“ANDIAMO AL PARMA”, DOMENICA 3 LUGLIO OPEN DAY CROCIATO AL TARDINI

(www.parmacalcio1913.com) – Da sempre, dal 16 dicembre 1913, seguire il Parma Calcio, la squadra di pallone della nostra città, Parma, allo stadio Ennio Tardini, ma non solo, ovunque, si incarna in un’unica esclamazione“Andèma al Pärma”.

“Andiamo al Parma”, è la consuetudine della comunità Crociata.

E’ quell’abitudine che, da oltre un secolo, si tramuta, il giorno della partita del Magico, sciarpa al collo, Maglia addosso, abbonamento in mano, lungo il percorso verso il nostro orizzonte: piazzale Risorgimento e l’ingresso monumentale dell’Ennio.

Da soli, in compagnia degli amici, inquadrati in un gruppo, con la propria famiglia. Ognuno di noi con i suoi riti.

“Andiamo al Parma”, è la nostra tradizione.

Il Parma Calcio 1913, condividendo un’idea nata e sviluppata con tutta la propria tifoseria organizzata e con alcuni tifosi, desidera celebrarla in un momento collettivo che diventi appuntamento fisso, un ritrovo da ripetere ogni anno.

Aggregandoci tutti, vivendo insieme esperienze all’insegna dell’appartenenza alla nostra comunità calcistica.

Proprio lì, nella nostra casa, il Tardini.

La prima volta sarà un’anteprima che avrà la forma di un Open Day, libero, gratuito e aperto a tutti, grazie all’organizzazione dell’Academy Parma Calcio 1913.

Sarà un momento in cui si potrà anche sottoscrivere l’abbonamento alla stagione 2022/2023 ai prezzi della promozione speciale “Andiamo al Parma”.

I prezzi speciali “Andiamo al Parma” saranno validi per i primi quattro giorni di Campagna Abbonamenti (dal 30 giugno al 3 luglio) e saranno comunicati martedì 28 giugno.

L’Open Day “Andiamo al Parma” si svolgerà domenica 3 luglio, nel nostro stadio, dalle ore 18 alle ore 21.

Ci saranno i calciatori della Prima Squadra Maschile, i quali si immergeranno insieme ai tifosi nelle diverse attività che saranno proposte.

TARDINI TOUR

Sarà possibile visitare il nostro stadio in ogni suo angolo, soprattutto in quegli spazi che di solito non sono accessibili al pubblico. In particolare, si potrà entrare negli spogliatoi, ci si potrà sedere nelle panchine a bordo campo, si potranno frequentare la mixed zone e la sala stampa. Il viaggio nel ventre e nei meandri del Tardini si soffermerà, poi, al Museo ‘Ernesto Ceresini’, compendio ed esaltazione della storia CrociataPer partecipare a questa attività, che sarà svolta a turni, ci si dovrà iscrivere compilando entro venerdì 1 luglio uno specifico form on line (cliccare qui).

‘ALLENAMENTO’ IN CAMPO PER BAMBINI E RAGAZZI

Bambini ragazzi dai 6 ai 14 anni avranno il privilegio di potersi esercitare sul campo del Tardini, coordinati dai tecnici del Settore Giovanile del Parma Calcio, in un ‘allenamento’ strutturato a gruppi e a stazioni. I genitori potranno seguirli liberamente dagli spalti della Tribuna Petitot. Per partecipare a questa attività, ci si dovrà iscrivere compilando entro venerdì 1 luglio uno specifico form on line (cliccare qui). Ogni partecipante domenica 3 luglio dovrà presentare il proprio ‘libretto verde’ (libretto sanitario dello sportivo).

SCUOLA DI TIFO IN CURVA NORD

tifosi più piccoli avranno la possibilità, sotto alla Curva Nord, cuore del tifo Crociato, di imparare a confezionare e a disegnare una bandiera e di ritoccare i murales. I loro insegnanti speciali, in queste lezioni di tifo, saranno i Boys Parma 1977.

GIOCHI DI CALCIO

Nell’area antistante la Tribuna Petitot i tecnici della Parma Academy allestiranno spazi in cui bambini e ragazzi potranno divertirsi con alcune attività ludiche ispirate al calcio.

E-SPORTS – CALCIO-BALILLA – FIGURINE – REALTÀ AUMENTATA –

Ci saranno anche postazioni in cui tutti, anche gli adulti, potranno giocare con gli E-Sports e a calcio-balilla, in cui si potrà vivere e condividere la realtà aumentata e assaporare l’antico fascino delle figurine. 

PULLMAN UFFICIALE

Ci sarà pure il pullman ufficiale della prima squadra, con la possibilità di vederlo da vicino e di salirvi a bordo.

 

Stadio Tardini

Stadio Tardini

8 pensieri riguardo ““ANDIAMO AL PARMA”, DOMENICA 3 LUGLIO OPEN DAY CROCIATO AL TARDINI

  • 25 Giugno 2022 in 08:35
    Permalink

    Finalmente un’iniziativa per cercare di avvicinare la società alla città. In questi due anni sono stati come degli alieni qui.

  • 27 Giugno 2022 in 14:55
    Permalink

    Intanto il sempre in prima linea ed iper attivo Sindaco Fecci è salito alle cronache, oltre che per la battaglia al Covid e alla gente in giro, per la cittadinanza onoraria concessa a Pioli, con tanto di bambini con maglie rosso e nere strisciate. A questo punto mi aspetto che il sindaco di Felegara non resti indietro e conceda il prestigioso riconoscimento anche a Carletto (ormai sessantenne direi però di abolire il vezzeggiativo) Ancelotti, il tutto nello spirito vetro provinciale più puro, quando si fondavano squadre chiamate Milan e Juventus club e le strisciate erano il solo argomento nei bar sport dello stivale. Il tutto mentre nel Regno Unito club come il Newcastle e il Manchester City, a discapito di una mancanza di tradizione vincente si impongono e catturano l’interesse di tifosi e critica.

    • 27 Giugno 2022 in 19:33
      Permalink

      Magari, il sindaco di Medesano… 😉

  • 28 Giugno 2022 in 07:15
    Permalink

    Andiv par sprèli, secondo me é più appropriato

  • 28 Giugno 2022 in 18:20
    Permalink

    Comunque il virus ha rialzato la testa circola ancora e come si fa a fare l’abbonamento se poi il CTS mette delle strette per raffreddare la curva e ridurre la pressione sugli ospedali?

  • 28 Giugno 2022 in 22:44
    Permalink

    E complimenti a Pedersoli per Zanimacchia e Coda

    • 29 Giugno 2022 in 09:00
      Permalink

      Non ti preoccupare arriva busio

    • 29 Giugno 2022 in 12:34
      Permalink

      Mo co dit, ha sctato carli, e in do vot ander con lilú se non per sprelle

I commenti sono chiusi.