UNDER 17, 3^ RITORNO: PISA-PARMA 1-2 (VIDEO GOL)

(www.parmacalcio1913.com) – 3^ Giornata di ritorno del Campionato Nazionale Serie A & B Under 17, allo stadio comunale “Simone Redini”, Cascina (PI), domenica 22 gennaio 2023, il Parma supera a domicilio il Pisa 1-2.

Importante vittoria della squadra di Mister Mattia Bernardi su un campo reso pesante, al limite (se non oltre…) dell’impraticabilità, dalle copiose piogge dei giorni precedenti.

Il Parma, come d’abitudine, parte forte e dopo poco più di un quarto d’ora riesce a mettere al sicuro il risultato: al 14’ punizione dalla trequarti di Filippo Mengoni, palla in area ad Andrea Gemello che, di prima intenzione, calcia in porta e supera il portiere JohnMatteo Menichini (0-1). Passano due minuti (16′) e Melvin Ifeanyi Nwajei calcia in area: i difensori avversari non riescono ad intervenire efficacemente e così, implacabile, Francesco Sartori si produce in un tap-in vincente che vale il raddoppio (0-2). Al 19′ i Crociati avrebbero la possibilità di dilagare: un difensore di casa, infatti, intercetta con la mano un tiro dalla bandierina degli ospiti: per il direttore dell’incontro, il signor Andrea Zoppi della Sezione A.I.A: di Firenze, è calcio di rigore, sul dischetto va Filippo Mengoni il cui tiro viene parato dal portiere di casa JohnMatteo Menichini. Il Parma continuerà a condurre 0-2, anche se per il resto del tempo sarà un monologo dei Crociati, per penalizzati, nella qualità della manovra, dalle condizioni del terreno di gioco, a causa delle quali sarà impossibile creare occasioni pulite.

Nel secondo tempo sarà ancora più difficile giocare per entrambe le squadre: al 13′ st i gialloblù rimangono in dieci a causa dell’espulsione di Francesco Sartori, reo, secondo l’arbitro di aver urlato contro di lui. Al 22′ st il Pisa riapre la contesa con un gol, a seguito di un’azione confusa, del nuovo entrato Tommaso Ferrari (1-2), ma gli ospiti non si lasceranno intimorire. continuando a controllare agevolmente il match, al di là delle distanze ridotte e dell’inferiorità numerica, riuscendo, alla fine, a portare a casa il risultato che permette loro di restare solitari al secondo posto in classifica (33) alle spalle della capolista Juventus (36) che si è sbarazzata del Napoli (3-1); il Genoa (30) ha osservato il turno di riposo ed è raggiunto a quota 30 dalla Fiorentina corsara sull’Empoli (1-2), mentre il Bologna (31) non è andato più in là del pareggio esterno con lo Spezia (1-1).

PISA-PARMA 1-2 (3^ GIORNATA DI RITORNO CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 17)
Marcatori: 14′ Gemello, 16′ Sartori, 22′ st Ferrari

PISA – 1.  JohnMatteo Menichini; 2. Marco Bendoni (36′ st 14. Jacopo Frosali), 3. Jacopo Rossi (1′ st 13. Edoardo Cerrettini); 4. Davide Baldacci, 5. Daniel Cannarsa (36′ st 19. Federico Vallini), 6. Leonardo Signorini (Cap.); 7. Vincenzo Capone (1′ st 20. Davide Brossa), 8. Lorenzo Doveri (V. Cap.), 9. Roberts Bocs, 10. Christian Lovo (26′ st 17. Corso Castelletti), 11. Adrian Raychev (20′ st 16. Francesco Pitton). Allenatore: Alessandro Piscina
A disposizione: 12. Tommaso Rosini; 15. Gabriele Marcovina, 18. Lorenzo Niccolai

PARMA – 1. Manuel Moretta; 2. Marlon Mena Martinez, 3. Ettore Karol Nicolosi (Cap.); 4. Roberto D’Intino, 5. Rares Daniel Fatu, 6. Anthony Luppi Banchini (26′ st 14. Christian Cozzolino); 7. Melvin Ifeanyi Nwajei, 8. Filippo Mengoni (V. Cap., 48′ st 13. Simone Lombardo), 9. Francesco Sartori, 10. Cosimo Marchesini (26′ st 15. Alessandro Cardinali), 11. Andrea Gemello (39′ st 17. Mattia Legati). Allenatore: Mattia Bernardi
A disposizione: 12. Aaron Coduri; 16. Jacopo Petrolini, 18. Alessandro Cabassa, 19. Marcello Calestani, 20. Tony Victory Erasmus

Arbitro: Sig. Andrea Zoppì della Sezione A.I.A. di Firenze

Assistenti: Sig. Filippo Pignatelli di Viareggio e Sig. Francesco Dell’Agnello di Pontedera

Espulso: al 13′ st Sartori (frasi irriguardosa)

Ammoniti: Cannarsa, Cerrettini, Ferrari; D’Intino

Recupero: 0’+5′

Stadio Tardini

Stadio Tardini

One thought on “UNDER 17, 3^ RITORNO: PISA-PARMA 1-2 (VIDEO GOL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *