mercoledì, Aprile 17, 2024
L'ìnsostenibile leggerezza del palloneNews

L’ANNO CHE VERRA’, di Luca Tegoni / ASSOLUTA INCAPACITA’ AD ATTACCARE

(Luca Tegoni) – Abbiamo preso un goal in contropiede con la squadra schierata in difesa. Sembra anomalo e lo è. Non è invece anomalo il fatto che non si sia riusciti nemmeno contro gli ultimi in classifica a recuperare il risultato nonostante si avesse a disposizione ancora tutta la partita.

La sterilità offensiva del Parma è qualcosa che la nostra dirigenza potrà ostentare “quello della punta è un falso problema”.

Un solo tiro in porta di Bernabè, da fuori area, che colpisce la traversa in tutto il secondo tempo è sintomatico di una assoluta incapacità ad attaccare, una totale avversione alla vittoria.

Questa squadra non gioca per vincere.

L’allenatore non può fingere di avere un gruppo di giocatori dediti alla causa. Causa che la famiglia del Presidente non ha ancora individuato quale essere. Anche quest’anno “speriamo che io me la cavo”.

La vergogna è il vostro unico distintivo. Almeno provatela.

Parma sconfitto a Cosenza uno a zero. Luca Tegoni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

4 pensieri riguardo “L’ANNO CHE VERRA’, di Luca Tegoni / ASSOLUTA INCAPACITA’ AD ATTACCARE

  • We want Ampollini and Russo

    • For president

  • Pederzoli, guardati allo specchio e prova vergogna per la frase “quello dell’attaccante è un falso problema”. Grazie.

  • Tegoni al solito insindacabile.
    Questa sventura sportiva ci accomuna. Durerà ancora a lungo. Tanto a lungo.

I commenti sono chiusi.