mercoledì, Luglio 24, 2024
Giovanili Parma CalcioNews

PRIMAVERA, AMICHEVOLE: PARMA-PISA 1-2 (VIDEO INTEGRALE, FOTOGALLERY E COMMENTO MISTER BEGGI)

(www.parmacalcio1913.com) Nell’ultimo test del pre season, prima del debutto nel Campionato Primavera 2, Girone A, di sabato prossimo 10 settembre 2022 (ore 15 sul campo centrale in erba naturale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio col Genoa), la formazione Under 19 del Parma Calcio, sabato 3 settembre 2022, sempre al Villaggio Crociato (e in diretta streaming sul canale ufficiale YouTube Parma Calcio Settore Giovanile), è superata 1-2 dai pari età del Pisa, iscritti al Girone B, che ospiteranno al debutto il Perugia.

I Crociati di Mister Cesare Beggi e del vice Lorenzo Piscina disputano una ottima prima frazione, sempre padroni del gioco, nonostante nell’undici partente figurino al debutto assoluto Lenny Manisa (staffetta con Toluwanimi Peter Amoran dal 1′ st) e il molto convincente Diego Rossi, appena arrivati, che ancora non conoscono al meglio i compagni e debbano entrare nei meccanismi di squadra.

Il Parma trova per primo il vantaggio con Capitan Giacomo “Jack” Marconi al 17′, lesto a sfruttare la ribattuta del palo su un precedente tentativo di Damiano Basili, dopo bella azione sulla sinistra. Lo stesso numero 8, avrà ulteriori possibilità di rimpinguare il punteggio, ma per tre volte centrerà il portiere Johan Elia Guadagno anziché inquadrare la rete, e non meglio farà Emmanuel Hammond Tannor, sebbene pescato al bacio da Salvatore Ribaudo. Non riuscendo a rimpinguare il punteggio si va così al riposo con il vantaggio minimo (1-0).

Nella ripresa cambia lo spartito: il Pisa diventa più aggressivo, facendo pesare la propria superiore fisicità per guadagnare il predominio territoriale, e già al 2′ st accorcia le distanze con Miha Thardan, che sfrutta una indecisione della retroguardia di casa, un classico “mia, tua… sua”, su una palla area nella quale è appunto il toscano ad intervenire in modo vincente, anziché Toluwanimi Peter Amoran e Francesco Del Bello in quello liberatorio (1-1).

Il sorpasso, al 42′ st. è di Alessandro Matteoli, che approfitta di una disattenzione di Frederik Flintholm Flex che si fa trovare fuori posizione su un lancio facile dalla destra. E’ l’1-2 che rovina le prove generali per il campionato dei gialloblù: una punizione severa se si pensa che non solo nella prima, ma anche nella seconda frazione, sarebbe bastato concretizzare meglio l’ultimo passaggio, o aggiustare la mira…

Questo al termine il commento di Mister Cesare Beggi:

“E’ stato un buon test che ci ha dato diverse indicazioni. In questi ultimi giorni sono arrivati dei giocatori nuovi e qualcun altro ci ha lasciato: abbiamo il dovere di inserire questi ragazzi che chiaramente hanno bisogno di tempo, perché sono stranieri e dunque debbono ambientarsi sia in campo che fuori. Dobbiamo avere pazienza con loro, anche se il campionato sta per cominciare e quindi dobbiamo fare velocemente, però penso che alcune indicazioni del primo tempo siano state molto positive e noi partiamo da quelle. Ripartiamo, dunque, da questo primo tempo, che a mio parere è stato molto bello: avremmo dovuto chiuderlo con qualche gol di vantaggio in più, anche perché poi come spesso succede, quando le partite non si chiudono poi si finisce per subire il ritorno degli avversari, peraltro anche facilitato da qualche nostro errorino, che ci può stare perché alcuni di questi giocatori non avevano mai giocato prima con noi e dunque penso che saranno errori che, con un po’ di lavoro, non ripeteranno più e si toglieranno sicuramente.

Purtroppo nel secondo tempo abbiamo perso anche le distanze di gioco ed il dominio del campo, anche se pure nella ripresa abbiamo avuto due o tre clamorose occasioni per chiudere la partita, ma, come ripeto, quando non si fanno, facilmente si subiscono… Però non sono particolarmente preoccupato perché sia Marconi, che Tannor ed Haj sono dei ragazzi che hanno sempre fatto dei gol, per cui oggi è stata una giornata un po’ così, ma di solito non sbagliano, per cui la prendiamo come una giornata storta… Tra l’altro sono anche calciatori che generalmente si sacrificano, per cui farli giocare assieme non è un problema: ovviamente devono fare il loro mestiere che è quello di fare gol ed aiutare la squadra. Ma ripeto, per l’attacco non sono affatto preoccupato…

Un giudizio sul pre season? Siamo al lavoro da poco più di un mese e i ragazzi hanno fatto benissimo, con atteggiamento sempre propositivo, anzi mi sento di ringraziarli, perché sinceramente non me lo aspettavo, anche perché pure per loro era aperta la finestra di mercato: ci sono stati dei ragazzi che sono andati via, altri che sono arrivati, dunque non era facile neppure per loro gestire queste cose, invece sono stati bravi ed io li ringrazio di questo. Stiamo lavorando bene e adeso dobbiamo continuare, perché sabato si comincia a fare sul serio…”.

FOTOGALLERY

Scatti di Fabio Patamia

Scatti di Fabio Patamia

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “PRIMAVERA, AMICHEVOLE: PARMA-PISA 1-2 (VIDEO INTEGRALE, FOTOGALLERY E COMMENTO MISTER BEGGI)

  • In bocca al lupo per la nuova stagione 😉

I commenti sono chiusi.