PARMA FEMMINILE, SECONDO GIORNO DEL RITIRO DI PEJO COL “COOL DOWN” (VIDEO E FOTO)

(www.parmacalcio1913.com) – Doppia seduta di allenamento, nella seconda giornata del ritiro di Pejo, per la 1^ Squadra Femminile del Parma Calcio: in mattinata le calciatrici di Mister Fabio Ulderici, dopo l’attivazione in palestra, hanno svolto lavoro tecnico a gruppi sul campo, concluso con una partita a settori. Al termine della mattinata il “cool down” nel torrente Noce, a pochi passi dal centro sportivo di Celledizzo.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

9 pensieri riguardo “PARMA FEMMINILE, SECONDO GIORNO DEL RITIRO DI PEJO COL “COOL DOWN” (VIDEO E FOTO)

  • 18 Luglio 2022 in 22:50
    Permalink

    Almeno state al fresco, che qui si cuociono le uova sull’asfalto.

  • 18 Luglio 2022 in 23:08
    Permalink

    Dopo l’endorsement di Caressa ( non è la prima volta che la Nazionale parte male e vince) L’Italia viene eliminata con pieno merito dagli europei.
    Il livello espresso dalla nazionale italiana ( che non annovera giocatrici del Parma) è stato bassissimo sul piano tecnico. Le due fuoriclasse ( girelli il cui nome fa capire la sua mobilità e bonansea che dovrebbe chiamarsi gramansea) sono le peggiori attaccanti per distacco degli europei. Eppure in Italia sono le star della super vincente juventus. A meno che le 4 straniere sconosciute annunciate dalle bandierine di kk siano fenomeni, si deve dire che il Parma sia inferiore alle squadre italiane che sono tra le peggiori in Europa. La prima domanda è dunque che senso ha acquistare il diritto di una serie A scadente e buttare soldi, quando il movimento, di base di Parma calcio girls è inesistente? Lo saprà il Presidente che ha vantato in intervista, la proprietà di una squadra in Usa, che milita da 23 anni in quarta serie. Un merito. Del resto ha anche una squadra di calcio maschile negli amatori. Possiamo dunque dire che a kk non interessi vincere, partecipi alle competiIoni e non disdegni anche retrocedere con annesse figure da babbeo.
    Trovo sempre più incomprensibile le strategie del Presidente del Parma. Vorrei un giorno sentirlo parlare e rispondere a domande vere e non pre confezionate dai giornalisti della gazza, per vedere se toglie quel sorriso da prenditore for the ass.

  • 19 Luglio 2022 in 15:08
    Permalink

    Il calcio femminile nonostante gli “endorsement” politicamente corretti è uno spettacolo modesto per non dire scarso di cui non frega una mazza a nessuno se non alle praticanti. Esattamente come per molti altri sport di nicchia. Se piace a Craus buon per lui ma a noi interessa solo vincere partite, andare in serie A e vedere goal, tutte cose che allo stato attuale sono pura utopia.

  • 19 Luglio 2022 in 17:12
    Permalink

    Io mi chiedo: che senso ha fare delle critiche basate sulle proprietà transitive, sul calcio?
    L’importante è criticare a prescindere.

    • 19 Luglio 2022 in 22:37
      Permalink

      Evidentemente lei è soddisfatto dei risultati ottenuti in due anni e crede che la colpa sia tutta dei vari dirigenti e allenatori che kk ha scelto senza scegliere e per il cui operato non ha colpe.
      Io cerco di analizzare ( non dico né penso di aver ragione) partendo dalle cose che kk dice. E trovo che finora non sia stato mai coerente e sia poco credibile. Se questo è criticare a prescindere, allora ok.

      • 20 Luglio 2022 in 14:24
        Permalink

        Si è criticare a prescindere, visto che questa squadra femminile, non l’abbiamo mai vista all’opera, il concetto mi pare molto chiaro.

    • 20 Luglio 2022 in 01:09
      Permalink

      Rickman va tutto bene bravo bravo …… ti sei accorto che siamo in B ? con record negativo di punti in A ! e poi manco i miseri play off in b ! e ti scandalizzi se qualcuno criticav kk io mi stupirei del contrario

      • 20 Luglio 2022 in 14:30
        Permalink

        Benarrivo J, dovresti fermarti un attimo e cercare di capire quello che leggi, prima di dare giudizi, il mio riferimento era solo al Parma femminile attuale che nessuno credo abbia ancora visto all’opera in gare ufficiali, se poi farà schifo sarà lecito criticare, ora mi pare almeno pretestuoso, come il tuo intervento.
        È talmente alta la voglia di raccogliere consensi facili, che non leggete nemmeno quello a cui vi riferite

  • 19 Luglio 2022 in 22:00
    Permalink

    Mo co el ‘sto cul daun? Mo basta con l’ingles ed seconde medie. Pensì a zugher dôni invece ed scimioter i masch (pensa che robe… ). A me il calcio femminile non interessa, sono politicamente scorretto? Stupidamente maschilista? No, guardo gli sport che mi piacciono (fin che lo si puó fare). If I can

I commenti sono chiusi.