mercoledì, Giugno 12, 2024
News

PEDERZOLI A 12 TV PARMA: “GIOVINCO NON E’ UN GIOCATORE SU CUI ABBIAMO MESSO GLI OCCHI”

(www.parmacalcio1913.com) – Il Direttore Sportivo del Parma Calcio, Mauro Perderzoli, questa sera é intervenuto in diretta alla trasmissione ‘Calciomercato’ di 12 Tv Parma.

Queste le sue dichiarazioni:

“Sono a Parma, anche perché in questo momento è importantissimo stare vicini alla squadra, che sta lavorando con grandi intensità e attenzione.
La situazione emergenziale Covid complica tantissimo il lavoro sul fronte mercato, non solo nostro, ma di tutte le società. E’ una variabile che non ci lascia prevedere nulla. La Serie B ha già rinviato due giornate, per la Serie A in questo momento è in corso un consiglio di Lega straordinario che deve decidere per il futuro.
Questo cambia tutto. Cambia gli equilibri dei campionati, cambia le programmazioni e, di conseguenza, cambia anche il calciomercato.
Il primo arrivo in casa Parma Calcio c’è già stato con l’ingaggio di Andrea Rispoli qualche settimana fa. Di fatto c’è anche l’arrivo nella squadra, anche se era già un nostro calciatore, di Adrian Bernabè, che per motivi di salute si è potuto aggregare soltanto in quest’ultimo periodo.
In questo momento, quindi, ci sono già due elementi nuovi rispetto al recente passato.
Comprendo le attese da parte di tutti, ma non è questione di tempo. L’importante è compiere le scelte giuste.
Voglio essere molto chiaro sull’argomento uscite. Per quanto riguarda i calciatori fuori lista, l’idea è di trovare una collocazione per tutti questi ragazzi. Tutti gli altri, invece, non sono ufficialmente in vendita. C’è interesse nei confronti di molti nostri calciatori, perché abbiamo tanti ragazzi bravi, e valuteremo le eventuali proposte che ci arriveranno. Come è stato il caso di Maxime Busi, per cui abbiamo ricevuto una proposta che abbiamo ritenuto congrua, concludendo l’operazione.
Dennis Man è un giocatore importante, con tanto talento e tanta qualità. Noi siamo contenti di averlo. In questo periodo ha trovato delle difficoltà, ma ha le qualità per fare la differenza nel Parma. E’ un calciatore che è nella rosa del Parma, che si allena tutti i giorni con grande intensità ed è a tutti gli effetti un giocatore importante di questo gruppo. Non siamo scontenti di Dennis. Se arrivassero delle offerte per lui, le valuteremo. Per lui, come per tutti.
In questo calciomercato, la nostra idea è di migliorare una squadra che, secondo noi, è già comunque forte. In questa fase, però, è impossibile fare nomi o smentirne, anche soltanto per non favorire i nostri competitor.
Abbiamo cambiato allenatore, ma non abbiamo cambiato o stravolto la nostra filosofia. Beppe Iachini, attraverso magari un calcio differente rispetto a chi lo ha preceduto, lavora, predica e vuole raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di avere un Parma padrone del campo, che sviluppi un gioco offensivo.
Vi assicuro che l’ambiente, all’interno del gruppo, è sempre stato ed è sano e positivo. E’ logico che chi gioca di più sia più soddisfatto rispetto a chi gioca di meno, ma finisce lì. I calciatori lo sanno benissimo, è il loro mestiere, come nel calcio queste situazioni possono cambiare con grande rapidità. Sanno che chi non è protagonista oggi, può trovarsi a esserlo domani.
Si tratta soltanto di dover migliorare con qualche ritocco una squadra che è comunque già di buon livello. Non ci sarà alcuna rivoluzione. Se riceveremo offerte per qualcuno, le valuteremo, ma il Parma non offre e non svende nessuno.

L’importante è avere giocatori bravi e duttili. La rosa che ha il Parma è già in grado di sviluppare più sistemi di gioco. Valentin Mihaila credo abbia tutte le qualità per svolgere anche il ruolo di seconda punta. E’ vero che nella sua giovane storia calcistica è un ruolo che ha ricoperto poco, ma ha caratteristiche per poter far bene anche con questa funzione.
Sebastian Giovinco? Non è un giocatore su cui abbiamo gli occhi, con tanto rispetto per il suo grande talento e la sua carriera.
Non è questo il momento di fare un’analisi generale sul lavoro fatto, perché siamo nel pieno della stagione. Non è il momento di fare i bilanci, di guardare indietro o avanti. Siamo tutti concentrati all’oggi. E’ l’unica cosa che dobbiamo fare e che possiamo modificare. Ci sarà tempo più avanti per fare un’analisi approfondita della stagione e per sviscerare ogni aspetto. Parliamo di questa squadra che sta lavorando con grandissima intensità tutti i giorni e che sta migliorando tanto.
Io sono sempre lì e ho la percezione di una squadra in crescita. Per adesso limitiamoci a questo. Poi, ci sarà tempo a fine stagione per fare i bilanci e per valutare tutto.

Beppe Iachini e il Parma Calcio non sono due cose diverse. Sono una cosa sola. C’è il Parma che ha Iachini come allenatore ed esiste una condivisione totale. Noi parliamo tutti i giorni con Iachini. Condividiamo tutto e sviluppiamo idee e strategie insieme. Se prendiamo decisioni, è perché sono assolutamente condivise”.

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PUNTATA

Stadio Tardini

Stadio Tardini

18 pensieri riguardo “PEDERZOLI A 12 TV PARMA: “GIOVINCO NON E’ UN GIOCATORE SU CUI ABBIAMO MESSO GLI OCCHI”

  • evidentementr ribalta e pederzoli non imparano dagli errori !!! il mio ottimismo per l arrivo di iachini svanisce dopo aver sentito pederzoli finché c è gente del genere i sogni di gloria svaniscono !!! la squadra e a posto così per lui e già forte nando svegliati siamo quindicesimi o giù di lì ma cosa vedi ? iachini ha parlato chiaro lui lo smentisce i 4 o 5 richiesti da iachini diventano bernabe e mihala oltre ad uno svincolato tra l altro che È venuto per iachini !……pederzoli se fossi bravo avresti il 2 gennaio già acquistato almeno un centrocampista e un terzino sinistro bisogna programmare !! cosa aspetti il 31 gennaio che il campionato si decide nelle prossime due tre partite ,…considerando che poi iachini deve inserire i nuovi e ci vuole tempo . iachini aveva specificato subito ……svegliati nador datti da fare invece di guardare gli allenamenti li c è iachini che è l unica certezza del parma calcio , e siamo a posto non ha bisogno di te come balia dovevi farla con il genio di maresca

  • Stopaj (little cork)

    Pederzoli chi?, anzi who? Chi Gioca in terza base, chi?, qualcuno si ricorda chi era quello che mettevano li a prendere schiaffi al posto del principe fanciullo quando sbagliava? Ecco nel fu parma ac uguale, solo che li chiamano area sport director o amenità similari anglosassoni tanto per distrarre la massa, mo andiv… In tla màsa valalà, che lavor

  • C’ha del coraggio questo tizio a presentarsi in stile Carli a difendere il suo “lavoro” e dire che adesso non si fanno bilanci. Le stesse cose le disse Carli 12 mesi fa di questi tempi, io al suo posto sarei stato zitto e soprattutto avrei già portato dei giocatori. A maggio farà la stessa fine di Carli

  • L’allievo di Carli

    • Stopaj (little cork)

      ba,io mi limito a vedere che il padrone del vapore e’ lo stesso ,un caso ? non creto ,comunque continuate pure con carli ma che dico ,faggiano, fino a canevari cosi’ mi scompiscio

  • Ma secondo voi pederzoli e ribalta che campagna acquisti possono fare? A sentire parlare pederzoli ieri sera mi veniva voglia di cambiare canale. Intanto sabatini va alla salernitana….

  • In arrivo Filippo costa, e chi è?

  • Cioè, le nostre speranza sono risposte su uno che è stato assente 6 mesi per un problema al cuore? Olè direi.

  • Benni chi è filippo Costa ? ma come guarda caso viene dal Napoli !!!!!!!!!!!’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! mica ci sarà di mezzo giuffredi ? il napoli di imbrogliate buggerellate non c’è ne ha date abbastanza ? dopo sepe grassi tutino inglese eccccc se è vero che comperano costa e spero sia una invenzione giornalistica dal napoli non vado più a vedere il parma appendo la sciarpa al chiodo retrocesso con l entella un misera comparsa sarebbe il rinforzo ahahah

  • comunque dopo aver sentito pederzoli ho capito perché siamo a 15 punti dal pisa ! direi che ci è andata bene mamma mia ! ha sciorinato tutto il suo sapere calcistico ora sappiamo in che mani siamo ! e non ha parlato ribalta colui che sa come andare in serie A si passando dalla serie c … per fortuna che c è iachini che da solo può farcela a portarci play off e vincerli forza iachini salva il culo a questi …..

  • Ribalta Spajot

    Mo chi el Costa? Roba da rutti. A Gennaio se vuoi spostare gli equilibri devi prendere gente forte, giocatori veri. Ribaltino, invece di fare lo schizzinoso e lo spocchioso com il profilo internazionale, prendi esempio dal mercato di Faggiano in Serie C, quando a Gennaio sono arrivati in pochi giorni, 5 o 6 giocatori veri che han fatto capire a tutti che in in modo o nell’altro il Parma se la andava a prendere la promozione. Hai capito Ribaltino? E dico Ribaltino perché l’altro con la testa pelata e’ ovvio che è a Collecchio solo per controllare i green pass e per andare in tv a prendere gli schiaffi al posto altrui. Spagliarsi please!

  • Perplessità. E’ l’unica parola che mi viene da dire.
    Chilù al pensa che la squadra sia già sufficientemente forte e che basti qualche rincalzo qua e là, e probabilmente su Saturno è davvero così. Qua sulla terra invece mancano almeno 3 centrocampisti un centrale e un attaccante che faccia gol, poca roba insomma. E almeno almeno uno dei centrocampisti sarebbe bello averlo già alla ripresa del campionato, non il 31 Gennaio.
    Oggi ho sentito che la prima “bomba” di mercato sarà probabilmente il talentuoso Cassata, uno che quest’anno non ha mai giocato perché fermo ai box per un problema al ginocchio, confortante non c’è che dire.
    Ci aggrappiamo quindi a un giovanotto con una cardiopatia (al proposito mi auguro per lui che i problemi siano davvero risolti da questo punto di vista, la salute prima di tutto), che però ricordiamocelo era stato scelto da Maresca, ergo non è che io sia molto ottimista visto quanto ci ha preso con gli acquisti “quello là”.
    Attendo. Fiducioso… fino lì. Attualmente la mia idea che il repulisti doveva coinvolgere non solo Maresca, non solo Kalma ma anche la coppia Ribalta-Pederzoli rimane.
    Vi prego: smentitemi.

    • una società seria che trovandosi al 15 posto voglia veramente andare in serie A tramite l ingresso secondario ( play off ) sicuro non prende filippo Costa non dico altro stop è una presa per i fondelli

  • L’unica è sperare in iachini e che gli altri credano in lui altrimenti siamo rovinati

  • Luca tegoni

    Grande performance dei fab four di tv parma ieri sera, Pederzoli ha sudato freddo quando gli hanno chiesto se Giovinco fosse un prospetto che interessasse al Parma. Sottomissione.

  • Pederzoli è l’allievo di Carli. Penso non serva aggiungere altro. Solo un’informazione. È possibile sapere quando manifestano ancora quelli del comitato contro lo stadio? Sarebbe interessante condurre i nullatenenti in pensione o pseudo dame da salotto di cui sopra a un bel tour nel cesso sotto la Nord

    • dai per favore pederzoli a carli non gli può neppure pulire le scarpe , o carli ha vinto dei campionati a empoli senza spendere un eur

I commenti sono chiusi.