RISPOLI: “SE SI PUO’ SI DEVE RISALIRE E SI RISALE VINCENDO LE PARTITE” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Al termine del match contro il Perugia al Tardini (1-1 il finale), il commento del neo arrivato Andrea Rispoli in sala stampa.

“Sono arrivato da tre giorni, non era semplice fare subito la gara da titolare, ho cercato di fare del mio meglio per aiutare la squadra. C’è dispiacere per il risultato, siamo il Parma e dobbiamo cercare di portare sempre i tre punti a casa, il campionato è ancora lungo e c’è ancora la possibilità di arrivare più in alto”

Certo è normale che quando cali un po’ gli altri cercano di metterti in difficoltà, il mister lavora sui dettagli per dimostrare che siamo una squadra. Siamo indietro in classifica, si lavora intensamente, ho visto in questi primi allenamenti impegno da parte dei compagni, del mister che vuole togliere quelle lacune che ci permettano di risalire la classifica. Iachini è molto determinato, vuole metterci nelle condizioni di vincere le partite. Siamo fiduciosi su questo. Dobbiamo trovare compattezza, bisogna essere solidi, concreti, sapere quel che bisogna fare in campo. Non ho una condizione ancora ottimale, mi sono allenato ma i ritmi sono diversi ma ho una base che mi permette di essere a disposizione per essere più determinante”

Ho trovato un gruppo con molti ragazzi promettenti che stanno capendo la categoria e l’importanza di questa maglia. Poi è normale che quando non vinci le difficoltà si amplificano, bisogna cercare di compattarsi, fare del proprio meglio e anche il mister sta cercando di darci certezze. Sappiamo che la classifica non ci rispecchia, sappiamo di essere indietro e dobbiamo cercare di fare più punti possibili. Capitano le annate dove cerchi di trovare il tuo equilibrio ma i risultati non ti riescono, le difficoltà fanno parte del calcio, basta vedere il Monza che ora ha trovato continuità e quando accade ti viene tutto più facile. Siamo consapevoli delle nostre potenzialità, ma bisogna lavorare in silenzio senza guardare la classifica e pensando una gara alla volta, poi a marzo si vedrà dove saremo. Se abbiamo ancora la possibilità dobbiamo risalire. E si risale vincendo partite, quando accade poi ti viene tutto più facile. Dobbiamo lavorare sulle nostre lacune e lavorare per capirci tra noi compagni, facendo sì che si esca fuori tutti insieme da questo momento”.

DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI ANDREA RISPOLI DOPO PARMA-PERUGIA 1-1

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “RISPOLI: “SE SI PUO’ SI DEVE RISALIRE E SI RISALE VINCENDO LE PARTITE” (VIDEO)

  • 12 Dicembre 2021 in 22:41
    Permalink

    Questo qua senza giocare per sei mesi è riuscito a fare una cosa che i nostri terzini si sognano: un assist al bacio per Inglese.

    Ho detto tutto.

I commenti sono chiusi.