UN’OTTIMA ANNATA di Luca Tegoni / INTRAPRESO IL CAMMINO PER LA TRANQUILLA CONCLUSIONE DI QUESTO SCALCINATO CAMPIONATO

(Luca Tegoni) – Sembra che si sia intrapreso il cammino per una tranquilla conclusione di questo scalcinato campionato. Il Parma, contro il Lecce, ha giocato una buona partita, alla pari. È venuta meno la capacità di andare con pericolosità alla conclusione. E questa è una costante che il mercato di Gennaio non ha modificato. La mole di gioco offensivo è aumentata, lo sviluppo della manovra sulle ali è migliorato, ma poi in mezzo all’area non la becchiamo mai e mancano gli inserimenti in area delle mezzali.
Mancano i goal nonostante delle individualità di riguardo. Vazquez su tutti poi Man e Pandev. Gli altri, purtroppo, non sono all’altezza della situazione, almeno per una squadra che cerca con tutte le forze di vincere un paio di partite in fila.

Trovano conferma le prestazioni di un paio di giovani che si stanno disimpegnando molto bene come il portiere Turk e il centrale difensivo Circati. Due ragazzi con personalità e qualità, giocatori pronti per affrontare un altro campionato di B.
Per comporre la squadra del prossimo anno ci vorrà molta umiltà e molta memoria per non continuare a fare squadre che, per renderle competitive, abbisognano di trenta partite.

Parma Lecce zero a zero al Tardini.

( se Tutino continua a “rasare” come ieri l’unica cosa che gli arbitri gli possono concedere sono dei cartellini dal giallo al rosso). Luca Tegoni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “UN’OTTIMA ANNATA di Luca Tegoni / INTRAPRESO IL CAMMINO PER LA TRANQUILLA CONCLUSIONE DI QUESTO SCALCINATO CAMPIONATO

  • 20 Marzo 2022 in 14:33
    Permalink

    Si può dire che Pandev ha deluso molto? è vero che è stato quasi sempre rotto, però tolto il Pordenone, mai decisivo. Ex giocatore.

I commenti sono chiusi.