giovedì, Maggio 30, 2024
News

PERUGIA-PARMA 2-1 / LA DIRETTA LIVE DI ANDREA BELLETTI

(Andrea Belletti) – Trasferta dai pochi significati quella in terra umbra per il Parma. Ormai i crociati pensano a programmare la prossima stagione, ma restano da onorare queste ultime partite di un campionato da dimenticare. In porta torna Buffon, in difesa viene riproposto Circati, mentre a sulla fascia sinistra a sorpresa trova spazio Oosterwolde. In attacco Iachini si affida a Pandev e a Benedyczak

Ecco le formazioni delle squadre in campo:

PERUGIA: Chichizola; Rosi, Curado, Dell’Orco; Ferrarini, Segre, Burrai, Lisi; Carretta, Santoro; Olivieri.
A disp. Fulignati, Zaccagno, Gyabuaa, Beghetto, Ghion, D’Urso, Falzerano, Kouan, Zanandrea, Baldi, Sulejmani.
All. Alvini.

PARMA: Buffon; Delprato, Circati, Cobbaut; Rispoli, Juric, Bernabé, Oosterwolde; Vazquez; Pandev, Benedyczak.
A disp. Piga, Turk, Zagaritis, Camara, Sohm, Traoré, Correia, Bonny, Inglese, Simy. All. Iachini.

PRIMO TEMPO

4′ GOL DEL PERUGIA AL primo affondo passa il grifone: cross di Lisi che trova un braccio largo di Rispoli, l’arbitro decreta il rigore: dal dischetto Burrai trafigge Buffon

7′ GOL DEL PERUGIA Oosterwolde effettua un retropassaggio alla camomilla per Buffon che liscia incredibilmente il pallone, appostato in agguato c’è Olivieri che a porta vuota mette dentro

10′ Sinistro a giro di Bernabè, palla sull’incrocio dei pali

13′ Carretta viene lasciato colpevolmente solo Buffon in uscita devia col piede in angolo

20′ Rimpallo che favorisce Pandev, il quale spreca tutto calciando di potenza

27′ Si mette in proprio Benedyczak che ci prova da fuori, telefonata per Chichizola

30′ Sassata di Bernabè, Chichizola è indeciso, sulla deviazione del portiere si avventa Benedyczak che cerca di servire Pandev la difesa perugina sbroglia la matassa

38′ Diagonale di Oosterwolde, presa ferrea di Chichizola

45′ Primo tempo da brivido per gli uomini di Iachini che nel giro di 10 minuti si sono trovati sotto di due gol. Reazione troppo flebile quella degli ospiti che si sono resi pericolosi solo con le iniziative del solito Bernabè

SECONDO TEMPO

2′ Ci prova con il sinistro Bernabè, tiro centrale e facile preda di Chichizola
7′ Oosterwolde si coordina dal limite, palla sulla luna
10′ Pallone filtrante di Vazquez per Pandev che serve Benedyczak, l’attaccante polacco spara addosso a Chichizola
10′ Sostituzione Parma esce Pndev entra Inglese
13′ Carambola in area ducale Olivieri trova il varco giusto, sulla linea Cobbaut salva tutto
16′ Doppia sostituzione Perugia entrano Beghetto Falzerano escono Lisi e Ferrarini
20′ Olivieri cerca la porta, trova una deviazione, angolo per il Perugia
23′ Sostituzione Parma esce Rispoli entra Correia
26′ GOL DEL PARMA Conclusione di Inglese ribattuta, arriva Vazquez che di prima intenzione trova un colpo da biliardo e accorcia le distanze
31′ Carretta trova l’opposizione di Buffon in uscita, la palla si impenna lo stesso Carretta incredibilmente non riesce a ribadire in rete di testa
35′ Sostituzione Perugia esce Segre entra Kouan
35′ Sostituzione Parma esce Oosterwolde entra Zagaritis
38′ Il sinistro magico di Vazquez dalla distanza fa venire i brividi a Chichizola
39′ Bella percussione di Zagaritis che appoggia su Vazquez, pregevole corridoio per Correia che svirgola e getta alle ortiche una favorevole occasione
44′ Doppia sostituzione Perugia esce Santoro entra Ghion esce Carretta entra D’Urso
45′ Angolo di Bernabè ci arriva Juric di testa, palla che sfila sul fondo
45′ Anche a Perugia si è visto il solito copione con il Parma che paga errori macroscopici senza poi riuscire a raddrizzare l’inerzia della gara. Non avendo più nulla da chiedere a questo campionato i giocatori di Iachini sembrano già in vacanza

12 pensieri riguardo “PERUGIA-PARMA 2-1 / LA DIRETTA LIVE DI ANDREA BELLETTI

  • -2 alla fine dell’ennesima tortura.

  • Forza Parma

  • Nemmeno un briciolo di dignità. Dal primo minuto si è visto Vazquez che vuole dribblare anche l’erba, Rispoli che è già a Palermo per le ferie e altri giocatori con iachini infastiditi di dover giocare. Speriamo che questi omuncoli trovino un minimo di voglia in questa partita.

  • E l’errore di Buffon è la riprova di quanto appena scritto

  • Perdere la dignitààààààà….

  • Faccio i complimenti agli algoritmi della agenzia americana a cui si rivolge Krause ( oltre al Genoa e in parte il Venezia) per la segnalazione di oosterwolde, Coulibaly, benediczack ( segna solo gol superflui e inutili e mai quando servono) e altri. Spero scelga con questa sapiente agenzia anche il nuovo ds, allenatore e magari fisioterapista. Ribadisco che Vazquez sarebbe meglio andasse altrove ma non lo vorrà nemmeno un club turco di serie B. Per inciso col limite dei 7 prestiti ( perché Kurtic è già il primo avendo due anni in Grecia) voglio vedere questa sapiente società come riuscirà a muoversi e districarsi a vendere qualcuno partendo da sprocati e Laurini!!!Dimenticavo primi colpi heinault dalla ultima in classifica della C francese e forse quel cetin dalla B turca senza contratto.

  • Perchè ho tentato di guardarla? Sono un pirla.

    Adesso altre due sconfitte per concludere in bellezza la stagione e poi si festeggia la salvezza!

  • I dieci minuti di zagaritis sono Stati migliori dell’intero campionato di culybaly e correia. La sua colpa è di essere stato preso dalla precedente gestione sportiva e quindi non è degno della gestione attuale di ribalta e pederzoli.
    Io spero cambi la testa del Presidente per l’anno prossimo perché queste prime due gestioni, sul piano finanziario, sono pesantissime. L’anno prossimo il paracadute lo vede in foto e in rosa ha quasi 45/50 giocatori.
    Finale di partita tipica del Parma di quest’anno. Sensazione di poter fare tanto ma zero arrosto.

  • Sono stati gentili. Almeno stavolta dopo 7 minuti potevi già cambiare canale senza perdere ulteriore tempo.
    Teniamo Ribalta e Pederzoli mi raccomando.
    KK go home.

  • Enzo Dallai

    Meritiamo la B.
    La vergogna a casa nostra non ha limiti.

    Correia….pistapoci!
    Fare tabula rasa di tutti gli stipendiati in società.

    Indegni,mercenari e svernatori…via dal Parma!!💛💙

  • Dall’arrivo di questo maledetto yankee, Il Parma Calcio non esiste più.
    Ma per gli addetti ai lavori il futuro è roseo.
    Si ricrederanno presto anche loro, appena finiranno i dollari per le marchette alla carta stampata locale e nazionale.
    Il peggio deve ancora arrivare, anche se purtroppo noi a Parma l’inferno lo abbiamo già vissuto così tante volte che non ci faremo neppure più caso.

  • teniamo Ribalta e inglese e pederzoli mi raccomando e il futuro sara’ roseo !! poi noi abbiamo il presidente tanto ricco !! teniamocelo stretto mi raccomando …………………ma va a dar via il …..

I commenti sono chiusi.