del Parma, conclusione ravvicinata di Man Joronen si supera

34′ In questa sofferenza crociata c’è spazio per un avvenimento singolare: l’infortunio dell’assistente dell’arbitro infortunato alla caviglia, si prevede un sostanzioso recupero. Dopo le cure il guardalinee torna al suo posto

40′ Palla sanguinosa persa da Brunetta a centrocampo, ne approfitta Leris che prova dalla distanza, palla che si stampa all’incrocio dei pali.

42′ Sponda di testa di Delprato per Inglese Joronen anticipa l’attaccante crociato

45′ Vazquez trova lo spazio da fuori area ma calcia alto

45′ E’ un Parma vecchio stile, troppo vulnerabile e remissivo. Il Brescia ha meritato il vantaggio e se siamo ancora in partita lo dobbiamo a Buffon, ancora una volta determinante

SECONDO TEMPO

1′ Sostituzione Parma esce Schiattarella entra Juric

2′ Bella palla rubata da Inglese rasoterra in mezzo, la difesa bresciana fa sua la sfera

5′ Mischia in area ospite Inglese ci prova ma la sua conclusione vien ribattuta

9′ Palla insidiosa di Leris per Tramoni che gira di prima intenzione, il palo salva Buffon

12′ Conclusione al volo di Inglese, palla in tribuna

15′ Finora si è visto un Parma che sta cercando più con la forza di volontà che con la lucidità delle idee il pareggio.

15′ Doppia sostituzione Parma esce Busi entra Iacoponi, esce Man entra Benedyczak

17′ Doppia sostituzione Brescia esce Van de Looi entra Cavion esce Leris entra Spalek

20′ Incertezza di Buffon in uscita su calcio d’angolo la difesa gialloblu riesce ad allontanare la minaccia

25′ Adesso il Brescia sta riprendendo il pallino del gioco, il Parma è in affanno

25′ Sostituzione Parma esce Delprato entra Correia

27′ Doppia sostituzione Brescia esce Pajac entra Mangraviti, esce Tramoni entra Palacio

31′ Punizione di Brunetta miracolo di Joronen in tuffo

35′ Bella triangolazione tra Correia e Cobbaut cross di quest’ultimo Inglese di testa ci arriva ma non inquadra la porta

36′ Colpo di testa in tuffo di Cistana Buffon è ben posizionato

36′ Sostituzione Parma esce Vazquez entra Tutino

44′ Sostituzione Brescia esce Moreo entra Bajic

45′ Inglese difende palla in area confeziona un pregevole assist per Tutino che sfortunatamente incespica sul pallone

45′ Il Brescia vince meritatamente ma il Parma dà segnali di risveglio. I crociati, almeno nel secondo tempo ci hanno provato. La qualità dei singoli purtroppo non è eccelsa e Iachini non può fare i miracoli. Si aspetta con trepidazione il mercato di gennaio