PARMA-CROTONE 1-1 / IL TABELLINO E LA DIRETTA LIVE DI ANDREA BELLETTI

PARMA-CROTONE 1-1, IL TABELLINO

Marcatori: 37′ Vazquez, 89′ Marras

PARMA – Buffon; Danilo, Vazquez, Delprato, Benedyczak (46′ Bonny), Sohm (66′ Juric), Schiattarella (83′ Cassata), Cobbaut, Costa (73′ Coulibaly), Rispoli, Man (66′ Tutino). Allenatore: Giuseppe Iachini
A disposizione: Colombi, Rossi; Dierckx, Balogh, Bernabè, Zagaritis, Circati

CROTONE – Saro; Cuomo, Estevez (93′ Vulic), Mulattieri (46′ Marras), Canestrelli, Giannotti (56′ Kargbo), Nedelcearu, Sala (64′ Schnegg), Mogos, Awua (56′ Kone), Maric. Allenatore:Francesco Modesto
A disposizione: Contini, Lucano, Serpe, Visentin, Calapai, Paz, Cangiano.

Arbitro: Sig, Francesco Meraviglia della Sezione A.I.A. di Pistoia

Assistenti: Sig. Giuseppe Perrotti di Campobasso e Sig. Domenico Palermo di Bari

IV Ufficiale: Sig. Mattia Caldera di Como

Var: Sig. Alessandro Prontera di Bologna

Avar: Sig. Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo

Ammoniti:Mulattieri, Canestrelli, Awua, Iachini, Rispoli, Danilo, Juric

Calci d’angolo: 4-12

Recupero: 4′+5′

Spettatori: 4.934 (di cui 3.074 abbonati) per un incasso totale di 47.248€

LA DIRETTA LIVE di Andrea Belletti

Amici di Stadiotardini, splende un sole raggiante oggi all’ Ennio. Peccato che la classifica del Parma non sia così splendente. Oggi al cospetto del  Crotone (altra delusione del campionato) si cercherà di agguantare quei tre punti utili per restare agganciati all’ultimo treno playoff. In attacco Iachini dà fiducia a Man pronto ad affiancare Benedyczak. Ma la bomba dell’ultimo minuto arriva dal mercato. Neanche convocato infatti Mihaila, sembra concluso infatti il passaggio dell’attaccante rumeno all’Atalanta per un cifra che si aggirerebbe intorno ai 12/13 milioni di euro in prestito con obbligo di riscatto. Inglese non è stato nemmeno convocato.

PRIMO TEMPO

15′ Parma impacciato lento e arruffone quello visto in questo primo quarto d’ora di gioco, il Crotone sembra più lineare e pericoloso ma non si registrano ancora azioni degne di nota

19′ Vazquez va via sulla sinistra crossa per la testa di Sohm che è anticipato dal difensore

25′ Bella triangolazione in velocità tra Man e Benedyczak, ma il giovane attaccante polacco, a pochi passi da Saro non è cinico è spara contro il portiere

26′ Gioco fermo per un infortunio occorso al guardalinee, ci sarà presumibilmente un sostanzioso recupero

33′ Angolo di Costa il portiere respinge di pugno prima che l’arbitro fermi il gioco per un fallo in area

35′ GOL DEL PARMA Finalmente un gol su punizione: era da tanto tempo che non si vedevano simili gioielli al Tardini. Punizione dal vertice destro dell’area Vazquez calcia con sicurezza, palla nel sette

36′ Azione in velocità di Costa che trova lo spazio per il cross sul pallone si fionda di testa Benedyczak, la traversa gli nega la gioia del gol

41′ Tenta di reagire il Crotone con un colpo di testa da distanza ravvicinata di Canestrelli, Buffon però è ben posizionato e respinge

45′ Il quarto uomo concede 4 minuti di recupero

SECONDO TEMPO

1′ Sostituzione Parma esce Benedyczak entra Bonny

1′ Sostituzione Crotone esce Mulattieri entra Marras

6′ Ammonito Awua per intervento scomposto in scivolata su Vazquez

9′ Missile di Costa in diagonale, fuori di poco

10′ Doppia sostituzione Crotone esce Awua entra Kone esce Giannotti entra Kargbo

15′ Sospetto contatto in area crociata su Kargbo, l’arbitro lascia correre, il Crotone si fa pericoloso con una rasoiata che attraversa tutta l’area, nessuno è pronto per la deviazione

18′ Sostituzione Crotone esce Sala entra Schnegg

20′ Doppia sostituzione Parma esce Man entra Tutino ed esce Sohm entra Juric

21′ Bel pallone recuperato da Tutino sulla tre quarti s’invola verso la porta, mette in mezzo un pallone invitante ma la retroguardia rossoblu sbroglia la matassa

27′ Sostituzione Parma esce Costa entra Coulibaly

28′ Ancora Vazquez trova la palla giusta dal limite dell’area stavolta però sfiora l’incrocio dei pali

29′ Forte impatto sulla gara di Tutino che appare pimpante e voglioso di finire nel tabellino dei marcatori

33′ Mischia dalle parti di Buffon, tanti brividi alla fine esce vittorioso il portierone gialloblu

38′ Sostituzione Parma esce Schiattarella entra il neo arrivato  Cassata

39′ Intervento dubbio in area di Coulibaly su Kargbo, l’arbitro lascia correre

42′ Brutta palla di Koulibaly per Cobbaut, si inserisce Maric che calcia di potenza Buffon c’è

43′ GOL DEL CROTONE Il gol era nell’aria e purtroppo puntualmente arriva. Cassata perde un pallone sanguinoso su pressing di Kargbo, la deviazione di Delprato fa finire la palla sui piedi di Marras che non ha nessuna difficoltà a ribadire in rete

45′ Sostituzione Crotone esce Estevez entra Vulic

45′ Interno destro di Vazquez, conclusione debole

45′ Alla fine arriva un altro pareggio che lascia l’amaro in bocca. Spiace dirlo ma questa squadra è slegata fra i reparti, inconcludente e, soprattutto, di una fragilità psicologica devastante. L’unica speranza di un cambio di rotta risiede negli ultimi giorni di mercato

 

 

 

 

 

26 pensieri riguardo “PARMA-CROTONE 1-1 / IL TABELLINO E LA DIRETTA LIVE DI ANDREA BELLETTI

  • 30 Gennaio 2022 in 14:46
    Permalink

    Vincere cacchio!!

  • 30 Gennaio 2022 in 15:15
    Permalink

    Senza El Mudo e Buffon saremmo veramente straultimi. Grazie di essere a Parma!

  • 30 Gennaio 2022 in 15:40
    Permalink

    Forza Parma …

  • 30 Gennaio 2022 in 16:26
    Permalink

    Non ho più parole. Vergognatevi e basta! E Krause per favore, mettici la faccia una volta per tutte, non solo tweet!

    • 30 Gennaio 2022 in 16:31
      Permalink

      Anzi togli di torno tutta quella dirigenza di beduini che hai

    • 30 Gennaio 2022 in 17:56
      Permalink

      Krause vendi la squadra a qualcuno che di calcio ne capisce o fallisci.
      Meglio la serie D che questo scempio e con un presidente che non si fa mai vedere, che ci mette mai la faccia per spiegare l’inspiegabile
      Negli ultimi minuti la squadra si fa la cacca addosso
      Avevo detto in tempi non sospetti di mettere uno psicologo nello staff medico della squadra perché ci vuole ECCOME SE CI VUOLE.
      Non sono stato ascoltato e questi sono i risultati.
      CASSATA FA VOMITO
      Chapeau RIBALTA
      Vatti a nascondere.

  • 30 Gennaio 2022 in 16:32
    Permalink

    Cassata Top Player

  • 30 Gennaio 2022 in 16:32
    Permalink

    cassata gran acquisto !!!! io lo metterei fuori rosa dopo un errore del genere che è il suo posto e 2 a m no che è fuori rosa i tutte le squadre

  • 30 Gennaio 2022 in 16:40
    Permalink

    Il risultato è giustissimo e forse troppo benevolo per noi…. giocatori fuori ruolo, determinazione e grinta sempre inferiore a quella degli avversari, errori individuali e sterilità offensiva… così non andiamo da nessuna parte. Faremo fatica a salvarsi. Senza Vazquez e Buffon saremmo ultimi in classifica.
    In più venduto Mihaila non si può più cambiare modulo, ora dovremo insistere sul pessimo 3-5-2 senza giocatori adatti a farlo. Mercato totalmente sbagliato, occorrevano giocatori pronti il 1° di gennaio non gente fuori condizione arrivata l’ultimo giorno.

    • 30 Gennaio 2022 in 17:21
      Permalink

      Difesa pessima. Danilo inguardabile. Metti su cassata e coulibaly e persone tre palloni da infarto. Infatti sul terzo lo prendi . Salviamoci va…sempre forza Parma.

  • 30 Gennaio 2022 in 16:57
    Permalink

    Io dico che KK oltre che incapace porta pure sfiga.
    Via via ti prego attene via.
    Meglio la D che questo yankee senza anima.

    • 30 Gennaio 2022 in 17:46
      Permalink

      Ma mandi via uno che mette soldi e ascolta i consigli dei saggi Pederzoli e Ribalta? Se credi di trovarne uno sotto lo zerbino che sgancia qualche euro …

  • 30 Gennaio 2022 in 17:03
    Permalink

    Ribalta e Pederzoli vergognarsi di non aver preso un centrocampista degno di questo nome (Schiatta al massimo da panca) e comincerei a chiedere pure a Iachini perché ha avvallato certi giocatori mediocri ..e pure la sua media punti è pessima…

  • 30 Gennaio 2022 in 17:14
    Permalink

    Società e giocatori indifendibili… resettare tutto e ripartire per il prossimo campionato… ma bisogna eliminare questa manica d incompetenti in società e krause deve scantarsi…

  • 30 Gennaio 2022 in 17:25
    Permalink

    La stagione è andata, bisogna già pensare alla prossima.
    Possibilmente puntando su giocatori con sana fame sportiva, cosa che nel Parma attuale scarseggia alquanto. In Serie B è una cosa che fa la differenza e questo pomeriggio lo ha purtroppo confermato.
    Prendere un goal come quello di oggi è inammissibile, in una situazione del genere, con la partita ormai quasi alla fine, un giocatore professionista dovrebbe automaticamente ricorrere al fallo, farsi anche espellere, ma non consentire all’avversario di ripartire.

    • 30 Gennaio 2022 in 17:45
      Permalink

      fai ridere ,manda curricula a zelig

  • 30 Gennaio 2022 in 17:37
    Permalink

    Voto 0 meno meno ai nostri valentissimi direttori sportivi, che con 120 giorni a disposizione, han portato a casa un centrocampista (Cassata, voto ampiamente sotto zero), reduce da un infortunio; qui i casi sono 2: se non era ancora in grado di giocare, perchè è stato messo in campo (facendo più danni in 10′ che tutti gli altri messi insieme)? se lo era, allora è meglio che se ne torni da dove è arrivato.
    Voto 1 meno meno al grandissimo Coulibaly, grande corsa, ma incapace sia di difendere che di attaccare, che ha provato in tutti i modi a fare danni, perdendo palloni, non marcando l’avversario, cercando di causare un rigorino…
    A Bonny faccio perfino fatica a dare un voto.
    Man (voto 2), nel secondo tempo, pur di non rischiare di metter giù di posto il fermacapelli, ha evitato di colpire di testa un invitante cross dalla destra.
    La grande promessa Benediczak (voto 3) è riuscita nell’impresa nel primo tempo di colpire il portiere pur avendo oltre mezza porta sguarnita. Per il resto, qualche corsa a vuoto, una punizione guadagnata per inettitudine dell’avversario: credo che, fra Lega Pro e serie D, almeno 5 o 6 meglio di lui li potremmo trovare tranquillamente.
    Un bel voto (4 di stima) al mister, che non ha ancora trovato il modo di far funzionare meglio Vasquez (voto 6), chiedendogli ancora di abbassarsi e coprire in difesa.

    Per cui, con estrema tristezza, diamo ufficialmente l’addio a sogni di gloria, poiché se non si riesce a vincere contro una delle squadre oggettivamente più scarse viste qui negli ultimi 30 anni, significa che siamo agli stessi livelli. Ringraziando San Gigi (voto 10+), senza il quale saremmo ampiamente dietro al Vicenza e che non so fino a quando resisterà in mezzo a questa accozzaglia di pseudo-giocatori, che non ho ancora capito se sono più scarsi o presuntuosi

  • 30 Gennaio 2022 in 17:43
    Permalink

    ha stato carli

  • 30 Gennaio 2022 in 17:44
    Permalink

    Sui subentri in questione mi hai tolto la parola…ne hanno combinato una più di Bertoldo ! Danilo a casa

  • 30 Gennaio 2022 in 17:59
    Permalink

    la realtà è che maresca avrebbe fatto più punti del tanto osannato iachini

  • 30 Gennaio 2022 in 18:10
    Permalink

    se c è qualcuno che difende ancora questa proprietà, questa società fatta di figure incompetenti improvvisate, e questi giocatori scarsissimi strapagati e talmente scarsi che si farà fatica a venderli …è COMPLICE.

  • 30 Gennaio 2022 in 18:38
    Permalink

    Bosi metti a posto la piscina di via zarotto che ci va più gente che al Tardini.

    • 30 Gennaio 2022 in 18:46
      Permalink

      eh ce li metti tu li sorde ? 🙂

      • 30 Gennaio 2022 in 21:18
        Permalink

        IO FACCIO LA MIA PARTE PAGANDO LE TASSE.
        GRADIREI LA STESSA ATTENZIONE DI BOSI VERSO TUTTE LE STRUTTURE SPORTIVE AL PARI DELLO STADIO TARDINI.
        MA NON MI SEMBRA QUESTO LO SPAZIO ADATTO PER QUESTO TIPO DI ARGOMENTI.
        SCUSATE SE SONO ANDATO FUORI TEMA.
        TORNANDO AL PARMA..NON SO PIÙ COSA PENSARE..DA QUANDO È ARRIVATO KRAUSE NON NE VA BENE UNA.I TIFOSI SONO STANCHI..SI STA ALLONTANDO LA GENTE DI PARMA DALLA SQUADRA DELLA PROPRIA CITTÀ, DOPO LA STUPENDA CAVALCATA DALLA D ALLA A.

  • 30 Gennaio 2022 in 18:39
    Permalink

    Via subito manica di incompetenti
    Secondo me non fate nemmeno le amichevoli infrasettimanali con le squadre della provincia perché quasi sicuramente perdereste

  • 30 Gennaio 2022 in 19:01
    Permalink

    Non ci sono ancora i soliti 85 messaggi di Davide.
    Sono un po’ preoccupato…

I commenti sono chiusi.