TURK: “MI AVEVA EMOZIONATO VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL DEBUTTO DI BUFFON PRIMA DELLA PARTITA…” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Al termine del match contro il Pisa il commento di Martin Turk in sala stampa.

“Il mio sorriso vale più di qualsiasi commento su questo debutto? Concordo… È stato bellissimo, indimenticabile, direi una serata perfetta. I crampi? Me l’hanno detto anche i miei compagni, forse più per la tensione che per la fatica. È anche vero che non gioco da un po’, ma forse sono dipesi dalla tensione. Terminare la gara senza subire gol è una cosa splendida, pazzesca. Tutti mi hanno riempito di consigli, già da ieri mi hanno detto di stare tranquillo, di giocare la mia gara ma di non pensarci troppo. Mi hanno aiutato tutti, dal primo all’ultimo. La parata più bella è arrivata a gioco fermo? È vero, da lì – ride – sono partiti anche i crampi. Secondo me nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di più, segnare e portare a casa la vittoria. Ho urlato spesso durante la gara? Quella è una mia caratteristica, non me l’ha detto nessuno di farlo, ce l’ho io dentro, mi concentro meglio e sto dentro la partita. Una mia uscita è stata simile a quella di Buffon al suo esordio contro il Milan? Prima della partita ho guardato gli highlights del suo debutto, mi ha emozionato. Forse anche per quello mi è uscito un gesto tecnico del genere”.

DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INCONTRO STAMPA DI MARTIN TURK DOPO PISA-PARMA 0-0

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “TURK: “MI AVEVA EMOZIONATO VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL DEBUTTO DI BUFFON PRIMA DELLA PARTITA…” (VIDEO)

  • 22 Febbraio 2022 in 23:23
    Permalink

    non l avevo mai visto ho avuto la stessa reazione di quando dissero che giocava contro il milan buffon ovvero panico ! e poi la stessa senzazione finale che il ragazzino non e’ male tutto tranne che male e’ vero non ha fatto nulla di particolare ma mi sembra attento nelle uscite e abbia personalita’ fara’ strada fose andava mandato a farsi le ossa

  • 22 Febbraio 2022 in 23:32
    Permalink

    Bravo ragazzino! Partita perfetta senza sbavature.

I commenti sono chiusi.