I GRAZIE DI MANGIACINEMA

Il primo grazie è per il nostro fantastico pubblico: il nostro piccolo Festival con l’anima si fa per voi e con voi 🎬🖖

Poi al Comune di San Secondo Parmense e al sindaco Giulia Zucchi, alla famiglia Coppini, al curatore delle #mangiastorie Sandro Piovani, al nostro fonico Gilberto Berzolla, a tutti quelli che ci hanno aiutato, sostenuto, incoraggiato. A chi è stato protagonista annunciato e a chi lo è stato a sorpresa.

Al nostro storico main partner Gas Sales, a Coppini Arte Olearia e al fantastico dream team di Infinite Statue, all’associazione Corte dei Rossi e a tutti i nostri media partner. L’elenco completo prosegue doverosamente nelle foto 

Sono stati undici giorni intensi e impegnativi, ma anche memorabili e irripetibili: dire che ci rivedremo il prossimo anno rischia di non portare bene (è quello che è capitato a Mangiamusica: basta leggere con attenzione i post della relativa pagina). Però abbiamo il dovere di allargare e condividere ancor più la progettualità di questo sogno chiamato Mangiacinema, che è il Festival della Bassa, il Festival della provincia di Parma, il Festival dell'<immenso> Mondo piccolo: a partire da oggi si pensa a quello, e ci proveremo con tutte le nostre forze, così come abbiamo sempre fatto in tutti questi indimenticabili nove anni di Mangiacinema.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “I GRAZIE DI MANGIACINEMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *