sabato, Luglio 20, 2024
Fotogallery AmatorialeGiovanili Parma CalcioNewsVideogallery Amatoriale

PRIMAVERA 2, 1^ RITORNO: GENOA-PARMA 0-0 (VIDEO INTEGRALE E COMMENTO MISTER BEGGI)

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

(www.parmacalcio1913.com)1^ Giornata di ritorno del Campionato Primavera 2, sabato 28 gennaio 2023, al campo sportivo “Nazario Gambino”, Arenzano (GE), e in diretta streaming sul canale ufficiale YouTube Parma Calcio Settore Giovanile, lo scontro diretto tra le prime due forze del Campionato, la capolista Genoa ed il Parma, secondo, prima del fischio d’inizio, termina 0-0.

Ad approfittare della divisione della posta in palio è la Spal  (35) che, dopo aver battuto il fanalino di coda Pordenone 3-0, scavalca i ducali (34) e si avvicina al Grifone (38). Invariate, invece, le distanze con la quarta forza, il Monza (32) che ha pareggiato 1-1 a casa dell’Alessandria.

Di solito si suole dire che la partita perfetta è quella che termina 0-0, poiché spesse volte dietro a un gol c’è sempre uno (o più) errori), fatte salve le prodezze, naturalmente. Lo 0-0, poi, rappresenta bene l’equilibrio tra due squadre che, sia pure molto diverse tra loro (più giovani gli allievi di Mister Cesare Beggi e del vice Lorenzo Piscina, più rodati quelli di Mister Alessandro Agostini) stanno onorando il torneo. I Crociati si assumono l’onere e l’onore di imbastire la manovra, i liguri, invece, giocano più di rimessa, con palle lunghe, anche per meglio sfruttare le caratteristiche dei propri elementi d’attacco. Per tutto l’arco della gara i gialloblù corrono pochi rischi (bene, comunque, in un paio di occasioni il portiere Francesco Borriello) e, specie nella parte finale del match, collezionano pure qualche evidente occasione per passare (con Frederik Flintholm Flex, con Gabriele Andrei Florea, all’esordio da titolare nella categoria, proveniente dagli Under 18, a tu per tu con il portiere e con Mohamed Anas Haj). Ma lo 0-0, alla fine, accontenta un po’ tutti, in casa Parma per la consapevolezza di una eccellente prova a casa della più forte del campionato, riuscendo a mettere in campo tutto il meglio del proprio repertorio: gioco, determinazione, concentrazione, carattere e il saper soffrire. Una partita tatticamente perfetta.

Al 5′ e al 7′ con Antonello Vona, “falso 7”,  impegna su un rapido capovolgimento di fronte il portiere di casa Simone Calvani. Un ripiegamento difensivo di Damiano Basili, al quarto d’ora, è provvidenziale per chiudere Alessandro Debenedetti in area, però un colpo rimediato alla gamba destra lo costringe a terra per qualche istante con l’intervento dei sanitari. Un’uscita di Francesco Borriello, al 20′, anticipa il solito Alessandro Debenedetti servito da un traversone dalla sinistra di Alessio Sarpa, prolungato dal vento. Nella ripartenza va al tiro debolmente di sinistro Frederik Flintholm Flex con l’estremo difensore di casa che abbranca.  Al 36’ Federico Lorenzani ci prova da lontano, alla sua maniera, ma non inquadra lo specchio. Pericolosa, al 38′, la squadra di casa: cross dalla destra di Antonio Scaravilli, girata aerea di Federico Accornero, neutralizzata in due tempi da Francesco Borriello. Sul finale di frazione si fa male, accidentalmente, al ginocchio, Capitan Giacomo Marconi, costretto a non rientrare nella ripresa: lo rileverà un altro pezzo importante dell’Under 18: Karim Pedrini. Un cambio anche tra i rossoblù: dentro Raffaele Lattucchella che rileva Antonio Scaravilli.

Al 2′ st una palla tesa di Antonello Vona termina sul fondo. Al 7′ st Francesco Borriello, sul suo palo, intercetta il sinistro, dai 25′ metri, su calcio di punizione di Christos Papadopoulos. Il numero 1 Crociato, sventerà poco dopo un contropiede corale di Federico Accornero, Alessandro Debenedetti e Seydou Fini, con conclusione finale del numero 10. A undici minuti dalla fine tiro a botta sicura di Andrei Gabriele Florea sventato dalla retroguardia di casa, Poco dopo colpo di testa di Gabriele Calvani, su calcio piazzato di Federico Accornero, che finisce fuori. Al 42′ st Lorenzo Gagliardi salva due tiri ravvicinati dei Crociati (Flex e Florea) e al 43′ st’ è il portiere Simone Calvani a chiudere lo specchio a Diego Alexander Rossi Rossi, ben servito da Karim Pedrini.

Questo, al termine, il commento di Mister Cesare Beggi:

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “PRIMAVERA 2, 1^ RITORNO: GENOA-PARMA 0-0 (VIDEO INTEGRALE E COMMENTO MISTER BEGGI)

  • Almeno voi onorate la maglia. Bravi ragazzi!

I commenti sono chiusi.